Keystone
L'interno della centrale nucleare di Astravyets.
BIELORUSSIA
03.11.20 - 16:110

Lukashenko sorride: inaugurata la centrale nucleare bielorussa

La Lituania è preoccupata per la sicurezza dei propri cittadini: la centrale è a soli 20 chilometri dal confine

MINSK - La Bielorussia ha lanciato oggi la centrale nucleare di Astravyets, costruita dalla Russia, nonostante i timori per la sicurezza sollevati dagli Stati Baltici.

L'evento cade in un periodo in cui il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko è contestato in piazza da decine di migliaia di persone dopo essere stato rieletto capo di Stato il 9 agosto in elezioni probabilmente stravolte dai brogli elettorali.

«Il turbogeneratore del primo reattore della centrale nucleare bielorussa è stato connesso al sistema elettrico nazionale», ha annunciato il ministero dell'Energia di Minsk, secondo cui i due reattori della centrale dovrebbero arrivare a soddisfare un terzo della richiesta di energia del Paese.

Il progetto è costato circa 9,3 miliardi di euro ed è stato largamente finanziato con un prestito erogato dalla Russia. Ma la Lituania è preoccupata per la propria sicurezza visto che la centrale dista appena 20 chilometri dalla sua frontiera. Il ministro degli Esteri lituano, Linas Linkevicius, ha criticato il lancio della struttura dicendo che è andato avanti nonostante alcune questioni di sicurezza irrisolte.

Il governo di Vilnius ha annunciato di aver bloccato le importazioni di elettricità dalla Bielorussia. La Lituania ha inoltre offerto compresse di iodio a circa mezzo milione di persone che vivono vicino al confine con la Bielorussia per proteggerle dalle radiazioni in caso di incidente.

Nel 1986 il disastro della centrale di Chernobyl, vicino Kiev, contaminò circa un quarto del territorio bielorusso.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
4 ore
Vaccinati senza mascherina, gli Usa ci stanno ripensando
Il CDC valuta la possibile retromarcia. Anthony Fauci: «La questione è oggetto di un attento esame».
FRANCIA
8 ore
Il cavallo alato che spia le nostre vite
Pegasus ha permesso d'intrufolarsi negli smartphone di migliaia di giornalisti, oppositori e politici. Ecco cos'è.
GERMANIA
11 ore
Contagi ancora su? Si studiano restrizioni per i non vaccinati
Per loro ci potrebbe essere uno stop a cinema, ristoranti ed eventi sportivi. «Il rischio è troppo alto»
ITALIA
15 ore
Quattro dosi di vaccino, ma niente Green Pass
La studentessa toscana vittima del clamoroso errore: «Sto attraversando un periodo di malessere fisico e psicologico».
STATI UNITI
19 ore
Serial killer muore in attesa di esecuzione
Negli anni, Rodney James Alcala avrebbe ucciso almeno 130 persone in tutti gli Stati Uniti.
FOTO
ITALIA
1 gior
È "guerra" contro il green pass anche in Italia
Dalle svastiche a «fermiamo il pass-schiavitù». Migliaia di persone protestano nelle piazze italiane
REGNO UNITO
1 gior
Boris Johnson punta ancora all'immunità di gregge?
Uno degli esperti del Sage lo accusa: «Vuole far contagiare più persone possibili entro l'inverno»
FOTO
UNGHERIA
1 gior
Budapest si tinge d'arcobaleno per sfidare Orban
Sono trentamila le persone che oggi hanno preso parte al Budapest Pride
FOTO
FRANCIA
1 gior
«Non siamo topi da laboratorio», in piazza contro il pass Covid
Cortei, striscioni e slogan. A Parigi migliaia di persone sono tornate a protestare
UNGHERIA
1 gior
Ungheria: attese migliaia di persone al Pride contro Orban
Due anni fa le presenze erano circa 20'000. Quest'anno si punta più in alto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile