Keystone
BARBADOS
16.09.20 - 18:300

Barbados rimuoverà la regina Elisabetta come capo di Stato

«È giunta l'ora di lasciarci alle spalle il nostro passato coloniale», ha detto la governatrice dell'isola Sandra Mason

«Siamo capaci di autogovernarci, vogliamo un Capo di Stato barbadiano», ha aggiunto.

BRIDGETOWN - Barbados ha annunciato la sua intenzione di rimuovere la regina Elisabetta del Regno unito come capo dello stato insulare dei Caraibi e diventare una repubblica entro novembre del prossimo anno, come nuovo passo per superare il suo passato coloniale.

La decisione è stata ufficializzata nel cosiddetto "Discorso del trono", pronunciato a nome del primo ministro Mia Mottley dalla governatrice generale dell'isola Sandra Mason in occasione della cerimonia di apertura del parlamento martedì.

Più di mezzo secolo dopo aver ottenuto l'indipendenza dalla Gran Bretagna, «è giunto il momento di lasciarci completamente alle spalle il nostro passato coloniale», ha detto Mason.

«I barbadiani vogliono un Capo di Stato barbadiano», ha detto. «Questa è la massima dichiarazione di fiducia in chi siamo e in ciò che siamo in grado di ottenere». Mason ha affermato che «Barbados farà il prossimo passo logico verso la piena sovranità e diventerà una Repubblica entro le celebrazioni del nostro 55esimo anniversario d'indipendenza», che sarà il 30 novembre 2021.

«Avendo raggiunto l'indipendenza più di mezzo secolo fa, il nostro paese non può avere dubbi sulla sua capacità di autogoverno», ha sottolineato Mason.

Interpellato su queste dichiarazioni, un portavoce di Buckingham Palace ha dichiarato che «questa è una questione che riguarda il governo e il popolo di Barbados».

La regina Elisabetta è il capo di stato del Regno Unito e di altri 15 paesi che in precedenza erano governati dalle autorità britanniche, dove è rappresentata dal governatore generale. Tali Paesi sono Antigua e Barbuda, Australia, Bahamas, Barbados, Belize, Canada, Grenada, Giamaica, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Saint Kitts e Nevis, Santa Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Isole Salomone e Tuvalu.

Diverse nazioni hanno rimosso lo status di capo di stato per la regina del Regno Unito a seguito della loro indipendenza, pur rimanendo parte del Commonwealth, con Mauritius l'ultimo Paese a diventare una repubblica nel 1992.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
29 min
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
REGNO UNITO
9 ore
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
10 ore
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
13 ore
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
15 ore
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
ITALIA
18 ore
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
MONDO
LIVE
La Polonia annuncia la stretta: «Ci sono troppi morti»
Il premier polacco: «Discuteremo restrizioni per i non vaccinati». Air France vola di nuovo in Sudafrica, con quarantena
ITALIA
23 ore
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
1 gior
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
1 gior
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile