Keystone
GERMANIA
15.10.20 - 07:160

Oltre 6'000 casi in Germania, introdotte nuove misure

La cancelliera Angela Merkel e i ministri-presidenti dei Land sono stati in riunione per oltre otto ore

L'appello finale è ai cittadini: «Il mantenimento delle regole sono l'alfa e l'omega» nella gestione della pandemia

BERLINO - Data la curva di crescita «talvolta molto ripida» in alcune zone della Germania, «saranno introdotte limitazioni nei contatti nelle zone dove le nuove infezioni superano i 50 nuovi contagi per 1000 abitanti sia in pubblico che in privato»: lo ha annunciato la cancelliera Angela Merkel nel presentare i risultati della riunione di oltre otto ore insieme ai ministri-presidenti dei Land tedeschi.

«Sappiamo che i dati di oggi riflettono gli accadimenti dei dieci giorni precedenti e quindi se introduciamo delle misure dobbiamo aspettare dieci giorni per vedere se la dinamica dell'epidemia si è fermata o diminuita e solo allora vedremo se sono necessarie altre misure» ha aggiunto.

Merkel ha poi ribadito che non si è raggiunto un accordo sul divieto di pernottamento per chi arriva da zone a rischio covid in Germania ma che se ne riparlerà entro l'8 novembre, data della fine delle vacanze autunnali in Germania.

La cancelliera ha quindi concluso con un appello «ai cittadini e alle cittadine: in questa fase decisiva dell'autunno è molto importante che tutti continuino a collaborare». «Il mantenimento delle regole sono l'alfa e l'omega» nella gestione della pandemia ha detto Merkel, riferendosi alle regole sul mantenimento delle distanze, l'uso delle mascherine, l'areazione degli ambienti e dove è possibile l'uso dell'app per il tracciamento del covid.

«Economicamente non ci possiamo permettere una seconda ondata come quella che abbiamo avuto in primavera», ha detto la cancelliera in riferimento ai 250 miliardi di nuovi debiti. Merkel ha poi spiegato la stretta correlazione tra la sopravvivenza del sistema sanitario e quella del sistema economico: «Chi si mette al servizio del sistema sanitario, si mette al servizio anche dell'economia» ha concluso.

La Germania ha registrato 6'638 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, che segnano anche un nuovo record di contagi da inizio pandemia. Lo riportano i dati ufficiali. Il precedente primato di casi in 24 ore risaliva al 28 marzo quando ne erano stati registrati 6'294.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Josy Cama 1 mese fa su fb
Oggi come oggi nessuno si può permettere una seconda ondata
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
28 min
Compra un involtino e ci trova dentro un dito umano
È successo in provincia di Ravenna, subito scattati gli accertamenti. Il prodotto era stato confezionato in Spagna
MONDO
1 ora
Tre giorni di camera ardente per rendere omaggio a una leggenda
La salma di Diego Armando Maradona verrà esposta nel palazzo presidenziale della Casa Rosada di Buenos Aires.
STATI UNITI
2 ore
Alla fine Trump ha graziato Michael Flynn, il prossimo sarà Bannon?
L'amnistia al suo ex-consigliere, condannato durante il Russiagate, potrebbe essere la prima di una lunga serie
FOTO
THAILANDIA
3 ore
Sembrava ketamina, ma non lo era
Colossale «incomprensione» delle autorità thailandesi, che avevano annunciato un sequestro da un miliardo di dollari
STATI UNITI
11 ore
Ecco perché il vaccino non fermerà subito la pandemia
Previene la malattia, ma non l'infezione. Ma per l'esperta, «quando si vedrà l'effetto, lo faranno anche i più scettici»
FOTO
GERMANIA
14 ore
Pirata della strada semina il caos nel Baden-Württemberg
Ha rubato veicoli e provocato svariati incidenti, 150 poliziotti sono entrati in azione
ARGENTINA
14 ore
Una vita tra grandi colpi e cadute: il ricordo di Maradona
Il "Pibe de Oro" è scomparso oggi a 60 anni a causa di una crisi cardiaca
ARGENTINA
16 ore
È morto Maradona
L'ex calciatore si è spento a causa di un arresto cardiorespiratorio.
ITALIA
16 ore
L'Italia e lo sci: «L'UE non può vietare proprio nulla»
In merito alle pressioni di Roma, la Commissione precisa: «Ogni Stato membro decide autonomamente».
GERMANIA
17 ore
Soldati condannati perché gay: la Germania cancella le loro "colpe"
«Sono stati ufficialmente sfavoriti fino al 2000». Dovrebbero essere riabilitati e ricevere un indennizzo.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile