Archivio Keystone
MONDO
09.10.20 - 07:120
Aggiornamento : 10:17

Coronavirus: oltre 338'000 casi in 24 ore, nuovo record mondiale

Gli Stati Uniti hanno toccato i 7,6 milioni di casi mentre in Israele ci sono «segni apparenti di un arresto»

GINEVRA - Nuovo record di casi giornalieri di coronavirus a livello globale: nelle ultime ventiquattro ore i contagi nel mondo sono stati almeno 338'779, il livello più alto mai registrato dall'inizio della pandemia. È quanto riporta l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) sul proprio sito.

Il record giornaliero precedente era stato registrato il 2 ottobre scorso con 330'340 infezioni. Sempre nelle ultime ventiquattro ore, i decessi nel mondo sono stati 5'514.

Negli Stati Uniti 7,6 milioni di casi - Soltanto negli Stati Uniti, nel frattempo, il numero complessivo dei contagi è di 7,6 milioni, secondo i dati della Johns Hopkins University. Le morti legate al virus sono invece 212'716. L'agenzia sanitaria federale per la tutela della salute (Cdc) ha previsto che il bilancio delle vittime nel paese potrebbe salire a quota 233'000 entro la fine di questo mese.

Israele, la pandemia sembra essersi fermata - Dopo oltre due settimane di lockdown, il ministero della Sanità israeliano ha oggi riferito di aver rilevato «segni apparenti di un arresto» nella diffusione della pandemia di coronavirus. Ciò nonostante, ha avvertito, Israele resta uno dei Paesi col più elevato tasso di contagi. Ieri sono stati rilevati 3.692 casi positivi, l'8% dei tamponi condotti (circa 46mila). Si tratta di un calo ulteriore, dopo il picco del 15% registrato alla fine di settembre. Stabile il numero dei malati gravi (852) e quello dei malati in rianimazione (241). I decessi sono saliti a 1.864.

Particolare preoccupazione desta la situazione sanitaria nelle località ortodosse, dove malgrado il lockdown in occasione di successive ricorrenze religiose ebraiche si sono avuti ripetuti assembramenti di massa. Migliora sensibilmente invece la situazione nelle località arabe, dove il mese scorso si erano registrati alti tassi di contagio imputati a matrimoni affollati. Secondo dati raccolti dall'Istituto Weizman fra i nuovi casi positivi della settimana scorsa l'8% erano arabi, il 47% ortodossi e il 45% il resto degli israeliani.

Record in Russia e Bulgaria - In Russia si sono registrati 12.126 nuovi contagi di coronavirus in 24 ore: si tratta del numero più alto di contagi in un solo giorno dall'inizio dell'epidemia e supera quindi il precedente picco di 11.656 casi giornalieri toccato lo scorso 11 maggio.

Sono 1.272.238 i contagi registrati in totale in Russia, mentre, secondo i dati ufficiali, 22.257 persone sono morte a causa del morbo, di cui 201 nelle ultime 24 ore.

Per il terzo giorno consecutivo in Bulgaria si registra un'impennata del numero dei nuovi contagi, 516 nelle 24 ore, un record assoluto dall'inizio dell'epidemia, pari a oltre il 10% dei 5.209 test diagnostici effettuati. Stando ai dati pubblicati stamane dal comitato operativo anti-Covid di Sofia, sono stati segnalati sette decessi e il numero complessivo delle vittime sale a 880. A oggi sono in tutto 23.259 i casi d'infezione. I contagiati tra medici e infermieri continua a salire, arrivando a 1.292 casi, un dato che potrebbe creare problemi negli ospedali per la carenza di personale medico specializzato.

Il ministro della Sanità Kostadin Anghelov ha annunciato che nonostante gli ultimi numeri dei contagi, non saranno adottate nuove misure restrittive ma sarà intensificato il controllo su quelle già esistenti. Una di queste misure è l'obbligo di portare le mascherine nei trasporti pubblici. La multa prevista per la non osservanza è di 300 lev (quasi 162 franchi), applicata negli ultimi giorni a decine di passeggeri a Sofia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
15 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
15 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
21 ore
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
21 ore
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
23 ore
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
1 gior
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
1 gior
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
1 gior
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
AUSTRALIA
1 gior
È finito il lockdown più lungo del mondo
Gli abitanti dello Stato di Victoria da oggi possono lasciare la propria abitazione. Levato anche il coprifuoco
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile