keystone-sda.ch / STF (ANTONIO BAT)
CROAZIA
09.06.20 - 14:160

Il "mondo in barella" di fronte al Parlamento

Greenpeace ha manifestato per sensibilizzare la politica sul clima in vista delle elezioni di luglio

ZAGABRIA - Hanno caricato il "mondo" intero su una barella, con tanto di flebo, e lo hanno trasportato di fronte alla sede del parlamento croato a Zagabria.

Un gesto politico plateale, quello messo in scena questa mattina dagli attivisti di Greenpeace, che hanno voluto mettere nuovamente l'accento sulla necessità di riservare alla protezione del clima un posto in prima fila nel corso della ripresa post-pandemia.

La scelta di manifestare di fronte alla sede del legislativo è stata presa per sensibilizzare la politica del Paese balcanico in vista delle prossime elezioni parlamentari. La Croazia andrà infatti alle urne il prossimo 5 luglio. 

keystone-sda.ch / STF (ANTONIO BAT)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Canis Majoris 1 anno fa su tio
Se non poniamo un freno alle emissioni, saremo tutti nella emme... noi chissene, ma i nostri figli? Eppure ci sono talmente tanti genitori ignoranti ed egoisti che se ne fregano altamente...
Tato50 1 anno fa su tio
@Canis Majoris Non penaliziamo però il cittadino svizzero perché qui c'è l'usanza di rincarare per risolvere i problemi ;-(( Quei milioni di veicoli che transitano sulle nostre autostrade non inquinano ? Manco si fermano per andare alla toilette e con un pieno vanno dal confine germanico o altra Nazione confinante per la modica somma di 40 franchi. Facciamogli pagare 200 franchi di vignetta ma sa pò mia, l'ha dii l'UE ;-((((
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
52 min
Un'oasi verde sul fiume Hudson: ecco Little Island
La nuova attrazione "fluttuante" è costata 260 milioni di dollari e ospita decine di specie di piante
PORTOGALLO
9 ore
A Lisbona il 60% dei casi di Covid è di variante Delta
L'impennata dei contagi è legata all'apertura ai turisti (britannici) ma il vaccino sembra stia limitando i danni
STATI UNITI
12 ore
Al di là dei successi all'estero, la vera sfida di Biden si gioca tutta in casa
E Putin fa molta meno paura dei repubblicani al Senato, dove rischia di insabbiarsi. E c'è scontento anche fra i dem
BELGIO
15 ore
Ritrovato senza vita dopo un mese il soldato "negazionista"
Il 46enne, classificato come potenziale terrorista, si era dato alla macchia dopo aver rubato armi da una base militare
FOTO
BRASILE
18 ore
«Cinquecentomila morti. Ed è colpa sua»
Il presidente Bolsonaro nel mirino delle proteste per aver banalizzato la pandemia di Covid-19.
FOTO
GIAPPONE
19 ore
Il primo Covid positivo alle Olimpiadi di Tokyo
Si tratta di un coach della delegazione dell'Uganda che è stato messo in isolamento con 8 atleti
ITALIA
22 ore
Una corsa contro il tempo per salvare la memoria del ghiaccio
Ice Memory si ripropone di conservare in Antartide preziose "carote patrimonio", un "libro" sulla storia del clima.
ITALIA
1 gior
Perché l'Italia riapre alla doppia dose di AstraZeneca per gli under 60
Il cambio di rotta di ieri del Comitato tecnico scientifico si può spiegare con (almeno) tre motivazioni
IRAN
1 gior
Chi è il nuovo presidente, che sposta l'Iran ancora più a destra
Ex-ministro della Giustizia dal pugno di ferro e conservatore Ebrahim Raisi è stato "scelto" direttamente da Khamenei
RUSSIA
1 gior
Quasi 18mila contagi: il numero più alto dal 31 gennaio
Anche il dato giornaliero dei decessi è il più elevato da oltre tre mesi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile