Archivio Keystone
Un gorilla di montagna, foto generica.
UGANDA
30.07.20 - 13:100

11 anni al killer di Rafiki

«Rafiki ha finalmente avuto giustizia» ha detto l'Uganda Wildlife Authority (UWA).

KAMPALA - L'assassino di uno dei più noti gorilla di montagna dell'Uganda, Rafiki, è stato sentenziato a 11 anni di carcere.

Si tratta di Felix Byamukama, che si è dichiarato colpevole di essere entrato illegalmente nel Parco Nazionale di Bwindi, un'area protetta del Paese, e di aver ucciso il gorilla. Lo riferisce la Bbc.

Byamukama aveva precedentemente dichiarato che il gorilla lo aveva attaccato, e che aveva dovuto uccidere Rafiki per autodifesa, come spiega l'Uganda Wildlife Authority (UWA).

Le indagini hanno dimostrato che Rafiki è morto quando è stato trafitto da un oggetto appuntito, che ha raggiunto persino gli organi interni. Il giorno dopo, una squadra dell'UWA ha rintracciato Byamukama in un villaggio vicino, armato di attrezzatura da caccia con altre tre persone.

L'UWA ha commentato la sentenza dichiarando che «Rafiki ha avuto giustizia». Byamukama si è anche dichiarato colpevole di aver ucciso un potamocero e una piccola antilope.

Gli altri tre "bracconieri" coinvolti hanno negato le accuse e sono al momento rinchiusi in carcere, in attesa di processo.

I gorilla di montagna, lo ricordiamo, sono una specie in pericolo d'estinzione con poco più di 1'000 esemplari esistenti, limitati nelle aree protette di Congo, Ruanda e Uganda. Rafiki era a capo di un gruppo di 17 gorilla, che è rimasto ora vulnerabile a causa dell'assenza di una figura leader, fondamentale per il branco.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Irena Rogozinska 4 mesi fa su fb
Speriamo che davvero in carcere
Teresa Tammelleo Diliberto 4 mesi fa su fb
A vita deve stare in galera
Gem Brunetti 4 mesi fa su fb
11 anni di mazzate colazione pranzo e cena🤬
Alejandra Mia Arias 4 mesi fa su fb
Spero sia vera ma a mio parere ancora troppo pochi, ma un buon imizio
Sandro Giovanni Sertori 4 mesi fa su fb
Troppo poco 11 anni !! A vita !!!
Monica Laganà 4 mesi fa su fb
Pochi
Vigani Volma Iza 4 mesi fa su fb
Nemmeno per omicidio , stupro, pedofilia fanno così tanti anni di carcere !!
Lo Rena 4 mesi fa su fb
11 anni? Meritava almeno il triplo!!
Isabelle Gremper 4 mesi fa su fb
Bella notizia se è vera. Purtroppo non credo che 11 anni di prigione insegnino a rispettare gli animali. Uccidere Rafiki è stato comunque un gesto ignobile. Credo che se lo ha fatto con Rafiki lo potrebbe commettere nuovamente. Se resta lì dov'è almeno per 11 anni non uccide animali, oltretutto in via d'estinzione.🐾🦍🦍🦍👍
Maurizio Roggero 4 mesi fa su fb
Così tra 11 anni uscirà e tornerà a fare il bracconiere.... 😤
Gianni de Sousa 4 mesi fa su fb
Chiamatela giustizia, 11 anni di carcere per aver ucciso un animale innocente. Pena di morte é il minimo!!!
Anita Boscacci 4 mesi fa su fb
A vita 🥵
Amos Bianchi 4 mesi fa su fb
Se uccideva una persona magari si becca la metà 🙈
momo73 4 mesi fa su tio
Il Rwanda è una perla nell'Africa. Visitatelo, ne vale veramente la pena. È la Svizzera d'Africa, frutto di una politica volta alla sostenibilità ecologica che negli anni lo ha reso uno dei paesi migliori del continente africano.
Claudia Tettamanti 4 mesi fa su fb
Personalmente l'avrei messo assieme ad altri gorilla sperando che ci pensassero loro a sistemarlo altro che galera !! 🦍🦍🦍😡
Patrick Lacroce Mimi 4 mesi fa su fb
Solamente??? A vita il carcere
Paolo Longoni 4 mesi fa su fb
11 anni in una prigione africana, sono come 55 allo stampino. Non sono pochi, ma sicuramente meritati.
Sandra Rezzonico 4 mesi fa su fb
Troppo poco
Alessandro Ferrari 4 mesi fa su fb
Pochi...troppo pochi...
Marisa Salmina 4 mesi fa su fb
É il minimo! Sono sempre meno!!!!!!!Aiutiamoli.
Max Realini 4 mesi fa su fb
Lo condannerei ad 11 anni di cure e protezione dei gorilla ,a vivere con loro e a rispettarli
Luca Ciceri 4 mesi fa su fb
Poco....
Charlie Wild 4 mesi fa su fb
Una bella notizia
Luca Galli 4 mesi fa su fb
Bene
Franco Mirani 4 mesi fa su fb
Luca Galli molto bene si, ma è poco.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
AUSTRIA
1 ora
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
3 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
4 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
4 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
7 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
7 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
8 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
8 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
18 ore
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
BRASILE
19 ore
I nuovi iPhone senza caricatore? Non in Brasile
Un'agenzia a favore dei consumatori ha dichiarato che l'alimentatore è essenziale per l'utilizzo del prodotto
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile