Keystone
GERMANIA
21.10.20 - 12:030

Via la parola "razza" dalla costituzione tedesca

Il concetto è «scientificamente inadeguato». Nella Legge fondamentale potrebbe però entrare "razzismo".

BERLINO - La parola "razza" ("Rasse") dovrebbe sparire dalla costituzione tedesca. È quello che hanno concordato la cancelliera Angela Merkel, il vicecancelliere Olaf Scholz e il ministro dell'Interno Horst Seehofer, che hanno incaricato la ministra della Giustizia, Christine Lambrecht, di stendere una proposta di legge in tal senso insieme a Seehofer. Lo riferisce la Süddeutsche Zeitung riportando la notizia in prima pagina.

L'iniziativa si deve a una proposta dei Verdi, inizialmente rigettata. «La parola razza sarà cancellata, mentre resterà la protezione dal razzismo», scrive la testata di Monaco. Proprio l'espressione protezione dal "razzismo" ("Rassismus") potrebbe anzi essere introdotta nella Legge fondamentale tedesca.

Al momento, all'articolo 3 si legge che nessuno deve essere penalizzato o avvantaggiato «a causa della sua razza». Il concetto di «razza» oggi appare però ormai «scientificamente inadeguato», sottolinea il giornale.

Per essere approvata, una modifica costituzionale necessita dell'avallo di due terzi del Bundestag e due terzi del Bundesrat (la camera alta, rappresentativa dei Länder).

Anche in Svizzera la Costituzione contiene la parola "razza". All'art. 8 si legge: «Nessuno può essere discriminato, in particolare a causa dell’origine, della razza, del sesso, dell’età, della lingua, della posizione sociale, del modo di vita, delle convinzioni religiose, filosofiche o politiche, e di menomazioni fisiche, mentali o psichiche». Il termine "razza" si ritrova anche nell'art. 261 del Codice penale svizzero, quello sulla Discriminazione e incitamento all'odio: «Chiunque incita pubblicamente all’odio o alla discriminazione contro una persona o un gruppo di persone per la loro razza, etnia, religione o per il loro orientamento sessuale (...) è punito con una pena detentiva sino a tre anni o con una pena pecuniaria». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 mese fa su tio
Si sono già dimenticati di cosa hanno fatto qualche decennio fa?
Zico 1 mese fa su tio
e con questo vengono risolti tutti i problemi di razzismo! nagot da mei da pensa?
valgrono 1 mese fa su tio
Rimane il fatto che la parola esiste ed ha il diritto di esistere. Se nel contesto di animali viene usato allora dove è il problema di usarlo per l'umano? Razza non è razzismo!
seo56 1 mese fa su tio
Che problemi!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LUGANO
1 ora
Il peso delle parole quando si parla di violenza sulle donne
Quanto sono sensibili i mass media nell'utilizzare i termini appropriati senza finire per ferire le vittime?
ITALIA
8 ore
Il lockdown totale «non ha più senso»
La posizione del professor Ranieri Guerra dell'Oms sull'evoluzione della seconda ondata, in Italia e in Europa
ITALIA
14 ore
Covid, l'Italia supera i 50mila decessi
Le vittime nelle ultime 24 ore sono state 630. Quasi 23mila i nuovi contagi
STATI UNITI
15 ore
Covid nei bambini? Solo il 4% dei test è positivo
Lo rivela uno studio su vasta scala pubblicato dalla rivista JAMA Pediatrics
STATI UNITI
16 ore
Trump vorrebbe un'alleanza anti cinese
Lo riferisce il Wall Street Journal. L'intesa informale sarebbe volta a contrastare le pressioni commerciali di Pechino.
ITALIA
17 ore
Italia verso un inverno senza discese sulla neve, ma le regioni non ci stanno
La Lombardia: «Mentre si scierà in Svizzera, in Austria e in Francia secondo il Governo qui dovrà essere tutto chiuso».
MONDO
18 ore
Il Covid non ha pulito l'aria
Gas serra e polveri sottili continuano ad aumentare, al contrario di come inizialmente si era sperato
ITALIA
18 ore
Vigili urbani fanno sesso nell'auto di servizio
La coppia ha però dimenticato di spegnere la radio e la centrale ha sentito tutto. Ora i due sono sotto inchiesta
REGNO UNITO
20 ore
200 milioni di dosi del vaccino Oxford-AstraZeneca pronte per la fine dell'anno
I 20 centri di produzione sparsi per il mondo ne potranno sfornare fino a 200 milioni al mese
ITALIA
20 ore
Quei milioni di italiani messi in ginocchio dal coronavirus
Incertezza, buste paghe magre o svanite nel nulla, il triste bilancio al di là del Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile