Keystone
CINA
23.10.20 - 08:240
Aggiornamento : 09:13

«Non permetteremo a nessuno di invadere la nostra sacra madre patria»

Mentre Trump sfidava Biden, dall'altra parte del mondo Xi Jinping esprimeva il suo patriottismo

PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito ai potenziali "invasori" sulla fermezza militare della Cina, in contemporanea al dibattito tra il presidente Usa Donald Trump e il candidato democratico Joe Biden per le presidenziali Usa.

Alla commemorazione dei 70 anni dell'ingresso dei Volontari del popolo cinese nella guerra di Corea, l'unica combattuta contro gli Usa, Xi ha detto che la vittoria del conflitto è il promemoria di una nazione pronta a lottare contro chiunque «crei problemi alle porte della Cina. Dobbiamo accelerare la realizzazione della Difesa nazionale e modernizzazione militare, con forze armate di livello mondiale».

Nel lungo discorso, pieno di patriottismo e punteggiato da aneddoti di eroismo da parte delle forze cinesi, il presidente ha poi ricordato che «il mondo appartiene a tutti. Le difficoltà che il mondo incontra richiede che tutti i Paesi uniscano le forze. Lo sviluppo pacifico e la cooperazione win-win sono l'unica via da seguire».

Nel mondo di oggi, invece, «unilateralismo, protezionismo ed estremo egoismo di ogni tipo porteranno il mondo soltanto in un vicolo cieco. E i ricatti, i blocchi o la estrema coercizione non funzioneranno».

In più, ha aggiunto Xi, «agire per conto proprio e servire solo i propri interessi non funzionerà. L'egemonia e il bullismo sugli altri non funzioneranno e porteranno il mondo a niente altro che in un vicolo cieco».

La Cina mantiene «una politica militare di difesa e l'esercito cinese è una forza per salvaguardare la pace mondiale. La Cina non cercherà mai egemonia o espansionismo: siamo fermamente contro l'egemonia e la politica di potenza. Non accetteremo mai attacchi alla nostra sovranità o ai nostri interessi di sicurezza e sviluppo. Non permetteremo mai a nessuna forza di invadere o separare la nostra sacra madre patria, e se una cosa del genere accadrà il popolo cinese contrattaccherà frontalmente».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIVERSO
3 ore
Su Marte ci sono le condizioni per produrre idrogeno e ossigeno
Un'ottima notizia in vista delle future missioni umane sul Pianeta rosso
UNIONE EUROPEA
3 ore
Sport invernali, l'Ue decide di non decidere
Toccherà agli Stati membri scegliere quale strategia adottare, possibilmente coordinandosi.
STATI UNITI
4 ore
Il bitcoin vola verso i 20'000 dollari
Era dal 2017 che la criptovaluta non registrava un aumento simile
MONDO
6 ore
L'OMS «farà di tutto» per scoprire l'origine del virus
Tedros Adhanom Ghebreyesus ha commentato i principali aggiornamenti legati al Covid-19
GERMANIA
6 ore
Una riserva sanitaria nazionale per essere pronti a future crisi
È un progetto tedesco che mira a non farsi più sorprendere come nel caso del coronavirus
STATI UNITI
8 ore
Milioni per smascherare i brogli anti-Trump: ora li rivuole indietro
La donazione era stata fatta al gruppo "True to Vote", che però ha interrotto le azioni legali
STATI UNITI / EUROPA
11 ore
Moderna: «Efficace al 100% contro i casi gravi»
«Potremmo cambiare il corso della pandemia» ha affermato il CEO di Moderna, Stéphane Bancel
EUROPA
12 ore
La clorochina può indurre «depressione, ansia, allucinazioni»
Attenzione agli effetti collaterali dei due farmaci, mette in guardia l'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA)
AUSTRIA
13 ore
Piste da sci: in Austria scricchiola il fronte pro apertura
Dal Tirolo si fa sentire la voce critica del sindaco di Sölden: «I numeri non consentono una riapertura».
ITALIA
14 ore
iPhone danneggiati dall'acqua: l'Italia infligge 10 milioni di euro di multa a Apple
Le pubblicità che vantano la capacità degli apparecchi di resistere all'acqua sono state giudicate ingannevoli.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile