Archivio Deposit
ITALIA
17.11.20 - 16:330

Ecco il bar in cui è "vietato" parlare di coronavirus

L'idea di una ristoratrice romana per risollevare l'atmosfera, sempre nel rispetto delle misure

ROMA - «Vietato parlare di coronavirus», «sconsigliato formulare possibili scenari, veggenze su prossimi Dpcm, virologia».

Sono le curiose indicazioni fornite da un bar, nella zona di Ponte Galeria a Roma, ai propri clienti. Le linee guida di comportamento sono scritte e appese ben visibili all'interno del locale.

«Avevamo notato che dopo le vacanze serpeggiava il malumore tra i clienti - spiega la proprietaria, Cristina Mattioli -. Tutti facevano colazione e prendevano il caffè da soli. E se qualcuno parlava era per rimuginare sul cattivo comportamento di chi in estate non aveva rispettato le regole».

Insomma, «l'atmosfera si era fatta pesante. Così ci è venuta quest'idea per spingere i clienti a parlare d'altro. Dobbiamo ricominciare a vivere, ci sono anche altre cose che ci siamo persi oltre il Covid, dobbiamo riprenderci in mano la nostra vita normale» ha proseguito Mattioli.

I clienti del bar hanno apprezzato l'iniziativa, molti sono entusiasti: «Nessuno sottovaluta il momento che stiamo vivendo e le precauzioni da rispettare, ma senza infrangere le regole abbiamo bisogno di leggerezza, almeno durante la pausa caffè».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
INDIA
2 ore
La paura del Covid-19 «non è abbastanza» per fermare le proteste dei contadini
Molti dei leader anziani hanno spiegato che non intendono vaccinarsi. «Abbiamo ucciso il coronavirus»
GIAPPONE / CINA
4 ore
«Stress psicologico», scatta la polemica sui tamponi rettali
Dopo gli Stati Uniti, anche il Giappone si lamenta del nuovo metodo di test sviluppato in Cina
COREA DEL SUD
5 ore
Spariti da Spotify centinaia di brani K-Pop
È scaduto il contratto con il distributore Kakao M. Ma forse c'è di più
ARABIA SAUDITA
6 ore
Il principe bin Salman «va punito immediatamente»
L'appello della compagna di Jamal Khashoggi dopo le rivelazioni del rapporto dell'intelligence americana
UNIONE EUROPEA
8 ore
L'Europa prepara il passaporto vaccinale digitale
La proposta sarà presentata il 17 marzo, lo strumento potrà essere utile anche per le pandemie future
CINA
8 ore
Troppi consumi, la Mongolia Interna chiude a Bitcoin & co.
La stretta dovrebbe essere ufficializzata nei prossimi giorni. E non riguarda solo le criptovalute
ITALIA
11 ore
«Ci aspettano settimane non facili»
Il numero dei contagi in Italia è nuovamente in crescita. Tra oggi e domani la firma al nuovo Dpcm
UNIONE EUROPEA
11 ore
Obsolescenza programmata? La riparazione è ora un diritto
Entra oggi in vigore nell'Ue il "Diritto alla riparazione" per i consumatori
REGNO UNITO
13 ore
È positivo alla variante brasiliana, ma non si sa chi sia
Almeno sei casi rilevati nel Regno Unito: tre in Inghilterra e tre in Scozia
MYANMAR
14 ore
Aung San Suu Kyi riappare dopo un mese: «Sta bene»
L'ex "consigliera di Stato" birmana è comparsa in collegamento video in tribunale. Per lei nuove accuse.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile