Keystone
ITALIA
27.10.20 - 19:050
Aggiornamento : 22:24

«A Milano e Napoli si può prendere il coronavirus ovunque»

Il consulente Walter Ricciardi lancia l'allarme. Ma Fontana e Sala frenano: «Abbiamo ancora tempo per decidere».

Massimo Galli: «Se le misure prese finora non dovessero bastare sarà necessario un lockdown in alcune aree».

MILANO - Il governatore della Lombardia Attilio Fontana esclude che ci siano le condizioni per prevedere l'ipotesi di un nuovo lockdown. Dello stesso parere, ma più cauto è Giuseppe Sala, sindaco di Milano: «Nella peggiore delle ipotesi, prima di decidere, abbiamo ancora 10 - 15 giorni di tempo» ha dichiarato al Corriere della Sera. Citando i dati diffusi «da un virologo di cui mi fido molto», Sala conferma che attualmente il capoluogo lombardo ospita 80 pazienti intubati, mentre nell'intera regione sono 201. «Ad aprile erano oltre 1'500. Ma il punto è la media intensità di cura che intasa gli ospedali» aggiunge. «Il problema è la massa dei ricoveri. Ma non è qualcosa di irrisolvibile e soprattutto qualcosa che ci debba portare un nuovo lockdown». 

Insomma, al momento Milano sembra ancora poter sfuggire ad un lockdown, stando ai politici lombardi. 
Di diverso avviso è però Walter Ricciardi, consulente dell'OMS e del Ministro della Salute italiano: «A Milano e a Napoli uno può prendere il covid entrando al bar, al ristorante, sull'autobus. In queste aree il lockdown è necessario» ha dichiarato a Radio Capital. «Ci sono delle aree del Paese dove la trasmissione è esponenziale e le ultime restrizioni adottate che possono essere efficaci nel resto del territorio, in quelle zone non sono valide». 

Tutto dipenderà dall'andamento dei prossimi giorni, come ha confermato al giornale Massimo Galli, primario di Malattie Infettive all'Ospedale Sacco di Milano. «In questo momento possiamo fare delle ipotesi che vanno da un minimo a un massimo» spiega l'infettivologo. Ma se le misure intraprese finora non dovessero bastare «sarà necessario fare di più. A quel punto non ci saranno alternative» e un lockdown dovrà essere applicato in alcune zone d'Italia, «come Milano». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
LIVE
Omicron ha una variante “occulta” che la rende difficile da tracciare
In Austria ospedali allo stremo, in Spagna si vaccinano i bambini e l'Oms ragiona sull'obbligo vaccinale
GERMANIA
12 ore
Dalla paura alla strage, così si è svolto il dramma di Brandeburgo
Una coppia e i loro tre bambini sono stati trovati morti in casa nel fine settimana
EGITTO
14 ore
Patrick Zaki sarà scarcerato (ma non assolto)
La conferma oggi da parte delle autorità egiziane che confermano come il processo si farà, ma a febbraio 2022
STATI UNITI
16 ore
Quel processo da 50 miliardi al sedicente creatore dei Bitcoin
Si è tenuto a Miami e ha visto sul banco degli imputati un informatico australiano 46enne che sostiene di averli creati
LE FOTO
FRANCIA
19 ore
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
MONDO
21 ore
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
REGNO UNITO
1 gior
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
1 gior
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
1 gior
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
1 gior
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile