keystone-sda.ch (FABIO MUZZI)
ITALIA
17.08.20 - 21:380
Aggiornamento : 22:01

Discoteche chiuse: «In spiaggia si vedono assembramenti ben peggiori»

L'infettivologo Matteo Bassetti si dice scettico sull'ultimo provvedimento annunciato dal Governo italiano

GENOVA - Il forte giro di vite voluto dal Governo italiano sulla movida notturna è visto con un certo scetticismo dall'infettivologo Matteo Bassetti. Intervenuto alla trasmissione Rai "Agorà", il medico ha parlato di «una colpevolizzazione eccessiva» nei confronti dei giovani. I più colpiti dal provvedimento.

Bassetti riconosce che spesso nelle discoteche le misure sono poco rispettate, ma «ci sono situazioni altrettanto pericolose che non sono state oggetto di ordinanza». Gli esempi? «Sagre di paese, mercatini rionali» e le «passeggiate fronte mare, dove vedo assembramenti ben peggiori di quello delle discoteche».

Una lunga convivenza - La «politica del terrore» non è la via migliore per far «cambiare idea ai giovani», ha proseguito l'infettivologo, che ritiene necessario fornire - negli aggiornamenti sui nuovi casi - non solo il numero dei nuovi contagiati ma anche quello di asintomatici e persone ricoverate in terapia intensiva. Al fine di restituire un quadro esatto della situazione e «imparare a convivere» con il virus, perché resterà con noi «per molto tempo».

Per questo motivo, ha ricordato l'infettivologo, è importante - soprattutto in estate - lavarsi spesso le mani e rispettare le misure igieniche: fattori «ben più importanti della mascherina».

Un «virus fornaio» - Sulla «strategia del terrore» Bassetti si era espresso anche ieri sera sulla sua pagina Facebook, commentando con una certa ironia l'ordinanza del Governo sulla chiusura delle discoteche: «Sappiate che in Italia il virus lavora e contagia solo di sera e notte. Di giorno invece si riposa. Sarà mica un virus fornaio? Rido per non piangere».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
33 min
I colloqui telefonici sulla Brexit continueranno domani
Si è conclusa con ancora molti punti da chiarire la chiamata fra Ursula von der Leyen e Boris Johnson
FOTO
GERMANIA
3 ore
San Nicolao all'acquario di Tönning
Il tradizionale appuntamento è stato trasmesso online a causa della pandemia
FOTO
CINA
6 ore
Fuga di gas in miniera: 18 operai morti
Il dramma si è compiuto in una miniera di carbone a Chongqing nel sudovest della Cina.
FOTO
ITALIA
9 ore
Carico di farmaci intercettato in aeroporto
Un viaggiatore proveniente dall'Etiopia aveva nascosto 26'000 compresse in valigia
RUSSIA
9 ore
Al via le vaccinazioni anti-coronavirus in Russia
Lo Sputnik V (così si chiama il vaccino) era stato registrato lo scorso agosto
ITALIA
10 ore
Traffico di profughi: diciannove fermi
Si tratta di un cartello collegato con gruppi criminali in Turchia e Grecia
BRASILE
11 ore
Brasile: un autobus precipita da un viadotto, almeno sedici morti
L'incidente si ê verificato nelle vicinanze di Joao Monlevade. La causa è un probabile guasto ai freni
STATI UNITI
1 gior
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
1 gior
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
1 gior
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile