Keystone
EUROPA
09.10.20 - 21:090

Oltre 20'000 contagi nelle ultime 24 ore in Francia

Nel mondo, un nuovo record: più di centomila contagi in un giorno. L'Europa si prepara al peggio

PARIGI - Oltre centomila contagi in un giorno, per la prima volta dall'inizio della pandemia: l'Europa si prepara al peggio, ossia a gestire una seconda ondata di Covid-19 che si annuncia aggressiva come quella di primavera.

Il paese simbolo è la Francia, che sfonda il tetto dei 20'000 nuovi contagi in appena 24 ore. Anche a Madrid, avvitata in una spirale da incubo da settimane, il governo spagnolo ha decretato lo stato d'allarme. Mentre la Germania si prepara a nuove restrizioni se la situazione non migliorasse.

I numeri francesi sulla progressione del Covid sono impressionanti. A due cifre da diversi giorni, ora hanno superato anche la soglia psicologica dei 20mila (20'339). Erano stati 18mila negli ultimi due bollettini. Lo scenario è di «sei mesi difficili», hanno chiarito gli esperti del Consiglio scientifico, spiegando che a maggio soltanto il 4,5% della popolazione aveva sviluppato anticorpi contro il coronavirus. Quindi, è stato rilevato, nella prima ondata solo una minoranza è stata in contatto con il Covid.

Nell'epicentro europeo della pandemia, oltre alla Francia, ci sono Spagna e Gran Bretagna. Di fronte all'esplosione del numero di casi nella regione di Madrid, il governo spagnolo ha dichiarato uno «stato di allerta» nella capitale e in diversi comuni limitrofi: un atto di forza teso a ripristinare la chiusura parziale che era stata annullata dalla magistratura dopo un ricorso delle autorità locali, preoccupate per il crollo dell'economia. Per il premier Pedro Sanchez, in questo momento, la priorità è «proteggere la salute dei madrileni».

Anche Oltremanica si sta attraversando una «fase pericolosa», ha riconosciuto il ministro della Salute britannico Matt Hancok all'indomani del record di 17'000 nuovi contagi nel Regno. Il governo conservatore, pressato dai laburisti ma anche dai suoi parlamentari, ha annunciato l'aumento dei sussidi ai salari per i lavoratori delle aziende costrette a rimanere chiuse per motivi di sicurezza, nell'ambito del nuovo lockdown che sta coinvolgendo milioni di persone. Ciò non toglie, tuttavia, che per il premier Boris Johnson potrebbe arrivare il momento di un'ulteriore stretta.

Per la Germania, che insieme all'Italia è l'unico grande Paese europeo con una crescita dei casi ancora relativamente sotto il livello di guardia, si annunciano giorni decisivi. Lo ha detto apertamente Angela Merkel incontrando i sindaci di 11 grandi città. Sarete «il banco di prova per capire se riusciremo a tenere sotto controllo la pandemia, come abbiamo fatto per mesi, o se perderemo il controllo», ha affermato la cancelliera.

Avvertendo che se entro 10 giorni la curva dei contagi (finora arrivata a oltre 4'000 al giorno) non si appiattisse, «ulteriori misure restrittive sarebbero inevitabili». Un nuovo colpo per metropoli come Berlino e Francoforte, dove è già in vigore il coprifuoco notturno dei locali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Germano Paolini 1 mese fa su fb
È colpa dei runners
pillola rossa 1 mese fa su tio
Wirsindanderermeinung
bami57 1 mese fa su tio
Beati i boccaloni, prendono tutto per oro colato quello che viene loro propinato
Cinzia Baracchi 1 mese fa su fb
Ma basta fatela finita!!
Elsa Taddei 1 mese fa su fb
È tutta una strategia!!!
Sabrina Musio-Häfliger 1 mese fa su fb
http://Wirsindanderermeinung.ch
Camillo Cavillo 1 mese fa su fb
Il solito titolone. Ventimila contagi, su quanti tamponi? Sintomatici? Ricoverati? Morti?
Roberto Invernizzi 1 mese fa su fb
Camillo Cavillo si giusto , più il numero è grande più fa notizia .. Perché non la dicono tutta ? Come stanno questi 20000 positivi ?
Camillo Cavillo 1 mese fa su fb
Roberto Invernizzi Sono andato a vedere i dati del governo francese, 20339 nuovi contagi, 240 persone totali in ospedale di cui zero nuove ospedalizzazioni, 21 persone totali in rianimazione di cui zero nuove, 62 decessi e 522 guariti. E avanti col circo.
Chiara Quadri 1 mese fa su fb
Non so più cosa pensare
Angelo Corrtti 1 mese fa su fb
Influenza
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
13 min
IBM taglia in Europa: via 10'000 posti
La ristrutturazione toccherà principalmente Regno Unito e Germania
SCOZIA
1 ora
Assorbenti gratis: in Scozia è legge
L'iniziativa ha ricevuto ieri il via libera finale del Parlamento di Edimburgo
FRANCIA
2 ore
La Francia pronta a tassare Google, Amazon e Facebook già da quest'anno
L'Eliseo porta avanti il suo piano per la "web tax" per i colossi digitali malgrado la possibile rappresaglia americana
ITALIA
2 ore
EasyJet per la prima volta in perdita, taglia un quarto della sua flotta in Italia
In 1'500 in cassa integrazione, il ritorno alla normalità atteso non prima del 2024
FOTO
GERMANIA
4 ore
Auto contro il cancello dell'ufficio di Angela Merkel
Sulle fiancate le scritte «Stop alle politiche di globalizzazione» e «dannati assassini di bambini e anziani»
FRANCIA
4 ore
Telelavoro obbligatorio per qualche giorno a settimana?
Il governo francese ci sta riflettendo insieme alle parti sociali
STATI UNITI
7 ore
«Il mio non sarà un terzo mandato Obama»
Il presidente eletto Joe Biden, nella sua prima intervista televisiva dopo il voto: «Finita l'era dell'odio»
REGNO UNITO
8 ore
L'errore fortunato del vaccino di AstraZeneca
Il dosaggio più efficace testato dai ricercatori di Oxford non era programmato
STATI UNITI
16 ore
Trump grazia un tacchino
Così vuole la tradizione. Il nome del fortunato? Corn.
ITALIA
19 ore
Le mafie hanno messo nel mirino il vaccino anti-Covid?
Gli esperti lanciano l'allarme e la magistratura spiega che anche l'Interpol ha previsto questo scenario
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile