keystone-sda.ch / STF (Francois Mori)
FRANCIA
08.10.20 - 11:200

Il virus «inizia di nuovo a farsi sentire»: Parigi corre ai ripari

L'annuncio del direttore sanitario dell'Ile-de-France. Riattivate le misure del "Piano Bianco"

PARIGI - Parigi corre ai ripari. È scattato di nuovo questa mattina nell'Ile-de-France, la regione della capitale francese, il "Plan Blanc", ovvero il piano di emergenza che consente di mobilitare tutte le risorse degli ospedali in presenza di una crisi.

Lo ha annunciato il direttore della Sanità regionale Aurélien Rousseau - spiegando che l'epidemia «comincia di nuovo a farsi sentire in rianimazione e negli ospedali».

Il piano consente di "mobilitare tutte le risorse degli ospedali e anticipare i prossimi giorni", ha detto. Il "Piano Bianco" era stato decretato lo scorso 6 marzo per la prima ondata del Coronavirus ed esteso a tutto il Paese il 13 dello stesso mese.

Le misure del "Plan Blanc" sono state riattivate anche negli ospedali della regione di Lione dal 22 settembre. Il livello 1 del Piano d'emergenza consente di prepararsi meglio ad accogliere i malati, di aumentare il numero dei letti in rianimazione e di rinviare alcune operazioni non urgenti.

Consente anche di convocare personale di rinforzo e soprattutto di aumentare i letti in rianimazione, preoccupazione principale in queste ore in cui - nella regione di Parigi - il numero di malati Covid in rianimazione ha superato la soglia di allerta del 40%.

L'evoluzione della pandemia in Francia

Nella giornata di ieri, in Francia sono stati registrati 18'746 nuovi casi, la cifra quotidiana più alta in assoluto dall'inizio dell'emergenza, e 80 morti. Il numero complessivo di casi nel paese ha raggiunto quota 653'509, mentre il bilancio dei decessi è pari a 32'445 vittime.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
SPAGNA
1 ora
«L'eruzione di Palma ha materia e intensità sufficiente per durare settimane»
L'allarme dell'Istituto geologico, intanto il fiume di lava inghiotte case (e scuole) nella sua corsa verso il mare
Afghanistan
4 ore
Sotto i talebani, i bambini nascono al buio e le madri muoiono
Ogni 10'000 nuovi nati, 638 donne perdono la vita. Secondo le Nazioni Unite è un numero destinato a crescere
FOTO E VIDEO
RUSSIA
6 ore
All'università armato fino ai denti, e fa una strage
Un giovane sparatore ha seminato morte e panico nel campus di Perm, negli Urali.
FOTO
SPAGNA
8 ore
Notte di fuoco a la Palma
Il nuovo vulcano sull'isola delle Canarie ha dato spettacolo fra lapilli e colate, sfollati in 5'000
ITALIA
10 ore
La raccolta firme digitale per i referendum sta cambiando l'Italia
Piace ai giovani ed è già un successo per cannabis e contro al Green Pass, resta critico però l'establishment
ISRAELE
21 ore
La zia di Eitan è in Israele: «Vogliamo riportarlo a casa al più presto»
La donna sarà anche un testimone chiave del procedimento aperto a Tel Aviv, in Italia incriminata una terza persona
FOTO
SPAGNA
23 ore
Così nasce un nuovo vulcano
Scosse, fumo e lapilli per il più giovane vulcano di Spagna. Per ora evacuata solo la popolazione a mobilità ridotta
FOTO
FRANCIA
1 gior
Sulla fune, sopra la Senna fino alla Tour Eiffel
L'impresa spettacolare del funambolo Nathan Paulin per 600 metri in equilibrio a 70 metri dal suolo
FOTO
STATI UNITI
1 gior
In California gli incendi inarrestabili ora minacciano anche le sequoie
In fiamme da agosto, le foreste californiane non sono mai state così martoriate: «È una cosa che ti spezza il cuore»
AUSTRALIA
1 gior
90 miliardi in sottomarini, Francia umiliata e Cina sul chi vive: ecco cos'è l'accordo Aukus
Gli ultimi strascichi di una crisi più strategica che economica e di cui di sicuro sentiremo ancora parlare
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile