Immobili
Veicoli
Archivio Deposit
ITALIA
19.09.20 - 11:430

L'orso "ha preso il radar": è in Val d'Ossola

Si raccomanda a fungiatt e cacciatori di prestare la massima attenzione

Una fototrappola ha permesso di scoprire la presenza del plantigrado

MALESCO - L'orso è tornato in Val d'Ossola. I carabinieri di Santa Maria Maggiore hanno rilevato la presenza di un plantigrado vicino a una carcassa di montone predata precedentemente da lupo.

Sulla carcassa era stata posizionata una fototrappola per accertamenti faunistici. La zona interessata è l'alpe Scaredi, nel comune di Malesco, in valle Vigezzo, al confine settentrionale del Parco Nazionale Val Grande.

«Dalle immagini - spiegano i carabinieri forestali - si rileva che l'animale, un esemplare adulto, ha consumato completamente i resti della predazione, stazionando nella zona per circa un'ora. Le immagini sono al vaglio di esperti per ulteriori accertamenti. Dalle immagini non è evidente il sesso dell'animale, ma presumibilmente si tratta dello stesso esemplare maschio che nei mesi scorsi è stato avvistato in Ossola e nella zona sud del Parco. In considerazione del grande numero di presenze nella zona di ricercatori di funghi e cacciatori, qualora vi fossero segnalazioni si chiede di contattare il 1515 o la centrale operativa dell'Arma dei Carabinieri».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 anno fa su tio
TIO, posso avere il no. di telefono della Lüthi che stasera la invito a fare una passeggiata al laghetto di Origlio? -;))))))
Tato50 1 anno fa su tio
@@@ Sharon Lüthi Fai le condoglianze alla famiglia del montone e TIO si organizzerà per un minuto di silenzio per la tua fuoriuscita !! Le notizie si danno complete anche se possono dare fastidio agli amici dei predatori ;-((((((
Heinz 1 anno fa su tio
Purtroppo per lui se decide di muoversi verso la Svizzera di sicuro gli sparano come a quello che é arrivato nei grigioni qualche anno fa.
Tato50 1 anno fa su tio
@Sonia Foraboschi-Locatelli !!!! Guarda che la notizia è stata data in primis dai TG italiani e non mi risulta che in Italia si voti per la caccia . Al limite per diminuire i lazzaroni in Senato e alla Camera. Però è in sintonia un pochino con la nostra votazione di diminuire questi predatori che a te piacciono in fotografia ma speri di non trovartelo sulla tua via ;-((
VECCHIOTTO 1 anno fa su tio
Io inviterei gli animalisti a recarsi con un comitato di benvenuto sperando che a qualcuno gli lasci il segno. Perché non importiamo nei nostri boschi anche cobra e tarantole o magari un leopardo. Il mio micio scuote la testa.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
45 min
Salvini verso Mosca, malumori nel Governo
La partenza del leader leghista sarebbe prevista a giorni: «La pace va costruita, incontro per incontro»
GIAPPONE
1 ora
"L'imperatrice del terrore" torna libera: «Mi scuso»
La "Regina Rossa", Fusako Shigenobu, è stata oggi rilasciata
STATI UNITI
2 ore
Insegnanti armati? «Sì, niente è più pericoloso di un'area senz'armi»
Donald Trump scatenato ieri alla convention statunitense a favore delle armi
UCRAINA
LIVE
Severodonetsk come Mariupol? «I russi hanno bloccato le uscite»
Il leader ceceno Kadyrov esalta i successi russi nel Donbass
STATI UNITI
11 ore
Depp contro Heard, cala il sipario
Il processo più mediatizzato degli ultimi mesi si avvia alla conclusione
STATI UNITI
15 ore
«La polizia ha impedito alle squadre speciali di entrare»
Lo riferiscono due fonti informate al quotidiano New York Times
UCRAINA
18 ore
«Questa guerra è di natura genocida»
È la conclusione di 30 esperti internazionali di diritto, nel primo rapporto indipendente dall'inizio del conflitto
STATI UNITI
20 ore
Sopravvissuta al killer, a 11 anni: «Ho finto di essere morta»
«È stato terrificante», racconta il piccolo Jayden. «Qualcuno ha acceso della musica triste», ricorda Miah
FOTO
UCRAINA
21 ore
Ricostruire l'aereo più grande del mondo per «onorare la memoria degli eroi»
Per il presidente Zelensky è «una questione di ambizione», ma l'investimento economico sarà ingente
FRANCIA
1 gior
Eliminate più di 3'000 tonnellate di prodotti Kinder
Il Direttore di Ferrero Francia: «È una crisi straziante»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile