Keystone
Un controllo della temperatura corporea a Rio
MONDO
24.06.20 - 07:440

Coronavirus: impennata di decessi in America latina

Nelle ultime 24 ore se ne registrano più di 2mila. Negli Stati Uniti situazione critica in Texas: «Restate a casa».

BRASILIA - Forte impennata di decessi legati alla pandemia di Convid-19 in America latina. Nelle ultime 24 se ne sono registrati 2'632, portando il totale a 100'176. Più della metà si è verificata in Brasile.

Crescono decisamente anche i contagi, il cui numero complessivo è di 2'153'562, con un aumento rispetto a ieri di 62'811 casi. Il Brasile, secondo Paese al mondo dietro gli Stati Uniti sia per contagi sia per morti, continua a essere il principale focolaio regionale, con 1'145'906 contagiati (+39'436 rispetto a ieri) e 52'645 morti (+1'374).

Secondo una elaborazione statistica realizzata oggi dall'ANSA, sui dati di 34 Stati e territori latinoamericani, al secondo e terzo posto figurano, a notevole distanza, il Perù (260'810 casi e 8'404 morti) e il Cile (250'767 e 4'505).

Altri sette Paesi seguono con contagi superiori ai 20'000: Messico (191'410 contagi e 23'377 morti), Colombia (73'572 e 2'404), Ecuador (51'643 e 4'274), Argentina (47'216 e 1'078), Rep. Dominicana (27'936 e 675), Panama (26'752 e 521) e Bolivia (25'493 e 820).

Il presidente colombiano Ivan Duque ha annunciato ieri sera che, di fronte allo sviluppo del Covid-19 in Colombia, il lockdown che doveva terminare il 30 giugno, è stato prorogato al 15 luglio.

STATI UNITI - Allarme coronavirus in Texas, dove nelle ultime 24 ore si è registrato un record di oltre 5'000 nuovi casi di contagio, facendo dello stato americano un nuovo epicentro insieme alla Florida e alla California. Il governatore Greg Abbott, repubblicano, ha invitato tutti i cittadini a stare a casa. «Non c'è alcuna ragione in questa fase per uscire di casa senza necessità reale», ha detto Abbott, finora restio all'idea di un altro blocco delle attività.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
41 sec
Di cosa è morto Brian Laundrie? L'autopsia non dà una risposta
La vicenda dei due giovani continua a far parlare di sé, e sono ancora molte le domande senza risposta
FOTO
ITALIA
2 ore
Perché un ciclone ha investito la Sicilia: «Il Mediterraneo è sempre più tropicale»
Cosa si pensa che ci sia dietro al nubifragio che ha devastato Catania e che potrebbe protrarsi fino al fine settimana
TURKMENISTAN
7 ore
Doppio zero. Perché il Covid in Turkmenistan non esiste?
Ufficialmente non sono mai stati registrati casi o decessi. Ma per alcune fonti i morti sarebbero almeno 25'000.
STATI UNITI
14 ore
Ergastolo? El Chapo ha richiesto un nuovo processo
La difesa del narcotrafficante si sta battendo in particolare contro le condizioni di detenzione ai tempi delle udienze
Stati Uniti
18 ore
Ecco perché transizione green non è sinonimo di sicurezza sul lavoro
Dalle miniere di cobalto agli impianti di riciclaggio, passando per i pescatori: i diritti umani nell'economia verde
REGNO UNITO
20 ore
Danni fino a 18 miliardi di sterline da nuove misure anti-Covid
Per questo motivo il governo Johnson non prende in considerazione il Piano B (nonostante quello A non stia funzionando)
STATI UNITI
23 ore
«È uno sforzo coordinato per dipingere una falsa immagine di Facebook»
Per il Ceo della piattaforma social, l'azienda ha una «cultura aperta» e accoglie le «critiche in buona fede»...
CINA
1 gior
Vaccino ai bimbi dai tre anni e lockdown, la stretta cinese
Diversi focolai sono emersi dal 17 ottobre in diverse parti della Cina, a causa di alcuni turisti
MONDO
1 gior
«La salute deve diventare una priorità»
La lezione appresa dopo la pandemia è che il settore sanitario deve tornare al centro delle attività economiche
ITALIA
1 gior
Quella terza dose sempre più «scenario verosimile»
Con i contagi che rialzano la testa, è fra le misure tenute in considerazione, Brusaferro: «Ci faremo trovare pronti»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile