KEYSTONE
Il chirurgo generale degli Stati Uniti lancia l'allarme: le proteste potrebbero portare a un aumento di casi di Covid-19.
STATI UNITI
03.06.20 - 23:590

Coronavirus, nuovi focolai a causa delle proteste

Il chirurgo generale degli Stati Uniti lancia l'allarme

WASHINGTON - Le proteste che da otto giorno proseguono in quasi tutte le principali città Usa potrebbero scatenare una seconda ondata d'infezioni da coronavirus.

A lanciare l'allarme è il dottor Jerome Adams, che ricopre l'incarico di chirurgo generale degli Stati Uniti. «Sono preoccupato delle ripercussioni sulla salute pubblica sia del razzismo, individuale e istituzionale, sia delle persone che protestano in un modo che è pericoloso per se stessi e per le proprie comunità» si legge su Politico.

Adams afferma che, «in base alle modalità di diffusione del virus, c'è ogni motivo per credere che vedremo nuovi focolai e una nuova ondata di casi». La pandemia non occupa più le prime pagine dei media ma è lungi dall'essere sotto controllo negli Usa: ieri sono stati registrati più di 20mila nuovi positivi e i morti sono stati oltre 1000.

Secondo i dati raccolti dalla Johns Hopkins University, gli Stati Uniti restano di gran lunga la nazione con il maggior numero di casi (oltre 1,83 milioni) e decessi (più di 106mila) al mondo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
1 ora
Melbourne esce dal lockdown "duro"
Oggi nello stato di Victoria non si sono registrati nuovi casi di Covid-19 per la prima volta dal 9 giugno
MONDO
1 ora
«La seconda ondata è più forte della prima»
Nuovo record di casi giornalieri in Russia: sono più di 17mila
FOTO
WASHINGTON
4 ore
Un hotel in cui tutte le donne vorrebbero andare
Entri e sei davanti a 20mila assorbenti. È il tempio dell'uguaglianza e dell'emancipazione, fatto e gestito da donne
STATI UNITI
12 ore
Che colpo per Trump: nuova tregua Armenia-Azerbaigian
I governi dei due Stati s'impegnano a rispettare un "cessate il fuoco" umanitario
STATI UNITI
14 ore
Il virus di nuovo alla Casa Bianca
Cinque membri dello staff del vicepresidente statunitense Mike Pence sono risultati positivi al tampone
ITALIA
17 ore
«La pressione sugli ospedali sta diventando insostenibile»
I Medici ospedalieri italiani lanciano l'allarme: «Il nuovo dpcm potrebbe non bastare».
ITALIA
20 ore
«Non è un coprifuoco»
Il Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte ha presentato le nuove misure che saranno in vigore da domani
ITALIA
1 gior
Nuovo giro di vite in Italia: ristoranti chiusi dalle 18
Firmato questa mattina il nuovo decreto. Le misure saranno in vigore da domani fino al 24 novembre
STATI UNITI
1 gior
«Trump tratta la presidenza come un reality show»
Barack Obama non ha risparmiato accuse all'indirizzo del suo successore alla Casa Bianca.
COREA DEL SUD
1 gior
Samsung: è morto il presidente Lee Kun-hee
È stato l'artefice della trasformazione di Samsung da un'azienda locale a un colosso mondiale.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile