Keystone
IRAN
12.07.20 - 13:220

Aereo ucraino abbattuto: si è trattato di un errore umano

Lo conferma un rapporto sull'incidente del Boeing 737, abbattuto lo scorso 8 gennaio

TEHERAN - Un "errore umano" di regolazione di un radar militare è stato l'"elemento chiave" dell'abbattimento del Boeing ucraino lo scorso 8 gennaio da parte dell'Iran che provocò la morte di 176 persone: lo ha reso noto in un rapporto l'aviazione civile di Teheran.

Nel suo rapporto l'Aviazione civile ha confermato che il Boeing 737 della Ukrainian International Airlines, decollato da Teheran con destinazione Kiev, fu abbattuto da due missili del sistema contraereo iraniano, lanciati a 30 secondi l'uno dall'altro. Delle 176 persone che si trovavano a bordo, 147 erano iraniani, compresi quelli con doppia cittadinanza.

Il rapporto sottolinea che ci fu un "errore umano" commesso da un operatore di uno dei sistemi di difesa che mancò di regolare il radar, ciò che portò ad un errore di 107 gradi nella direzione geografica del sistema. «In seguito all'allineamento errato», ha osservato l'Aviazione civile, «il sistema non ha potuto percepire con precisione la traiettoria dell'aereo ucraino». A questo, prosegue il rapporto, è seguita una catena di errori nei minuti successivi che ha portato alla tragedia.

L'Iran, dopo avere inizialmente negato ogni responsabilità, ammise tre giorni dopo che il velivolo era stato abbattuto per errore dai propri sistemi di difesa, in allarme per un possibile attacco nemico dopo che, poche ore prima, le Guardie della rivoluzione avevano colpito con una salva di missili una base militare irachena dove erano presenti truppe americane.

Si trattava di un'azione di rappresaglia per l'uccisione da parte degli Stati Uniti del generale iraniano Qassem Soleimani, avvenuta il 3 gennaio in un attacco con droni all'aeroporto di Baghdad.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Esse 1 anno fa su tio
grazie
seo56 1 anno fa su tio
No comment!
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
In Iran ci sono voluti pochi mesi per sapere la verità... invece per l'abbattimento dell'aereo Malaysiano in Ucraina non si sa ancora niente... le autorità olandesi, incaricate di far luce sulla tragedia hanno firmato un accordo con Australia, Belgio, Ucraina ed Eurojust per la non divulgazione dei risultati... caso mai che la verità scagionava i Russi e incolpava i ribelli sostenuti dallEuropa e Ammeriga... che caso, eh?... :-/
Heinz 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato Dove hai trovato le informazioni su questo accordo?
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@Heinz wiki... o puoi anche googlare per trovare altre fonti... :-)))
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MYANMAR
5 min
Incarcerati dopo il golpe, saranno rilasciati in 5'000
Secondo i leader dell'esercito i motivi sono umanitari, ma c'è anche una questione geopolitica
Stati Uniti
3 ore
I piloti degli aerei stanno perdendo la mano e fanno fatica a volare
Dopo la pandemia gli errori e il rischio di disastri aerei sono aumentati. Sotto la lente il caso degli Stati Uniti
Spagna
4 ore
«La prostituzione rende schiave le donne del nostro Paese»
Il primo ministro spagnolo Pedro Sánchez ha fatto sapere domenica di voler abolire il sesso a pagamento
NUOVA GUINEA
5 ore
Pirati del mare, criminali armati fino ai denti
Agiscono perché agevolati dalla polizia corrotta e da chi detiene il potere. Ecco dove non andare mai per mare
REGNO UNITO
15 ore
Delta, zero restrizioni... e così i contagi oltremanica volano
Il Regno Unito registra in media 40mila nuovi casi al giorno. La situazione ospedaliera resta però sotto controllo
Cina
19 ore
La Cina vola intorno al mondo, ma nessuno lo sapeva
Il governo Biden teme un dispiegamento delle forze. Diversa la musica da Pechino: «Non stiamo attaccando nessuno»
ITALIA
23 ore
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Francia
1 gior
Sessant'anni fa Parigi si svegliò nel sangue
Oggi la Francia commemora un massacro che pochi conoscono e sui cui bisogna fare ancora chiarezza
STATI UNITI
1 gior
L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus
Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo
STATI UNITI
1 gior
Bill Clinton ricoverato: presto verrà dimesso
L'ex-presidente era stato ospedalizzato con una certa urgenza settimana scorsa
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile