Immobili
Veicoli
Deposit
ITALIA
02.11.20 - 12:030

Numeri del Lotto e riciclaggio di denaro: otto arresti

L'operazione 'Scarface' ha portato alla luce un sistema atto a ripulire denaro sporco

BRESCIA - Un sistema di riciclaggio di denaro, anche attraverso trasmissioni televisive dedicate alle previsioni dei numeri del lotto, è stato scoperto dai Carabinieri di Brescia.

Otto persone sono state arrestate e portate in carcere, sei sono state poste ai domiciliari e per cinque è scattato l'obbligo di dimora oltre a due che sono state sottoposte a misure interdittive.

Questi i numeri dell'operazione 'Scarface' condotta dai carabinieri di Brescia e coordinata dal sostituto procuratore Ambrogio Cassiani, che ha portato alla luce una presunta associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio di denaro di provenienza illecita, ricavato tramite trasmissioni televisive specializzate nella previsione dei numeri del Lotto, e con l'aggravante di aver agevolato l'attività della 'ndrangheta.

I militari stanno inoltre eseguendo misure patrimoniali con il sequestro di beni per un ammontare complessivo di 25 milioni di euro.

L'inchiesta, avviata nell'agosto del 2017, ha interessato le province di Brescia, Bergamo, Cremona, Asti, Imperia, Savona, Sassari e Torino. Al vertice dell'organizzazione ci sarebbe secondo gli inquirenti un imprenditore italiano, pregiudicato, residente nel bresciano, che utilizzava le proprie imprese televisive operanti in ambito locale e nazionale attraverso trasmissioni per le previsioni delle estrazioni del lotto.

L'uomo era il collettore di ingenti risorse economiche, frutto anche di attività illecite, che provvedeva a riciclare attraverso l'emissione di fatture per operazioni inesistenti, reimmettendole nel tessuto economico legale.

Tale sistema, garantendo l'evasione fiscale e la disponibilità di somme contanti sottratte al fisco, favoriva oltre che lo stesso soggetto anche esponenti di spicco della 'ndrina Barbaro-Papalia di Buccinasco (Milano), rispetto alla quale, pur non risultando affiliato, può considerarsi contiguo. Da qui la contestazione dell'aggravante di agevolare l'attività delle associazioni mafiose.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
19 sec
Vaiolo delle scimmie, più colpito «chi ha più partner sessuali»
Le valutazioni del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC)
UCRAINA:SEGUI IL LIVE
LIVE
L'ira di Zelensky: «Kissinger è fermo al 1938»
Il Presidente ucraino si è scagliato contro l'ex Segretario di Stato americano
STATI UNITI
40 min
«Ti amo. Vado a sparare in una scuola»
È emerso il contenuto dei messaggi inquietanti inviati dall'autore della strage alla scuola elementare
STATI UNITI
12 ore
«Sto per sparare in una scuola elementare»
I messaggi su Facebook del 18enne di Uvalde. Nella strage sono morti 19 bambini e due insegnanti
STATI UNITI
17 ore
Strage in Texas, una bambina tentò di chiamare la polizia
Cominciano ad emergere i primi nomi e le prime storie delle vittime della sparatoria di Uvalde
REGNO UNITO
19 ore
«Partygate, molti comportamenti lasciano sgomenti»
Johnson si è assunto la «piena responsabilità», ma si è detto anche «sorpreso e deluso»
RUSSIA / SVIZZERA
22 ore
«Temo per la mia vita»
Boris Bondarev aveva rassegnato le sue dimissioni in segno di protesta contro l'aggressione all'Ucraina voluta da Putin.
SEGUI IL LIVE
UCRAINA
23 ore
Kuleba al WEF: «La Nato non fa letteralmente nulla»
«Bisogna uccidere la politica dell'export della Russia» ha aggiunto il ministro degli Esteri ucraino.
STATI UNITI
1 gior
Sparatoria alle elementari: almeno 19 i bambini morti
Si contano inoltre anche due vittime adulte. Il killer, il 18enne Salvador Ramos, era un ex allievo.
RUSSIA
1 gior
La sorte di chi ha deluso Putin
Spariti, silurati, arrestati: sono diversi i comandanti e politici al fianco dello "zar" che non si sono più visti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile