Keystone
COREA DEL NORD
28.07.20 - 07:260
Aggiornamento : 08:28

«Con le armi nucleari possiamo difenderci da tutto»

«La sicurezza nazionale e il futuro del nostro Paese saranno garantiti per sempre», ha detto Kim Jong-un ieri

PYONGYANG - La Corea del Nord «non avrà più guerre grazie al possesso di armi atomiche che ne assicurano la sicurezza e il futuro malgrado la continua pressione esterna e le minacce militari».

Kim Jong-un, nelle celebrazioni di ieri del 67esimo anniversario della fine della Guerra di Corea del 1950-53, ha detto che il Paese ha sviluppato armi nucleari per avere la «forza assoluta» ed evitare un altro conflitto. «Siamo in grado di difenderci di fronte a qualsiasi forma di pressione ad alta intensità e minacce militari di forze imperialiste e ostili», ha aggiunto il leader.

«Grazie al nostro affidabile ed efficace deterrente nucleare di autodifesa, non ci sarà più una parola come guerra su questa terra. La sicurezza nazionale e il futuro del nostro Paese saranno garantiti per sempre», ha detto Kim nel resoconto dell'agenzia ufficiale Kcna, parlando a un evento organizzato per i veterani del sanguinoso conflitto.

Le valutazioni di Kim sono maturate nel mezzo dello stallo negoziale con gli Usa sullo smantellamento dei piani nucleari e missilistici, mentre i rapporti con Seul sono tornati a essere tesi. Kim e il presidente americano Donald Trump si sono visti per la prima volta a giugno del 2018 a Singapore facendo sperare nella fine negoziata alle minacce nordcoreane.

Il loro secondo vertice, a febbraio del 2019 in Vietnam, e gli altri incontri, incluso quello al confine intercoreano di Panmunjom, si sono risolti in un nulla di fatto. A dicembre 2019 Kim ha dichiarato la fine della moratoria volontaria sui test nucleari e missilistici: Pyongyang non avrà più colloqui in assenza di un cambio delle politiche «ostili» degli Usa verso il Nord.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE
MONDO
LIVE
«Per saperne di più su Omicron saranno necessarie 2-3 settimane»
L'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della nuova variante, diversi Paesi annunciano nuove misure
ISRAELE / ITALIA
16 ore
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
17 ore
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
17 ore
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
STATI UNITI
23 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
1 gior
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
1 gior
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
2 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
2 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile