KEYSTONE
Per entrare a Pechino sono necessari tre tamponi.
CINA
15.10.20 - 15:580

Per entrare a Pechino ci vogliono tre tamponi

Nella capitale sono stati allestiti 34 hotel per l'osservazione medica collettiva e la quarantena

PECHINO - Le autorità di Pechino richiedono ai viaggiatori in arrivo nella capitale cinese dall'estero di effettuare tre tamponi molecolari per la Covid-19, dopo la recente ripresa dei voli internazionali diretti per la città. Lo ha reso noto ieri in conferenza stampa il funzionario Tian Tao, membro del gruppo di lavoro istituito dalla capitale per la prevenzione e il contenimento dell'epidemia di coronavirus.

I viaggiatori provenienti dall'estero in arrivo a Pechino, ha spiegato Tian, dovranno sottoporsi a un primo test e presentare il certificato con esito negativo nei cinque giorni precedenti l'imbarco sul volo, in seguito dovranno sottoscrivere una dichiarazione sul proprio stato di salute ed effettuare un secondo tampone molecolare alla dogana e infine fare un terzo test dopo aver completato un periodo di quarantena in Cina.

Da quando Pechino ha ripreso i voli internazionali diretti il 3 settembre, la città ha disposto l'apertura di 34 hotel per l'osservazione medica collettiva e la quarantena. Secondo i funzionari cinesi, un totale di 9'437 persone sono state ospitate nei vari siti preposti alla quarantena, mentre 2'905 sono ancora sotto osservazione medica.

La conferenza stampa si è tenuta ieri a seguito di una recrudescenza del virus nel fine settimana nella città di Qingdao, nella provincia cinese dello Shandong, con 12 nuovi casi confermati di Covid-19 segnalati finora.

Fino al 14 ottobre, Pechino aveva identificato cinque persone entrate a stretto contatto con i casi confermati segnalati a Qingdao. Tutti e cinque gli individui e i loro contatti stretti, per un totale di 15 persone, sono risultati negativi alla Covid-19 e si trovano sotto osservazione medica.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
37 min
Dallo sballo allo stupro, Ghb la droga che dilaga
Disinibire ma anche sedare fino quasi al coma, perché questo stupefacente non è mai stato così popolare
STATI UNITI
3 ore
Milioni di guanti sporchi venduti come nuovi
In Thailandia esiste un mercato nero dei guanti per uso medico, che vengono semplicemente ridipinti
GERMANIA
5 ore
Tragico incendio a Reisbach, quattro morti tra cui una giovane incinta e il suo bambino
I soccorritori hanno tentato di salvare il bimbo che aveva in grembo con un parto cesareo, ma senza successo
ITALIA
6 ore
Berlusconi contro le elezioni anticipate: «Sarebbe irresponsabile»
Per l'ex premier è importante il sostegno interpartitico a Draghi, per l'uscita dalla crisi sanitaria ed economica
STATI UNITI
9 ore
Qualcuno ha giocato con la pistola di Baldwin
Dei membri della troupe avevano usato proiettili veri per divertirsi fuori dal set. Lo ha scoperto la polizia
CANADA
10 ore
Container in mare e fiamme, è allarme tossico
Le acque burrascose hanno fatto perdere dei container alla nave, sulla quale è poi scoppiato un incendio
STATI UNITI
13 ore
«Non puntare mai un'arma di scena contro un altro essere umano»
Alec Baldwin non avrebbe dovuto avere sotto tiro qualcuno, secondo l'esperto di armi sui set Bryant Carpenter
COLOMBIA
15 ore
Arrestato il nuovo Escobar
«La più grande operazione del secolo» in Colombia. In manette il narcotrafficante Usuga
STATI UNITI
1 gior
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
1 gior
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile