Keystone
STATI UNITI
05.10.20 - 07:280
Aggiornamento : 10:39

Mascherina sul volto e cenno di saluto, ecco Trump

Così si è mostrato il presidente Usa ai suoi fan in una breve visita fuori dall'ospedale militare in cui è ricoverato

WASHINGTON - Camicia e giaccia senza cravatta, mascherina nera in volto, un cenno di saluto dal finestrino. Così si è mostrato ieri sera (23.20 ora svizzera) Donald Trump a bordo del suv nero presidenziale, fuori dall'ospedale Walter Reed Military Medical Center, dov'è ricoverato. Una veloce visita ai suoi sostenitori, come preannunciato poco prima su Twitter: «Voglio ringraziarvi personalmente, vi farò presto una sorpresa. Siete dei veri patrioti». E ha aggiunto: «È stato un viaggio interessante, ho imparato molto sul Covid, questa è la vera scuola». 

Un'improvvisata con cui il presidente ha voluto lanciare un messaggio: "sono pronto a rientrare, è solo questione di tempo". «Devo tornare perché dobbiamo fare l'America di nuovo grande, abbiamo fatto un lavoro molto buono ma restano ancora alcuni passi, dobbiamo finire il lavoro. Sono impaziente di riprendere la campagna da dove è stata interrotta», aveva spiegato in un altro video postato in giornata su Twitter. Quattro minuti in cui il tycoon risulta un po' "sciupato", seduto a un tavolo con alle spalle la bandiera Usa e il vessillo presidenziale. 

Melania, invece, si trova convalescente alla Casa Bianca. «Sta andando molto bene - ha spiegato il presidente -. Come probabilmente saprete, lei è leggermente più giovane di me, giusto un pochino, e quindi sta reagendo meglio come dicono le statistiche».

Mentre Trump lascia l'ospedale per un breve giro in auto, non si placano le polemiche. I medici hanno già riferito della necessità, negli scorsi giorni, di somministrargli dell'ossigeno. E pare che stia prendendo anche il Dexamethasone, l'antinfiammatorio steroideo consigliato dall'OMS. Alcuni media americani riferiscono inoltre che il presidente si era sottoposto a un test rapido già giovedì, ma non lo aveva rivelato quando era apparso su Fox, per poi annunciarlo nella notte su Twitter.

Se le sue condizioni di salute lo consentiranno, Trump potrebbe essere dimesso nella giornata di oggi.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
5 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
7 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
7 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
8 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
10 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
11 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
12 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
12 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
21 ore
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile