Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (MARTIN DIVISEK)
+4
REPUBBLICA CECA
17.11.20 - 20:570

Una protesta contro le misure nel giorno della rivoluzione di velluto

Oltre duemila cechi sono scesi in piazza nella capitale della Repubblica Ceca.

PRAGA - Circa duemila persone hanno manifestato oggi a Praga contro le misure di restrizione introdotte dal governo del premier Andrej Babis, per far fronte all'epidemia del coronavirus. «Non siamo pecore!», «Vogliamo tornare al lavoro!», «Bambini a scuola!», alcuni degli slogan scanditi dai partecipanti al corteo che è passato sotto il Teatro nazionale, per poi dirigersi verso Piazza San Venceslao, dove si è pacificamente sciolto.

La manifestazione si è tenuta in occasione della celebrazione dei 31 anni dall'inizio della rivoluzione di velluto, che nel 1989 ha fatto cadere il comunismo nell'ex Cecoslovacchia.

Quest'anno la gente è stata invitata a festeggiare on-line e a evitare di radunarsi nel centro di Praga. Nonostante ciò, centinaia di persone hanno percorso Via Nazionale per accendere candele o depositare fiori di fronte alla targa commemorativa in ricordo della manifestazione studentesca brutalmente dispersa dalla polizia comunista il 17 novembre 1989.

keystone-sda.ch / STF (MARTIN DIVISEK)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 anno fa su tio
Provocatori.... irresponsabili:-((((
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
I beni sovrani russi per ricostruire l'Ucraina: anche la Germania ci sta
La Commissione Ue: «Putin sta usando il tema alimentare come un'arma». E «l'impatto si sente non solo sull'Ucraina».
GERMANIA
2 ore
«21 giorni d'isolamento per chi contrae il vaiolo delle scimmie»
Lo ha annunciato oggi a Brema il Ministro della Sanità tedesco, Karl Lauterbach
REGNO UNITO
6 ore
Per questa festa Johnson non è stato multato
Emergono nuove foto da Downing Street: l'opinione pubblica mette in dubbio il processo decisionale della polizia
UCRAINA
10 ore
Quei bombaroli siriani che Putin è pronto a schierare in Ucraina
Si tratta del corpo di artificieri che ha inventato le strazianti “barrel bombs” usate da Assad per far strage di civili
TONGA
17 ore
Tonga distrugge, ma resta intatto
Le pareti del vulcano non sono andate distrutte, pur trattandosi della più forte eruzione negli ultimi 30 anni
MONDO
20 ore
Vaiolo delle scimmie: «Contenerlo è possibile»
L'Oms vuole bloccare la trasmissione da uomo a uomo. E capire se il virus abbia subito una mutazione
SLOVACCHIA
22 ore
Il fiume s'è fatto arancione: «I pesci stanno morendo»
Il chirurgo locale Tibor Varga: «Ho assistito alla lenta morte della fauna selvatica» a causa di ferro e zinco
MONDO
1 gior
Turkmenistan, l'ultimo "zero" della pandemia
Incredibile ma soprattutto improbabile. Il Paese asiatico è l'unico a non aver mai confermato un solo caso di Covid-19
ITALIA
1 gior
Tragedia del Mottarone, «ci hanno abbandonati»
A un anno dallo schianto di una cabina della funivia con 15 persone a bordo, la commemorazione e la prima udienza
TAIWAN
1 gior
«Difenderemo Taiwan, in caso di invasione cinese»
Lo ha dichiarato il Presidente statunitense Joe Biden durante la sua visita in Giappone
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile