Keystone
GERMANIA
03.10.20 - 13:490
Aggiornamento : 14:23

«Anche oggi serve coraggio»

Angela Merkel ha parlato prima della festa per i trent'anni della Riunificazione delle due Germanie.

Anche il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha celebrato l'evento: «Siamo più avanti di quello che pensiamo».

BERLINO - «Sappiamo che oggi dobbiamo essere di nuovo coraggiosi. Coraggiosi nell'affrontare nuove strade di fronte a una pandemia. Coraggiosi di fronte alle differenze tuttora esistenti fra est e ovest. Coraggiosi per promuovere sempre di nuovo la tenuta della nostra società e lavorare per questo obiettivo». Lo ha detto Angela Merkel, prima dell'inizio della festa ufficiale per i 30 anni della Riunificazione tedesca, in corso a Potsdam.

«Oggi possiamo rallegrarci di poter festeggiare in pace e libertà la riunificazione. Servì molto coraggio per arrivare fin qui, da parte di tante persone, che nella Ddr scesero per le strade e avviarono la rivoluzione pacifica», ha aggiunto, citata dalla Dpa.

Anche i partner della Germania hanno avuto il coraggio di avere fiducia in questo Paese, ha sottolineato. «Avremo ancora bisogno ancora di avere coraggio insieme, nel nord e nel sud, nell'est e nell'ovest, per andare avanti su una strada positiva segnata dalla pace», ha concluso Merkel.

A Potsdam è presente anche il presidente Frank-Walter Steinmeier: «La Riunificazione è un momento di gloria che resterà per l'eternità nella storia della democrazia tedesca», ha sottolineato il politico. «Non siamo affatto ancora dove dovremmo essere, ma siamo più avanti di quello che pensiamo». Steinmeier ha poi ricordato i partner internazionali che resero possibile l'unità in Germania: «Senza l'Ue non avremmo potuto avere la Riunificazione. E anche senza Michael Gorbaciov che fra poco compirà 90 anni e al quale diciamo grazie», ha affermato nel suo discorso. Steinmeier ha dedicato un passaggio di ringraziamento anche agli Usa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
28 min
Brasile: un autobus precipita da un viadotto, almeno sedici morti
L'incidente si ê verificato nelle vicinanze di Joao Monlevade. La causa è un probabile guasto ai freni
STATI UNITI
18 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
20 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
22 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
22 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
23 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
1 gior
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
1 gior
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
1 gior
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
1 gior
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile