keystone
ITALIA
05.11.20 - 16:500

È fuga dalle zone rosse

Già nella serata di ieri in molti si sono mossi. Ad esempio verso le seconde case.

Assaltata la Riviera ligure. In particolar modo da lombardi e piemontesi.

MILANO - È iniziata già durante la scorsa notte e sta proseguendo anche oggi la fuga degli italiani dalle zone rosse, ad esempio verso le seconde case nella Riviera ligure di Ponente (in zona gialla), in particolare da parte di piemontesi e lombardi.

Le due località in assoluto più rappresentative della provincia di Imperia sono Bordighera e Diano Marina. Nella cittadina delle Palme, ad esempio, sono stati segnalati arrivi, verso le 5 del mattino, in strade e condomini solitamente tranquilli, perché appunto occupati per lo più da seconde case. Evidentemente sono partiti dopo aver avuto la conferma, che nelle proprie regioni sarebbe stato decretato il lockdown.

Molti gli arrivi segnalati anche a Diano, dove i centralini della polizia locale sono stati presi d'assalto da parte dei proprietari di seconde case, anche con la richiesta di informazioni circa l'assistenza sanitaria dei genitori anziani.

Il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito non sembra però preoccupato da un eventuale sovraccarico di lavoro per la sanità locale: "I proprietari di seconde case sono sempre i benvenuti e chi si è mosso oggi lo ha fatto regolarmente - commenta -. Se il Governo avesse previsto questo fenomeno, ampiamente prevedibile, avrebbe potuto disciplinarlo. Dunque, non alziamo barricate".

Fino alle 22, dunque, potranno affluire tutti regolarmente, dopo scatteranno le limitazioni previste dal Decreto del presidente del consiglio dei ministri (Dpcm).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LE IMMAGINI
EUROPA
2 ore
Dove non piove, brucia: fiamme in Turchia, Grecia, Italia
L'Europa mediterranea nella stretta dei roghi: le alte temperature non danno tregua ai pompieri.
ITALIA
4 ore
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
6 ore
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
7 ore
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
9 ore
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
14 ore
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
1 gior
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
1 gior
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
1 gior
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
MONDO
1 gior
Anche la migliore di sempre può crollare
Invincibile ma fragile. Il caso di Simone Biles ha riportato i riflettori sul problema della salute mentale nello sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile