Archivio Keystone
Un visone.
SPAGNA
17.07.20 - 19:250
Aggiornamento : 19:58

Quasi 100mila visoni saranno abbattuti a causa del coronavirus

L'87% dei visoni testati è risultato positivo al tampone di Covid-19

Si è così nuovamente acceso il dibattito sull'eventuale trasmissibilità tra uomo e animale, e viceversa

SARAGOZZA - 92'700 visoni di una fattoria spagnola dovranno essere abbattuti dopo che molti di loro sono risultati positivi al coronavirus.

Lo hanno riferito le autorità sanitarie locali quando la situazione ha preso una brutta piega in una fattoria nel nord-est della Spagna.

L'epidemia tra gli animali è stata scoperta dopo che la moglie di uno dei dipendenti dell'azienda agricola ha contratto il Covid-19 a fine maggio. In seguito ai test, sono emersi altri sei casi di positività tra i lavoratori agricoli.

Dopo la scoperta, i visoni presenti nello stabilimento sono stati isolati, monitorati e testati: l'87% di essi è risultato positivo al tampone. Da qui è nata la decisione delle autorità sanitarie di abbattere tutti gli animali presenti. È ora previsto un risarcimento finanziario a favore dell'azienda colpita.

Il caso ha fatto tornare alla ribalta le discussioni su un'eventuale trasmissibilità da uomo ad animale e viceversa.

In ogni caso, come riporta la Bbc, non si sa ancora molto sul tema. Difatti, non si è nemmeno certi se in questo caso siano stati i visoni a trasmettere il virus ai lavoratori o se la catena di trasmissione si è svolta in maniera contraria.

Il caso in Spagna ricorda quelli recenti nei Paesi Bassi, dove decine di migliaia di visoni sono stati abbattuti negli ultimi mesi dopo la scoperta di focolai nelle fattorie di tutto il paese. Allora, il Governo olandese aveva dichiarato «plausibile» il fatto che un visone avesse passato il virus a un lavoratore agricolo.

La preoccupazione di molti scienziati è ora che se il virus dovesse infiltrarsi nella fauna selvatica potrebbe essere non notato. E il Covid-19 potrebbe rivelarsi catastrofico per diversi animali in via di estinzione, come gorilla e scimpanzé.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
6 ore
Come si capisce se la campagna vaccinale sta andando bene?
Ci sono vari indicatori da tenere in considerazione e «prove crescenti» che le somministrazioni siano efficaci
REGNO UNITO
9 ore
Nuova luce sulle app contro il Covid: «Meglio del contact tracing manuale»
Lo sostengono due studi recenti, ma a due condizioni: il sostegno pubblico e l'integrazione nei sistemi sanitari
TURCHIA
9 ore
I documenti legano i jet usati dagli assassini di Khashoggi a Mohammed bin Salman
Lo ha svelato la CNN, citando documenti "top secret" canadesi
STATI UNITI
9 ore
LinkedIn al lavoro su una piattaforma di reclutamento dei freelance
Si dovrebbe chiamare Marketplaces ma non arriverà probabilmente prima dell'autunno
STATI UNITI
11 ore
Si è tornati a parlare dei presunti metodi violenti della polizia
Per due ragioni: nessuna incriminazione nel caso Daniel Prude e per la morte di Angelo Quinto
ITALIA
13 ore
Una "rivoluzione" per i rider: «Sono cittadini, non schiavi»
Quattro le società indagate che dovranno mettersi in regola: Just Eat, Uber Eats, Glovo e Deliveroo
ITALIA
13 ore
Per arginare le varianti la Lombardia cambia strategia sui vaccini
Tra domani e venerdì verranno vaccinati gli over 60 in 16 comuni delle province di Brescia e Bergamo
MYANMAR / CINA
15 ore
Il mistero dei voli notturni che trasportano «frutti di mare»
Il contenuto di alcuni aerei provenienti dalla Cina ha fatto scattare una polemica in Myanmar
ITALIA
17 ore
Sull'orlo della terza ondata: «Il virus non ha mai smesso di circolare»
Per il virologo Giorgio Palù bisogna alzare il livello di sorveglianza e aumentare le misure di contenimento
GERMANIA
17 ore
La storica condanna di un agente segreto siriano in Germania
È la prima che riguarda un funzionario del regime di Assad e, se creerà un precedente, forse non sarà l'ultima
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile