Keystone
Andreas Tegnell
SVEZIA
18.10.20 - 12:440

In Svezia, dove la seconda ondata (ancora) non c'è stata: «La nostra strategia funziona»

Parola del criticato epidemiologo Andreas Tegnell: «Da noi sul lockdown ha vinto il rispetto delle misure»

STOCCOLMA - Contagi in lieve crescita ma «sotto controllo», per ora nessuna seconda ondata, anche perché il lockdown non c'è mai stato.

Così sta, in questi giorni, la Svezia. Criticata per il suo approccio alla pandemia, in cerca della molto nominata "immunità di gregge", tanto quanto il suo promotore, l'epidemiolgo Anders Tegnell.

Direttore dell'Agenzia di Sanità Pubblica svedese, non ha mai optato per una chiusura preferendo imporre misure preventive come distanziamento, igiene e mascherine. Una strategia che ha portato a un bilancio di morti inizialmente più alto di quello delle altre nazioni europee, contribuendo a fare della Svezia una delle prime sulle varie "liste rosse".

Oggi, in piena seconda ondata, con i suoi circa 900 contagi al dì la Svezia sembrerebbe tenere meglio di diverse altre nazioni: «Quello che abbiamo deciso di fare funziona», spiega Tegnell in intervista al Corriere della Sera, «l'aumento di casi è limitato e comunque circoscritto. Speriamo di poterlo limitare, siamo fiduciosi». 

A potenziare le misure svedesi ci ha pensato un cambiamento di mentalità diffuso: «Da noi c’è stato un lockdown virtuale, in pratica molti svedesi si sono chiusi in casa, autonomamente».

Questo è sì cambiato quando il bilancio dei contagi è crollato ma una cosa non si è mai modificata, il rispetto per le misure: «le abbiamo mantenute per tutto il periodo, questo ha avuto l'effetto positivo di contenere i contagi».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
10 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
12 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
14 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
14 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
15 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
17 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
18 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
19 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
19 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
1 gior
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile