Keystone
Joe Biden.
STATI UNITI
09.11.20 - 09:190

Clima: la strada per Joe Biden è in salita

Le politiche annunciate avranno sicuramente una dura opposizione da parte dei repubblicani

LONDRA - Le politiche sul clima annunciate da Joe Biden per gli Stati Uniti, se attuate, potrebbero ridurre il riscaldamento globale di 0,1 gradi da qui al 2100.

Lo scrive il quotidiano britannico Guardian, riportando dati del sito Climate Action Tracker.

Secondo l'autorevole portale di analisi climatiche, le politiche annunciate da Biden per raggiungere l'obiettivo di zero emissioni al 2050, e il piano da 1700 miliardi di dollari (1550 miliardi di franchi al cambio attuale) di investimenti per una «ripresa verde» dalla pandemia, taglierebbero le emissioni statunitensi di gas serra dell'equivalente di 75 miliardi di tonnellate di CO2.

Questo ridurrebbe l'aumento delle temperature globali al 2100 di 0,1 gradi.

Il Guardian nota però che le politiche per il clima di Biden avranno sicuramente una dura opposizione dai repubblicani, a livello federale e statale, e che lo spazio di manovra del presidente sarà limitato da un Senato controllato dal partito avversario.

Inoltre, eventuali cause legali contro le sue decisioni saranno giudicate da una Corte Suprema dove i membri conservatori sono in maggioranza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 6 mesi fa su tio
La storia di Biancaneve e i sette nani è più credibile di questi pareri pseudo scientifici sul clima.
seo56 6 mesi fa su tio
Altro disastro
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Critica Trump: rimossa la presidente dei Repubblicani alla Camera
Lei dopo il voto: «Mi assicurerò che l'ex presidente non possa nemmeno più avvicinarsi allo Studio Ovale».
ITALIA
4 ore
Ergastolo per i boss stragisti, ecco perché «è incostituzionale»
La Consulta ha depositato l'ordinanza con cui ha affermato l'incompatibilità della misura ideata da Giovanni Falcone
MONDO
5 ore
«La pandemia poteva essere evitata»
Lo si legge in un rapporto che analizza la risposta iniziale al contagio.
STATI UNITI
6 ore
Elon Musk: la sregolata vita di un genio eccentrico
Dal dottorato lampo alle gaffe, ai mille progetti, ritratto di un imprenditore tanto ammirato quanto criticato.
ISRAELE
9 ore
«Stiamo andando verso una guerra su vasta scala»
Continuano gli scontri tra Israele e il movimento palestinese Hamas. Fuoco su Gaza, Tel Aviv e Beersheba.
STATI UNITI
11 ore
Strage di Atlanta, l'accusa vuole la pena di morte
La procuratrice distrettuale, Fani Willis, intende perseguire Robert Aaron Long anche per crimini d'odio
CITTÀ DEL VATICANO
11 ore
«Qualcuno ha sparato al Papa». I retroscena quarant'anni dopo
Il 13 maggio 1981 il tiratore scelto Ali Agca colpiva con due proiettili il pontefice Giovanni Paolo II
FOTO
REGNO UNITO
17 ore
Arresti alla manifestazione contro il brevetto del vaccino AstraZeneca
L'azienda si difende: «Siamo orgogliosi che il nostro vaccino rappresenti il ​​98% di tutte le forniture a Covax»
GERMANIA
20 ore
Centri vaccinali tedeschi alle prese con quanti saltano la "fila": «Sono sempre più aggressivi»
Danno informazioni false per rientrare in un gruppo prioritario: «Purtroppo continua a non essere un'infrazione».
BIRMANIA
22 ore
100 giorni dopo, la «brutale repressione» non si ferma
L'ONU ha oggi nuovamente denunciato «la violenza persistente» in corso nel paese
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile