keystone
Trump lascia la sala conferenze
STATI UNITI
11.08.20 - 07:350

Una sparatoria interrompe Trump

Il presidente Usa è stato "prelevato" dai servizi segreti durante una conferenza stampa

WASHINGTON - Attimi di paura alla Casa Bianca. Donald Trump viene allontanato dalla sala stampa pochi minuti dopo aver iniziato la conferenza stampa della task force per il coronavirus a causa di una sparatoria fuori dal perimetro di Pennsylvania 1600. Un agente dei Servizi segreti ha infatti sparato e colpito un sospettato armato che, secondo quanto riferito dal presidente americano, è stato trasportato in ospedale. Le indagini, ha assicurato Trump, sono in corso.

Tutto è accaduto in un brevissimo lasso di tempo. Arrivato con qualche minuto di ritardo sul podio, il presidente aveva da poco iniziato a parlare quando un agente dei Servizi segreti lo ha interrotto e gli ha intimato di lasciare la stanza. Con calma Trump ha chiesto scusa ai giornalisti presenti e si è allontanato scortato. Nella stanza è subito scoppiata la confusione per cercare di capire cosa fosse accaduto e il perché la Casa Bianca fosse improvvisamente in lockdown. Pochi minuti dopo la porta della sala stampa si è riaperta e Trump è salito nuovamente sul podio.

«C'è stata una sparatoria, ora è sotto controllo. Qualcuno è stato trasportato in ospedale. A sparare sono state le forze dell'ordine, il sospettato è stato colpito», spiega Trump ostentando sicurezza. Il presidente riferisce di essere stato portato dagli agenti dei Servizi segreti nello Studio Ovale e di sentirsi completamente al sicuro nelle loro mani. Li ringrazia e poi aggiunge: il mondo è un posto pericoloso e la sparatoria potrebbe non avere nulla a che fare con me.

Terminata la spiegazione il presidente riprende la sua conferenza stampa: parla del «virus cinese», di come gli Stati Uniti stanno affrontando bene l'emergenza e ribadisce che le scuole devono riaprire anche perché «i bambini non vengono contagiati facilmente». Poi a tutto campo Trump ipotizza il G7 dopo le elezioni del 3 novembre in modo da poter sfruttare una «atmosfera migliore». Non esclusa la possibilità che il presidente russo Vladimir Putin venga invitato. La Cina, la Russia «non vogliono la mia rielezione», dice Trump spingendosi a prevedere che l'Iran potrebbe raggiungere un accordo con gli Stati Uniti in un mese in caso di una sua vittoria.

keystone
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
Londra in allerta per le manifestazioni anti-Covid
La polizia ha fatto sapere che «non tollererà violenze»
STATI UNITI
2 ore
Trump ha scelto la sostituta del giudice Ginsburg
L'annuncio della Casa Bianca è atteso nelle prossime ore
ITALIA
3 ore
A un mese dal contagio, è ancora Covid-positivo
Il Cavaliere settimana prossima compierà gli anni, ma per lui nessuna super festa
FOTO
UCRAINA
13 ore
Precipita un aereo della scuola d'aviazione militare: almeno 22 i morti
Il velivolo stava rientrando al vicino aeroporto quando qualcosa è andato storto, Zelensky: «È una tragedia»
FRANCIA
14 ore
Parigi, fermate altre 5 persone: «È un atto terroristico islamista»
La dura condanna del ministro degli Interni Gerald Darmanin, arrestati 3 coinquilini del 18enne: «Non era radicalizzato»
ITALIA
15 ore
La replica di Toti: «Tanti casi solo a La Spezia, come circola il virus non ce lo dicano gli svizzeri»
La risposta del presidente della regione Liguria dopo che la Confederazione l'ha segnalata come meta a rischio
REGNO UNITO
16 ore
Il virus mette in crisi le reddite della regina, il governo verserà sussidi anche a lei
E la decisione non ha mancato di generare molte critiche: «Meglio aiutare chi resterà senza lavoro»
STATI UNITI
16 ore
Il missile Ninja che non esplode ma “affetta” i bersagli usato contro Al Qaeda
È inerte, per limitare i danni ai civili, ma estrae delle lame poco prima dell'impatto
GERMANIA
18 ore
Lufthansa taglia 1100 piloti anziché 600
Il numero previsto a giugno non sarebbe più adeguato, secondo il Ceo Carsten Spohr
FRANCIA
19 ore
L'aggressore di Parigi ha ammesso i fatti
La procura antiterrorismo ha confermato che il «principale autore» è un 18enne pachistano
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile