keystone-sda.ch / STF (Kirsty Wigglesworth)
Boris Johnson.
REGNO UNITO
20.09.20 - 12:280

Multe fino a 10mila sterline a chi viola la quarantena

«Nessuno deve sottovalutare l'importanza di queste misure», ha detto Boris Johnson

LONDRA - Multe fino a diecimila sterline (quasi 12 mila franchi), per chi viola la quarantena imposta per contenere la diffusione del coronavirus.

Lo ha deciso il governo britannico, mentre il premier Boris Johnson ha dichiarato che il Paese sta affrontando una seconda ondata in contagi. Le misure entreranno in vigore dal 28 settembre e riguarderanno le persone risultate positive al test per il Covid-19 o coloro chiamate a rispettare l'isolamento dal Servizio sanitario nazionale.

«Il modo migliore per combattere il virus è che tutti seguano le regole e che le persone a rischio di trasmissione della malattia si isolino», si legge in una nota del primo ministro britannico. «Nessuno deve sottovalutare l'importanza di queste misure», ha aggiunto Johnson.

La Gran Bretagna prevede che le persone che risultano positive al test per il Covid-19 si auto isolino per 10 giorni, mentre quelle che convivono con una persona che risulta positiva o mostra sintomi devono auto-isolarsi per 14 giorni. Per il mancato rispetto delle regole, le multe andranno da mille sterline fino a diecimila, per le violazioni ripetute o considerate più gravi.

«Siamo a un punto di svolta e abbiamo fatto una scelta», ha dichiarato alla Bbc il ministro della Salute britannico Matt Hancock, affermando che le restrizioni in Inghilterra diventeranno più severe se le regole non vengono rispettate. «Se tutti seguono le regole, possiamo evitare un ulteriore lockdown nazionale», ha affermato.

Ieri nel Regno Unito sono stati segnalati altri 4'422 nuovi casi di Covid-19 e 27 decessi per complicanze.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Quando la libertà individuale è scegliere tra proibizionismo e credito sociale.
sedelin 1 anno fa su tio
vergognoso :-(
MIM 1 anno fa su tio
Quando si perde il controllo, si usa il bastone. Che sia necessario o meno, non importa.
GIGETTO 1 anno fa su tio
Giustissimo!!!
ni_na 1 anno fa su tio
Vergognoso.
Didimon 1 anno fa su tio
Divieti, restrizioni e multe.. Il tormento e la paura della sanità specula sempre il dio denaro
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
4 ore
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
11 ore
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
19 ore
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
1 gior
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
1 gior
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
GERMANIA
1 gior
Il picco delle terapie intensive è previsto per Natale
«Non si può perdere tempo, non bisogna perdere neppure un giorno» secondo il presidente del Robert Koch Institut
SUDAFRICA
1 gior
La quarta ondata si muove più velocemente delle precedenti
L'incidenza dei ricoveri dei bambini sotto i cinque anni di età è inferiore solamente a quella degli over 60
STATI UNITI
1 gior
Nove colpi di pistola ad un disabile, licenziato un agente di polizia
Il 61enne in sedia a rotelle brandiva un coltello, e si stava recando in un centro commerciale
Francia
1 gior
Si candida come presidente: YouTube lo oscura e i media lo denunciano
Il saggista di estrema destra ha violato i diritti di autore e d'immagine. In totale potrebbe dover pagare 400'000 euro
MONDO
1 gior
«Omicron aveva già fatto il giro del mondo»
La virologa dell'università di Berna Hodcroft: «Le restrizioni servono solo a prendere tempo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile