Immobili
Veicoli
Depositphotos (lexaarts)
L'Ocse indica che l'inquinamento atmosferico causa fino a 346mila decessi ogni anno nei paesi dell'Unione europea.
UNIONE EUROPEA
19.11.20 - 11:210

L'inquinamento atmosferico causa fino 346mila decessi prematuri ogni anno, secondo l'Ocse

A causa dell'aumento dei combustibili fossili la mortalità è «particolarmente elevata in Europa centrale e dell'est»

PARIGI - Non solo coronavirus. L'Ocse lancia un forte appello affinché si combatta contro gli effetti dell'inquinamento atmosferico sulla salute e il benessere. Secondo quanto si legge nel rapporto 'Health at a Glance 2020', presentato oggi a Parigi, «tra le 168'000 e le 346'000 morti premature nei Paesi dell'Unione europea possono essere attribuite all'inquinamento atmosferico dovuto unicamente alle polveri sottili».

«Nel 2020 - prosegue l'Ocse - gran parte dell'attenzione è stata consacrata al Covid-19 ma è importante non ignorare altri fattori di rischio importanti per la salute, incluso, i fattori ambientali, come l'inquinamento atmosferico». «Benché la qualità dell'aria sia migliorata in gran parte dei Paesi europei nel corso dei due ultimi decenni, i livelli d'inquinamento restano superiori alle linee direttrici dell'Oms in gran parte dei Paesi, in particolare, nelle grandi città. Questo ha gravi conseguenze sulla salute della popolazione e sulla mortalità».

L'Ocse precisa che la mortalità dovuta all'inquinamento atmosferico è «particolarmente elevata in Europa centrale e dell'est a causa dell'accresciuto utilizzo di combustibili fossili». «L'inquinamento atmosferico - conclude l'Ocse - causa perdite economiche e di benessere di circa 600 milioni di euro all'anno nei Paesi dell'Ue, equivalenti al 4,9% del Pil europeo nel 2017».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
4 ore
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
7 ore
«Questo virus rimarrà con noi, probabilmente per sempre»
Parola di Robert Wachter, una delle voci più ascoltate sulla pandemia negli Usa
STATI UNITI
14 ore
Il ritorno di Trump: «Riprendiamoci l'America»
Durante un comizio in Arizona ha rispolverato tutti i suoi argomenti da campagna elettorale
STATI UNITI
15 ore
Ostaggi salvi, morto il sequestratore
È finito l'incubo nella sinagoga di Colleyville in Texas. Le forze speciali sono entrate in azione
TONGA
1 gior
Eruzione sottomarina, onde alte più di un metro raggiungono il Giappone
Piccole inondazioni si sono verificate anche alle Hawaii, e le spiagge sono state chiuse
LIVE CORONAVIRUS
1 gior
«Bisogna concentrarsi sulla variante Delta, che determina casi più gravi»
«La variante Delta è ancora presente e se andassimo ad un livello di contagio più alto rappresenterebbe un problema»
TONGA
1 gior
Potente eruzione sottomarina, uno tsunami colpisce Tonga
Si segnalano già onde alte oltre un metro che s'infrangono sulle case della capitale, Nuku'alofa
AUSTRALIA
1 gior
Nole è di nuovo in detenzione
Lo fanno sapere i suoi avvocati. Oggi per Djokovic sarà il giorno della verità?
AUSTRALIA
2 gior
Nole espulso: «Maltrattato un intero Paese»
Il campione serbo ha un piede e mezzo fuori dal primo Slam stagionale dopo che l'Australia gli ha ancora tolto il visto.
STATI UNITI
2 gior
Netflix vuole colonizzare l'Asia
Il successo di Squid Game potrebbe fungere da cavallo di Troia: «L'obiettivo è arrivare a mezzo miliardo di utenti».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile