Keystone
L'università Tor Vergata è stata sfruttata appieno durante l'emergenza Covid-19.
ITALIA
10.09.20 - 18:180

Attacco hacker contro l'Università romana di Tor Vergata

Un'intrusione informatica nei server dell'ateneo ha cifrato tutti i dati del personale.

Coinvolti anche i dati della ricerca sul coronavirus, oltre che agli studi in un'ampia gamma di ambiti.

ROMA - Tutti i dati di professori, assistenti e studenti dell'Università di Tor Vergata, di Roma, sono stati raggiunti e compromessi da un attacco hacker.

I malintenzionati si sono introdotti infatti nei server, cifrando migliaia di "files". Lo riporta la Repubblica, che cita le parole del rettore, Orazio Schillaci, che ha avviato «contromisure per circoscrivere il danno, recuperare i dati e assicurare il proseguimento della didattica».

Uno dei principali atenei d'Italia è quindi in difficoltà da venerdì sera, quando l'attacco ai server ha iniziato a rendere inutilizzabili dei documenti, anche importanti, come quelli sulle ricerche per contrastare il coronavirus. Colpiti anche studi, rapporti e analisi di moltissimi altri ambiti.

«Per ora non è stato chiesto alcun riscatto» ha detto Schillaci al portale italiano, «e non sappiamo ancora cosa abbiano esfiltrato, ma abbiamo circoscritto il danno e attivato il ripristino dal backup, così da non perdere dati, ricerche e poter proseguire con l'insegnamento», ha spiegato il rettore, che si è avvalso di un esperto in cybersicurezza per affiancare il team universitario.

L'università sta inoltre lavorando con la Polizia Postale per scoprire la provenienza dell'attacco, analizzando i log, gli indirizzi e altri indicatori, e sta anche tentando di identificare le modalità dell'intrusione, per far sì che non succeda di nuovo, anche ad altre università.

Il lockdown è stato un momento critico a livello di cybersicurezza, e centri di ricerca e ospedali sono stati frequentemente presi di mira dagli hacker, spesso in cerca di soldi facili con riscatti da pagare in bitcoin.  

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SUD AFRICA
2 ore
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
4 ore
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
8 ore
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
12 ore
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
AUSTRALIA
13 ore
È finito il lockdown più lungo del mondo
Gli abitanti dello Stato di Victoria da oggi possono lasciare la propria abitazione. Levato anche il coprifuoco
STATI UNITI
16 ore
I resti umani sono quelli di Brian Laundrie
Il corpo trovato ieri in una riserva naturale della Florida è quello dell'ex-fidanzato, e assassino, di Gabby Petito
STATI UNITI
17 ore
Un morto e un ferito sul set, a sparare è stato Alec Baldwin
Il dramma sarebbe legato a una pistola usata sul set che avrebbe dovuto essere caricata a salve
Corea del Sud
1 gior
Per i sudcoreani Squid Game è tutti i giorni
La serie Netflix non si discosta poi tanto dalla realtà: i sudcoreani hanno un debito pro-capite pari a 44'000 dollari
UNIONE EUROPEA
1 gior
Senza vaccino e Green pass il Covid dilaga
L'incubo della pandemia è tornato soprattutto nelle nazioni a bassa percentuale di vaccinati e con poche restrizioni.
Germania
1 gior
Volevano formare un gruppo di mercenari, arrestati due soldati tedeschi
Cercavano di assoldare 150 soldati e avevano tentato di contattare l'Arabia Saudita per avere un sostegno economico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile