Keystone
ITALIA
18.10.20 - 21:510
Aggiornamento : 22:07

Stop agli assembramenti: ecco le nuove misure anti-Covid in Italia

Il premier Conte ha annunciato stasera le decisioni del Governo: «La situazione è critica»

ROMA - «Il paese non può permettersi un nuovo lockdown, che finirebbe per compromettere seriamente l'intero tessuto economico». È con queste parole che ha esordito stasera il premier italiano Giuseppe Conte, annunciando al paese le nuove misure anti-Covid.

Assembramenti e ristorazione - Si parla principalmente di assembramenti e della ristorazione. I sindaci potranno infatti disporre la chiusura al pubblico dopo le 21 di vie e piazze in cui si formano assembramenti, consentendo l'accesso soltanto a chi deve raggiungere esercizi commerciali o abitazioni private.

Per quanto riguarda la ristorazione, dalle 5 alle 24 saranno consentite tutte le attività in cui il consumo avviene ai tavoli. E a ogni tavolo potranno sedere al massimo sei persone. Laddove il consumo non avviene ai tavoli, il servizio può essere effettuato soltanto fino alle 18.

Palestre e piscine - Era inoltre prevista una chiusura di palestre e piscine. Ma il governo ha alla fine deciso di concedere alle strutture una settimana di tempo per adeguarsi alle disposizioni di sicurezza sanitaria. Se questo non avverrà - ha sottolineato il premier - scatterà però la chiusura. Restano comunque consentiti gli sport all'aria aperta, sempre nel rispetto delle distanze. Ma è stato deciso lo stop degli sport da contatto (tra cui calcetto e basket), anche dilettantistici.

Scuola e lavoro - Le scuole restano aperte. Ma le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado devono adottare forme flessibili nell'organizzazione dell'attività didattica: si parla d'ingressi e uscite scaglionati, come pure di turni pomeridiani. Nel mondo professionale, il 75% dei lavoratori dovrà inoltre lavorare da casa.

«La strategia che stiamo perseguendo per contrastare questa nuova ondata di contagi non è e non può essere la stessa della scorsa primavera. Allora eravamo privi di sufficienti posti in terapia intensiva, privi di mascherine, privi di test. In questi mesi abbiamo lavorato intensamente» ha detto ancora Conte, invitando tutti i cittadini al rispetto delle misure igieniche e del distanziamento sociale, nonché dell'uso della mascherina. «La situazione è critica, ma ciascuno deve fare la propria parte per superare questo momento difficile».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
14 min
Ergastolo? El Chapo ha richiesto un nuovo processo
La difesa del narcotrafficante si sta battendo in particolare contro le condizioni di detenzione ai tempi delle udienze
Stati Uniti
3 ore
Ecco perché transizione green non è sinonimo di sicurezza sul lavoro
Dalle miniere di cobalto agli impianti di riciclaggio, passando per i pescatori: i diritti umani nell'economia verde
REGNO UNITO
6 ore
Danni fino a 18 miliardi di sterline da nuove misure anti-Covid
Per questo motivo il governo Johnson non prende in considerazione il Piano B (nonostante quello A non stia funzionando)
STATI UNITI
8 ore
«È uno sforzo coordinato per dipingere una falsa immagine di Facebook»
Per il Ceo della piattaforma social, l'azienda ha una «cultura aperta» e accoglie le «critiche in buona fede»...
CINA
11 ore
Vaccino ai bimbi dai tre anni e lockdown, la stretta cinese
Diversi focolai sono emersi dal 17 ottobre in diverse parti della Cina, a causa di alcuni turisti
MONDO
12 ore
«La salute deve diventare una priorità»
La lezione appresa dopo la pandemia è che il settore sanitario deve tornare al centro delle attività economiche
ITALIA
14 ore
Quella terza dose sempre più «scenario verosimile»
Con i contagi che rialzano la testa, è fra le misure tenute in considerazione, Brusaferro: «Ci faremo trovare pronti»
AFGHANISTAN
22 ore
A otto anni con l'ombra della fame: «A volte dormo senza aver mangiato»
La testimonianza di una famiglia di Kabul, sentita da Save The Children: «Tutto è diventato costoso».
ARABIA SAUDITA
1 gior
Mohammed bin Salman suggerì di uccidere re Abdullah?
Lo ha dichiarato un ex alto funzionario dell'intelligence saudita alla trasmissione 60 Minutes
REGNO UNITO
1 gior
La talpa ed i "Facebook Papers", il social vede sempre più buio
Dopo il suo esposto negli Stati Uniti, l'ex dipendente ha oggi raggiunto anche i legislatori britannici
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile