Keystone (archivio)
STATI UNITI
15.10.20 - 19:130
Aggiornamento : 19:55

«Distribuzione dei vaccini su larga scala entro il 30 aprile»

Secondo Anthony Fauci l'obiettivo è di avere 700 milioni di dosi entro quella data.

La situazione negli Stati Uniti per il noto immunologo resta attualmente «molto preoccupante».

WASHINGTON - Per la fine di aprile 2021, la distribuzione di vaccini in America potrebbe essere già su larga scala. L' obiettivo del governo è di avere al quel punto 700 milioni di dosi. Lo ha detto alla CBS Anthony Fauci, il direttore dell'Istituto Nazionale per le malattie infettive Usa.

Il presidente Trump ha sostenuto di recente che entro la fine dell'anno saranno disponibili 100 milioni di dosi di una immunizzazione contro il SARS-Cov-2. Ma secondo Fauci, «per un vaccino contro il Covid-19 verificato, efficace e sicuro, non si parla di 100 milioni di dosi» a breve.

L'immunologo ha ribadito che ci saranno con buona probabilità milioni di dosi dei vaccini pronte a gennaio, prodotte dalle aziende farmaceutiche e di biotecnologie in partnership con il governo. Fauci ha voluto però sottolineare che ognuno di questi prodotti deve essere accuratamente testato.

«Al momento - ha aggiunto - ce ne sono vari all'esame, e si dovrebbe avere qualche risposta in termini di sicurezza per la salute ed efficacia d'immunizzazione già a novembre o dicembre».

Situazione preoccupante - Parlando della situazione epidemiologica, Fauci lancia un grido d'allarme. «La situazione è preoccupante. Non solo abbiamo un numero medio di nuovi casi giornalieri di Covid-19 oscillante da tempo tra i 45 ed i 50'000, ma ora, in più di 30 Stati, i contagi stanno ancora aumentando». «È provato che con traiettorie di questo tipo si va verso più contagi, più ospedalizzazioni e in alcuni casi più morti», ha aggiunto l'immunologo che si è pure soffermato sui rischi della stagione fredda: «Entrare nell'autunno e nell'inverno da queste posizioni di partenza è contrario a ciò che dovrebbe accadere. Per questo dobbiamo raddoppiare la nostra aderenza alle misure di salute pubblica di cui parliamo sempre per prevenire le infezioni: mascherine, distanziamento sociale e igiene delle mani».

Interpellato sui grandi raduni organizzati da Trump, a cui continuano a partecipare centinaia di persone senza mascherine, il direttore dell'Istituto nazionale delle malattie infettive Usa ha risposto: «L'ho detto più volte, sono situazioni di alto rischio. È chiaro che quando la diffusione nella comunità di un virus è già alta, aggregare persone in grandi gruppi è un pericolo».

A suo avviso gli americani dovrebbero anche ripensare a come passare la tradizionale festa del Ringraziamento, in cui di solito si radunano le grandi famiglie. «Spetta agli individui decidere - ha detto Fauci -. Ma magari posticipare viaggi e incontri più avanti, specialmente quando ci sono familiari a rischio, andrebbe tenuto in considerazione».
 
 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
STATI UNITI
24 min
Esce dal ristorante senza mascherina, è bufera su Joe Biden
Il presidente è stato fotografato a viso scoperto mentre usciva da un ristorante italiano di Washington D.C.
CINA
3 ore
Perché in tantissimi facevano il tifo per un pluriomicida cinese in fuga
Aveva accoltellato un'intera famiglia ma tutti speravano che potesse farla franca, la tragica storia di Ou Jinzhong
STATI UNITI
5 ore
Colin Powell è morto di Covid 19
L'ex Segretario di Stato americano aveva 84 anni lottava da tempo con la malattia
LE IMMAGINI
ITALIA
6 ore
Idranti e lacrimogeni, manifestanti sgomberati con la forza
Le operazioni al porto potranno riprendere senza rallentamenti, ma i lavoratori annunciano che lo scioperò continuerà
Stati Uniti
10 ore
I piloti degli aerei stanno perdendo la mano e fanno fatica a volare
Dopo la pandemia gli errori e il rischio di disastri aerei sono aumentati. Sotto la lente il caso degli Stati Uniti
Spagna
11 ore
«La prostituzione rende schiave le donne del nostro Paese»
Il primo ministro spagnolo Pedro Sánchez ha fatto sapere domenica di voler abolire il sesso a pagamento
NUOVA GUINEA
12 ore
Pirati del mare, criminali armati fino ai denti
Agiscono perché agevolati dalla polizia corrotta e da chi detiene il potere. Ecco dove non andare mai per mare
REGNO UNITO
22 ore
Delta, zero restrizioni... e così i contagi oltremanica volano
Il Regno Unito registra in media 40mila nuovi casi al giorno. La situazione ospedaliera resta però sotto controllo
Cina
1 gior
La Cina vola intorno al mondo, ma nessuno lo sapeva
Il governo Biden teme un dispiegamento delle forze. Diversa la musica da Pechino: «Non stiamo attaccando nessuno»
ITALIA
1 gior
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile