Immobili
Veicoli
Keystone
REGNO UNITO
21.08.20 - 16:510

«Le app di tracciamento? Non sono efficaci»

Secondo vari studi i sistemi di tracciamento sugli smartphone avrebbero effetti limitati nel contenimento della pandemia

I principali punti deboli? «Richiede una diffusione su larga scala da parte della popolazione e il rispetto rigoroso dell'avviso di quarantena da parte dei contatti notificati per avere un impatto significativo».

LONDRA - È improbabile che le app di tracciamento dei contatti siano efficaci per ridurre la diffusione del Covid-19. Questa la conclusione di una revisione della letteratura scientifica pubblicata sulla rivista Lancet Digital Health.

Essa mostra come le prove sull'efficacia dei sistemi automatizzati di tracciamento siano, a oggi, limitate. Una ricerca dello University College London (Ucl) ha esaminato più di 4000 studi sul tema pubblicati tra gennaio e aprile 2020, selezionando i 15 che presentavano maggior solidità e li ha analizzati per comprendere l'impatto che le app di contact tracing potrebbero avere nel controllo della pandemia.

«Sebbene il tracciamento automatico dei contatti possa supportare quello manuale, richiede una diffusione su larga scala da parte della popolazione e il rispetto rigoroso dell'avviso di quarantena da parte dei contatti notificati per avere un impatto significativo», osserva l'autore principale, Isobel Braithwaite.

Al momento tuttavia «non abbiamo buone prove sul fatto che la notifica da un'app per smartphone sia altrettanto efficace nel rompere le catene di contagi offrendo consigli per isolare chi è entrato in contatto con un caso di Covid-19 rispetto ai consigli forniti da un esperto di sanità pubblica», afferma Robert Aldridge, dell'Ucl Institute of Health Informatics.

Inoltre gli approcci automatizzati sollevano potenziali problemi di privacy ed etica e fanno anche affidamento su un elevato possesso degli smartphone, quindi potrebbero «aumentare il rischio di Covid per i gruppi vulnerabili come anziani o senza fissa dimora». La nostra ricerca, conclude Braithwaite, «ha evidenziato l'urgente necessità di un'ulteriore valutazione di queste app all'interno della pratica della salute pubblica, poiché nessuno degli studi forniva reali prove della loro efficacia».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 anno fa su tio
quanto tempo perso in studi, ricerche, ipotesi, desiderio di uccidere il mostro.
miba 1 anno fa su tio
Azz....ci sono voluti vari studi per sapere quello che ormai sapevano anche i paracarri :):):)
seo56 1 anno fa su tio
Ma va!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
10 ore
Un enorme rogo minaccia l'iconica Highway 1
L'incendio ha già mandato in fumo 600 ettari di vegetazione e costretto le autorità a evacuare una vasta area.
ITALIA
11 ore
Berlusconi fa un passo indietro e rinuncia alla candidatura
Il leader di Forza Italia non sarà il nuovo presidente della Repubblica.
TONGA
12 ore
La priorità immediata a Tonga? L'acqua potabile
Ripristinato oggi, anche se in modo limitato, l'accesso al contante per acquistare i generi di prima necessità
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Mortalità tra i non vaccinati: 52,9 ogni 100mila (tra i vaccinati è di 1,6)
Il personale sanitario ha il dovere di proteggersi, secondo il vice capo del programma di vaccinazione britannico.
STATI UNITI
22 ore
Brian Laundrie ha ammesso di aver ucciso Gabby Petito
È scritto nell'agedina trovata nei pressi del cadavere del giovane
UNIONE EUROPEA
1 gior
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
1 gior
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
SVIZZERA
1 gior
«Un dialogo ragionevole è necessario perché si calmi la tensione»
I ministri degli esteri di Usa e Russia soddisfatti dopo il meeting a Ginevra sull'Ucraina, ma l'allerta resta alta
STATI UNITI
1 gior
L'alta trasmissibilità di Omicron non è causata da una maggiore carica virale
La variante sarebbe più contagiosa perché riesce a sfuggire meglio agli anticorpi, sottolineano due studi
STATI UNITI
1 gior
Quel piano per sostituire 16 grandi elettori di Biden con altrettanti pro Trump
Una manovra disperata portata avanti dal team del presidente e da Rudi Giuliani, scrive la Cnn
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile