Immobili
Veicoli
Keystone
L'interno della centrale nucleare di Astravyets.
BIELORUSSIA
03.11.20 - 16:110

Lukashenko sorride: inaugurata la centrale nucleare bielorussa

La Lituania è preoccupata per la sicurezza dei propri cittadini: la centrale è a soli 20 chilometri dal confine

MINSK - La Bielorussia ha lanciato oggi la centrale nucleare di Astravyets, costruita dalla Russia, nonostante i timori per la sicurezza sollevati dagli Stati Baltici.

L'evento cade in un periodo in cui il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko è contestato in piazza da decine di migliaia di persone dopo essere stato rieletto capo di Stato il 9 agosto in elezioni probabilmente stravolte dai brogli elettorali.

«Il turbogeneratore del primo reattore della centrale nucleare bielorussa è stato connesso al sistema elettrico nazionale», ha annunciato il ministero dell'Energia di Minsk, secondo cui i due reattori della centrale dovrebbero arrivare a soddisfare un terzo della richiesta di energia del Paese.

Il progetto è costato circa 9,3 miliardi di euro ed è stato largamente finanziato con un prestito erogato dalla Russia. Ma la Lituania è preoccupata per la propria sicurezza visto che la centrale dista appena 20 chilometri dalla sua frontiera. Il ministro degli Esteri lituano, Linas Linkevicius, ha criticato il lancio della struttura dicendo che è andato avanti nonostante alcune questioni di sicurezza irrisolte.

Il governo di Vilnius ha annunciato di aver bloccato le importazioni di elettricità dalla Bielorussia. La Lituania ha inoltre offerto compresse di iodio a circa mezzo milione di persone che vivono vicino al confine con la Bielorussia per proteggerle dalle radiazioni in caso di incidente.

Nel 1986 il disastro della centrale di Chernobyl, vicino Kiev, contaminò circa un quarto del territorio bielorusso.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
5 ore
Quirinale: ancora una fumata nera nella quinta giornata di votazione
Sergio Mattarella ha ricevuto 336 voti. Domani molto probabilmente sarà la giornata decisiva
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La sorella di Omicron sarebbe anche in Lombardia
Sul portale internazionale di dati genomici sono stati segnalati dieci casi di BA.2 nella vicina Penisola
ITALIA
16 ore
Il giallo di Camilla Canepa, i dottori sapevano che era vaccinata
La 18enne e la sua famiglia avevano avvisato i medici, nonostante questo non sono state seguite le linee guida dell'Isth
BRASILE
20 ore
«Dovrebbero difenderli, non sterminarli»
Sotto accusa i funzionari del Dipartimento governativo degli Affari Indigeni (FUNAI) per un insabbiamento
RUSSIA / UCRAINA
1 gior
Russia-Ucraina: l'ottimismo scarseggia, ma si va avanti
La risposta fornita da Usa e Nato è invece stata gradita da Kiev: «Nessuna obiezione dal lato ucraino»
REGNO UNITO
1 gior
I reati sessuali sono in aumento. «Per il governo non è una priorità»
Nei primi nove mesi del 2021 in Inghilterra e in Galles sono stati denunciati quasi 70mila stupri
STATI UNITI
1 gior
Vietato dalla scuola un romanzo sull'Olocausto
L'autore Art Spiegelman, vincitore del premio Pulitzer, si è detto «sconcertato»
COSTA RICA
1 gior
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
1 gior
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
VIDEO
ITALIA
1 gior
Quirinale, i "bookmaker" oggi dicono Casini
L'ex presidente della Camera parte in pole. Il centrodestra compatto su Sabino Cassese? Alle 11 via al quarto scrutinio
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile