Tipress (archivio)
Disinfettare con regolarità le superfici potenzialmente esposte alla contaminazione resta una pratica fondamentale per limitare le infezioni.
MONDO
31.08.20 - 22:570

Coronavirus più resistente sulle superfici durante l'autunno?

Lo suggerisce uno studio, non ancora pubblicato, di un team di ricercatori dell'Università del Kansas

Il coronavirus sarebbe in grado di sopravvivere più a lungo in ambienti esterni in corrispondenza di temperature più basse e una maggiore umidità.

MANHATTAN - La permanenza del coronavirus sulle superfici è uno dei tanti campi di studio che ha visto impegnati scienziati ed esperti in questi ultimi mesi. E ora che la stagione estiva si avvia alla conclusione, il tema torna a essere d'attualità, come suggerisce un gruppo di ricercatori dell'Università del Kansas.

Secondo i risultati del loro studio - in attesa di revisione paritaria - il virus sarebbe infatti in grado di sopravvivere più a lungo negli ambienti esterni in combinazione con temperature più basse e un maggiore grado di umidità. «Il nostro studio ha mostrato una notevole persistenza del SARS-CoV-2 su varie tipologie di superficie, in particolare in condizioni primaverili e autunnali».

Tradotto in cifre, l'emivita del patogeno in queste condizioni oscillava tra le 17.11 e le 31.82 ore, mentre la stessa misurata in ambiente interno (da 3.5 a 11.33 ore) e in condizioni estive (da 2.54 a 5.58 ore) era sensibilmente più bassa.

Va tuttavia ricordato, come rimarcano i ricercatori del Kansas, che la stabilità del virus dipende in modo importante - oltre che dalla temperatura e dall'umidità - anche dal tipo di superficie su cui si trova. Considerando due scenari stagionali (25° e il 70% di umidità relativa per l'estate e 13° con il 66% di umidità relativa per autunno/primavera), l'emivita sulla gomma varia da 5.03 ore a 28.27 ore, mentre sul cemento si passa da 7.96 ore a 17.11 ore.

Non solo. Nel caso dell'acciaio inossidabile l'esposizione alla luce solare simulata ha «accelerato la disattivazione del virus», sottolineano gli autori della ricerca. Vanno quindi considerati più fattori esterni nel determinare con precisione come il coronavirus sopravviva nei vari ambienti.

Disinfettare regolarmente le superfici potenzialmente contaminate resta quindi una pratica fondamentale per minimizzare i rischi d'infezione da contatto. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
5 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
5 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
11 ore
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
12 ore
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
14 ore
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
1 gior
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
1 gior
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
1 gior
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
AUSTRALIA
1 gior
È finito il lockdown più lungo del mondo
Gli abitanti dello Stato di Victoria da oggi possono lasciare la propria abitazione. Levato anche il coprifuoco
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile