keystone-sda.ch / STF (KIM LUDBROOK)
+10
SUDAFRICA
18.08.20 - 17:000
Aggiornamento : 18:25

Fine del divieto, a Johannesburg si scatena lo shopping alcolico

Il governo aveva implementato la misura il mese scorso a causa dell'emergenza coronavirus

JOHANNESBURG - Il trend di nuovi casi di coronavirus in Sudafrica è in declino da alcune settimane e il governo ha così deciso di ammorbidire la linea dura del lockdown, permettendo nuovamente ai cittadini di acquistare alcolici e sigarette. Gli effetti della misura non si sono fatti attendere.

La misura, inizialmente imposta a marzo e poi rimossa a giugno, è stata introdotta nuovamente a metà dello scorso mese. Nel fine settimana però, il presidente sudafricano Ramaphosa, ha affermato che l'epidemia nel Paese ha «superato il picco», annunciando che il divieto sarebbe stato rimosso durante questa settimana. E nel giro di poche ore i negozi sono stati presi letteralmente d'assalto.

Le foto, scattate a Johannesburg, mostrano lunghe file di clienti in coda all'esterno dei supermercati, in attesa del loro turno per darsi allo shopping dopo settimane, mentre all'uscita si susseguono avventori impegnati a spingere carrelli ricolmi di bottiglie e scatoloni.

Lo scenario sembra riflettere quanto già accaduto nella prima metà di giugno, in occasione della rimozione del precedente divieto. In quel momento il Paese stava attraversando una fase acuta dell'emergenza e, al contempo, faceva segnare un aumento dei ricoveri dovuti al consumo di alcolici.

Una situazione che spinse il premier della provincia del Capo Occidentale, Alan Winde, a lanciare un duro appello alla cittadinanza per evitare che la situazione degenerasse.

keystone-sda.ch / STF (Jerome Delay)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 3 mesi fa su tio
Come era già? “Diventeremo tutti migliori” ?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
GERMANIA
3 ore
San Nicolao all'acquario di Tönning
Il tradizionale appuntamento è stato trasmesso online a causa della pandemia
FOTO
CINA
5 ore
Fuga di gas in miniera: 18 operai morti
Il dramma si è compiuto in una miniera di carbone a Chongqing nel sudovest della Cina.
FOTO
ITALIA
8 ore
Carico di farmaci intercettato in aeroporto
Un viaggiatore proveniente dall'Etiopia aveva nascosto 26'000 compresse in valigia
RUSSIA
9 ore
Al via le vaccinazioni anti-coronavirus in Russia
Lo Sputnik V (così si chiama il vaccino) era stato registrato lo scorso agosto
ITALIA
9 ore
Traffico di profughi: diciannove fermi
Si tratta di un cartello collegato con gruppi criminali in Turchia e Grecia
BRASILE
10 ore
Brasile: un autobus precipita da un viadotto, almeno sedici morti
L'incidente si ê verificato nelle vicinanze di Joao Monlevade. La causa è un probabile guasto ai freni
STATI UNITI
1 gior
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
1 gior
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
1 gior
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
1 gior
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile