KEYSTONE
Il principe William è il grande sponsor di The Earthshot Prize.
REGNO UNITO
08.10.20 - 09:570
Aggiornamento : 13:24

Un "super-premio" per l'ambiente che stanzierà 50 milioni in 10 anni: ecco The Earthshot Prize

Il grande sponsor di questa iniziativa è il principe William

LONDRA - Si chiama The Earthshot Prize e punta a diventare «il più prestigioso riconoscimento globale sull'ambiente della storia».

L'annuncio è arrivato oggi. Il grande promotore e sponsor dell'iniziativa è William, il duca di Cambridge. Il premio, ispirato al progetto di John Fitzgerald Kennedy che lanciò il programma lunare statunitense («che unì milioni di persone attorno a un obiettivo organizzato e catalizzò lo sviluppo di nuove tecnologie negli anni '60») «incentiverà il cambiamento e contribuirà a riparare il nostro pianeta nei prossimi dieci anni - un decennio critico per la Terra». 

«La Terra è a un punto di svolta e dobbiamo affrontare una scelta netta» ha dichiarato William. «O continuiamo come stiamo facendo e danneggiamo irreparabilmente il nostro pianeta, oppure rievochiamo il nostro potere unico come esseri umani e la nostra continua capacità di guidare, innovare e risolvere i problemi. Le persone possono ottenere grandi cose». Il futuro erede al trono britannico ribadisce che non si tratta di un mero riconoscimento, ma di un invito ad agire in prima persona: «I prossimi dieci anni ci presentano uno dei nostri più grandi test: un decennio di azione per riparare la Terra».

In questo periodo di tempo verranno stanziati complessivamente 50 milioni di sterline (poco meno di 60 milioni di franchi svizzeri): cinque premi annuali da un milione ciascuno verranno assegnati a progetti in grado di affrontare (e, possibilmente, risolvere) le più grandi problematiche ambientali.

La prima cerimonia di consegna è in programma a Londra per il prossimo anno. Il comitato che sceglierà i progetti vincenti è decisamente eterogeneo: c'è una stella del pop mondiale come Shakira e un campione del calcio come Dani Alves, ma anche una star di Hollywood del calibro di Cate Blanchett e una leggenda del basket, il cinese Yao Ming. Inoltre troviamo la regina Rania di Giordania, il patron di Alibaba Jack Ma, la diplomatica Christiana Figueres, l'attivista e geografa Hindou Oumarou Ibrahim, l'ex astronauta Naoko Yamazaki e l'economista Ngozi Okonjo-Iweala. Infine Sir David Attenborough, celebre in tutto il mondo come divulgatore scientifico, e ovviamente il principe William.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
10 ore
Il coronavirus era già in mezzo mondo, prima di Wuhan
Un team cinese pensa che la prima trasmissione tra esseri umani possa aver avuto luogo nel subcontinente indiano
STATI UNITI
10 ore
Donald Trump si prepara alla prima intervista, Melania pensa a un libro
Il presidente degli USA dovrebbe parlare per la prima volta dopo la sua non rielezione domani (alle 16 ora svizzera).
ARGENTINA
12 ore
«Riesumate Maradona, voglio scoprire se è mio padre»
Il 19enne Santiago Lara è figlio di una modella morta anni fa in giovane età. «Non voglio soldi, solo la verità», dice.
FOTO
FRANCIA
13 ore
Disordini alla Marcia per le libertà
Manifestazione pacifica per quasi tutto il giorno, fino all'arrivo alla Bastiglia
ITALIA
16 ore
Alluvione in Sardegna, tre morti
L'area più flagellata dal maltempo è quella della provincia di Nuoro
FRANCIA / ITALIA
17 ore
Piste chiuse: proteste e timori di una mazzata economica
Centinaia di persone hanno manifestato a Gap, mentre una ricerca ipotizza una perdita di fatturato fino al 70% in Italia
FRANCIA
19 ore
Dopo un mese i negozi "non essenziali" sono stati riaperti
I commercianti dovranno rispettare un nuovo protocollo sanitario rafforzato
ITALIA
19 ore
Tredicesime più leggere a causa del Covid
Tre miliardi in meno nelle gratifiche natalizie degli italiani
ARGENTINA
20 ore
Selfie con il cadavere di Maradona, condotte varie perquisizioni
La procura penale di Buenos Aires ha aperto un fascicolo
AUSTRALIA
22 ore
Tre vittime di pedofilia citano in giudizio anche il Papa
Secondo il loro avvocato è un modo per mettere il Vaticano di fronte alle proprie responsabilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile