keystone-sda.ch / STF (Altaf Qadri)
Massiccia manifestazione questo pomeriggio a Delhi
+11
INDIA
02.10.20 - 17:420

Indiani in piazza contro gli stupri

In migliaia hanno protestato a New Delhi per chiedere giustizia per la ragazza violentata a Hathras.

NEW DELHI - Massiccia manifestazione questo pomeriggio a Delhi. Migliaia di donne e uomini sono scesi in piazza per chiedere giustizia per la ragazza di Hathras stuprata e lasciata agonizzante in un campo quindici giorni fa.

La protesta era stata convocata, inizialmente, nell'area dell'India Gate, il monumento simbolo di Delhi, ma la polizia ha circondato l'area e ha bloccato gli accessi delle fermate della metropolitana. Il raduno si è spostato allora al Jantar Mantar, nei pressi del Parlamento. Anche Arvind Kejriwal, il popolare governatore della capitale, si è unito ai manifestanti e ha chiesto una punizione esemplare per i responsabili del crimine.

Chandrashekhar Azad, il leader del Bhim Army, la formazione che rappresenta i Dalit, la casta della vittima, ha avviato un presidio notturno accendendo migliaia di candele.

Da ieri la polizia circonda il villaggio della ragazza, dove vive la sua famiglia, e impedisce a chiunque di raggiungerlo, con la motivazione di accertamenti ancora in corso. Il presidente dell'"Indian National Congress", Rahul Gandhi, e sua sorella Priyanka, fermati ieri mentre cercavano di arrivare ad Hathras per far visita alla famiglia, sono stati denunciati.

Varie reti televisive mandano in onda video che mostrano i giornalisti cacciati dagli agenti. Questa mattina, nella tempesta d'indignazione che scuote l'India da giorni, Yogi Adityanath, il monaco governatore dell'Uttar Pradesh, lo stato teatro delle agghiaccianti vicende, ha twittato: «Il mio governo proteggerà ogni madre e sorella. Lo prometto: chiunque osi anche solo pensare di mancare di rispetto a una donna, sarà severamente punito».
 
 

keystone-sda.ch / STF (Altaf Qadri)
Guarda tutte le 15 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 min
Linee guide rigide e vaccini che finiscono nella spazzatura
Un caso negli Stati Uniti fa discutere. La problematica però, a causa dei protocolli statali, sarebbe piuttosto diffusa
STATI UNITI
3 ore
Uomo pesantemente armato fermato vicino al Campidoglio
Aveva con sé un'arma carica e oltre 500 munizioni. E un falso accreditamento per la cerimonia d'investitura di Biden.
ITALIA
15 ore
800 dosi del vaccino da buttare a causa di un guasto
La Procura ha aperto un'inchiesta, i Carabinieri indagheranno su come sia potuto succedere
STATI UNITI
18 ore
Il boia uccide ancora, ma è l'ultima esecuzione dell'era Trump
Molti membri del Congresso hanno lanciato un appello a Biden per porre fine alla pena capitale
NORVEGIA
18 ore
Decessi dopo il vaccino? Pfizer: «Dati in linea con le previsioni»
L'attenzione è rivolta in particolare alle persone più fragili
PAKISTAN
20 ore
Il K2 conquistato anche d'inverno, ma c'è un decesso
Era l'unico Ottomila "inviolato" nella stagione più fredda
ITALIA
20 ore
Giovani in disagio da pandemia, boom dell'autolesionismo
In Italia la tendenza è preoccupante
ITALIA/FRANCIA
20 ore
Psa e Fca, oggi sposi
Conclusa la fusione tra i due gruppi, nasce il quarto produttore mondiale di auto. Ma chi comanderà?
MONDO
22 ore
Pfizer ha un piano contro i ritardi
La multinazionale promette di risolvere il problema in una settimana. Modificando la produzione
GERMANIA
22 ore
La Merkel ha un successore
Armin Laschet è stato eletto nuovo presidente della Cdu, battendo l'ala destra del partito
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile