Immobili
Veicoli
Keystone
ITALIA
11.10.20 - 11:300
Aggiornamento : 12:19

Dalle feste in casa passando per i bar e lo sport, l'Italia pensa a una nuova stretta

Che potrebbe essere approvata dal Governo già domani in giornata, ecco quello che c'è da sapere

ROMA - Potrebbe essere firmato anche domani a Roma un nuovo decreto di misure per tentare di ostacolare la nuova ondata di contagi che sta interessando la vicina Penisola.

Ne dà notizia il Corriere della Sera che cita, oltre a un meeting per domenica pomeriggio del Comitato tecnico-scientifico, una serie di misure che potrebbero andare a toccare il quotidiano in maniera ancora più rilevante.

Fra queste, spicca senz'altro, il divieto di feste e riunioni private nelle case. Per quanto riguarda, invece, matrimoni e battesimi il tetto massimo di invitati potrebbe essere di 30 persone. Una misura, questa, che sicuramente romperà le uova nel paniere di molti sposini già pronti a convolare.

Per quanto riguarda i bar e locali, già oggetto di diverse polemiche negli scorsi giorni, potrebbe essere introdotta la chiusura obbligatoria alle 24. L'alcol non potrà più essere venduto dopo le 22. Divieto tassativo, inoltre, di sostare non solo davanti agli esercizi pubblici ma anche per vie e piazze. Anche qui, come per chi non porta la mascherina, sono previste multe da 400 fino a 1'000 euro.

La stretta, sempre secondo le indiscrezioni del Corriere, interesserà anche gli sport di contatto a livello amatoriale: niente più calcetto con gli amici quindi, ma nemmeno partite delle leghe dilettantistiche. Un'estensione ai campionati professionistici non sarebbe esclusa, in caso di inasprimento della curva.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
RUSSIA
3 ore
Peresvet e Zadira, cosa sappiamo delle armi laser di Mosca
Che funzione hanno? Come vengono impiegate? Sono state schierate nella guerra in corso in Ucraina? Facciamo il punto
FOTO
GERMANIA
4 ore
Spari in una scuola tedesca, un ferito grave
L'autore del gesto sarebbe già stato fermato dalla polizia
MONDO
5 ore
Nel mondo ci sono 38 milioni di sfollati interni
Fuggono da guerre, violenze e dai cataclismi naturali, compresi quelli provocati dai cambiamenti climatici
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
«Se l'Occidente revoca le sanzioni riapriremo i porti ucraini»
Lo annuncia il vice ministro degli esteri Andrei Rudenko: «Le sanzioni sono le prime cause della crisi alimentare»
QATAR
9 ore
«La FIFA risarcisca i lavoratori per almeno 440 milioni»
Amnesty International chiede alla FIFA di risarcire chi ha subito violazioni dei diritti umani, e anche garanzie future
REGNO UNITO
14 ore
Il vaccino dopo il virus, per scongiurare il Long Covid
Secondo un ampio studio una dose in seguito all'infezione riduce del 13% il rischio di sintomi di lunga durata
ITALIA
16 ore
L'auto piomba nel cortile dell'asilo, morto un bimbo
Altri sei piccoli sono rimasti feriti nell'incidente e sono ricoverati in ospedale, di cui uno in prognosi riservata
SPAGNA
18 ore
Rilevati 20 casi di vaiolo delle scimmie, «basse probabilità di diffusione»
I tre focolai riguardano soprattutto uomini che si identificano come gay, bisessuali o uomini hanno rapporti con uomini
REGNO UNITO
21 ore
Inflazione alle stelle in Regno Unito, un inglese su quattro salta i pasti
Con un'inflazione superiore al 9% molte le famiglie, e le aziende, alla canna del gas. Londra però indugia
MOLDAVIA
1 gior
«Qualcuno vuole trascinarci in una guerra indesiderata»
La premier moldava Natalia Gavrilita su neutralità, le bombe in Transnistria e le tensioni nel Paese
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile