Depositphotos (archivio)
MONDO
05.10.20 - 13:210

Salute mentale: gli effetti invisibili del Covid-19

Supporto ridotto o interruzione dei servizi nel 93% dei paesi. Lo svela oggi un sondaggio dell'Oms

In oltre il 60% dei paesi sono stati registrati disservizi per quanto concerne le prestazioni destinate alle persone vulnerabili. In particolare quelle dirette agli adolescenti e ai più anziani. E l'Oms lancia l'allarme: «Servono maggiori finanziamenti, a livello nazionale e internazionale».

GINEVRA - Isolamento forzato, lunghe quarantene, problemi finanziari, ricoveri in cure intense, lutti. Ma non solo. La pandemia di coronavirus ha provocato anche effetti meno visibili ma altrettanto gravi, uno su tutti - come rivela un sondaggio effettuato in 130 paesi dall'Oms - riguarda la problematica della salute mentale.

L'eco del Covid-19 ha agito da combustibile, allargando i confini di un incendio che era già in corso. La pandemia ha di fatto perturbato, se non interrotto del tutto, i servizi destinati alla tutela della salute mentale nel 93% dei paesi. Ne consegue che la richiesta per questi servizi risulta in forte aumento.

Qualche cifra? I disservizi hanno interessato le prestazioni destinate alle persone vulnerabili in oltre il 60% dei paesi, in particolare quelle indirizzate agli adolescenti (72%) e alle persone anziane (70%).

Poco più di un terzo dei paesi sondati (35%) ha inoltre registrato interruzioni per quanto riguarda gli interventi d'emergenza, mentre le difficoltà legate all'accesso ai farmaci per disturbi legati a problemi neurologici o all'abuso di sostanze ha toccato il 33% dei paesi. E anche i servizi erogati a tutela della salute mentale nell'ambito scolastico (78%) e professionale (75%) hanno subito una forte battuta d'arresto.

La telemedicina aiuta sicuramente, ma non sempre. In primis, spiega l'Oms, a causa di una forte disparità nell'accesso a questo canale, soprattutto nei paesi più poveri. 

Nella maggioranza dei paesi (89%) che hanno preso parte allo studio, il sostegno psicologico e le prestazioni a tutela della salute mentale risultano incluse nel piano pandemico nazionale contro il Covid-19. Solamente il 17% di questi prevede però un finanziamento supplementare destinato a queste attività. Motivo per cui l'Oms lancia un chiaro appello a investire maggiormente nel settore. Non solo a livello nazionale, ma anche internazionale (dove queste prestazioni ricevono meno dell'1% dei fondi raccolti e destinati alla salute).

L'indagine dell'Oms - condotta da giugno ad agosto - è stata pubblicata oggi in vista del prossimo 10 ottobre, Giornata Mondiale della Salute Mentale.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
LIVE
Omicron ha una variante “occulta” che la rende difficile da tracciare
In Austria ospedali allo stremo, in Spagna si vaccinano i bambini e l'Oms ragiona sull'obbligo vaccinale
GERMANIA
17 ore
Dalla paura alla strage, così si è svolto il dramma di Brandeburgo
Una coppia e i loro tre bambini sono stati trovati morti in casa nel fine settimana
EGITTO
19 ore
Patrick Zaki sarà scarcerato (ma non assolto)
La conferma oggi da parte delle autorità egiziane che confermano come il processo si farà, ma a febbraio 2022
STATI UNITI
20 ore
Quel processo da 50 miliardi al sedicente creatore dei Bitcoin
Si è tenuto a Miami e ha visto sul banco degli imputati un informatico australiano 46enne che sostiene di averli creati
LE FOTO
FRANCIA
23 ore
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
MONDO
1 gior
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
REGNO UNITO
1 gior
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
1 gior
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
1 gior
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
1 gior
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile