Keystone
STATI UNITI
30.05.20 - 16:270

SpaceX: lancio previsto stasera, nonostante il rischio di maltempo

Se ci fosse un nuovo rinvio, si potrà tentare nuovamente alle 21 di domani

NEW YORK - Confermato per le 21.22 di questa sera il lancio della Crew Dragon, nonostante le probabilità di veder volare la capsula della SpaceX con due uomini a bordo siano ferme da ieri al 50% a causa del maltempo. La Nasa e l'azienda di Elon Musk hanno deciso di accettare il rischio e di procedere comunque al lancio.

«Stiamo andando avanti con il lancio. Le condizioni meteorologiche restano ferme sul 50% di possibilità di cancellazione», ha scritto in un tweet l'amministratore capo della Nasa, Jim Bridenstine. Elon Musk ha rilanciato il tweet nel quale la SpaceX dice che la capsula ha superato tutti i test e che tutti adesso tengono d'occhio le condizioni meteo, il cui aggiornamento è previsto alle 17 svizzere.

Nel caso le condizioni meteo costringessero a un rinvio anche oggi, si potrà tentare nuovamente alle 21 di domani, domenica 31 maggio. Al momento è possibile prevedere un'opportunità di lancio ogni giorno, con un anticipo di 22-23 minuti ogni volta. A dettare i tempi è la velocità di rotazione della Terra, dalla quale dipende la posizione relativa della piattaforma di lancio rispetto alla Stazione Spaziale, alla quale è diretta la Crew Dragon.

Il razzo Falcon 9 e la capsula Crew Dragon sono pronti sulla storica piattaforma 39/A nel Kennedy Space Center a Cape Canaveral (Florida), la stessa dalla quale partivano le missioni Apollo per la Luna e poi gli Space Shuttle che hanno permesso di costruire la stazione spaziale. A bordo ci saranno i veterani della Nasa Doug Hurley (54 anni) e Bob Behnken (50).

La loro missione, chiamata Demo2, è il secondo test della capsula Crew Dragon, che nel marzo 2019 aveva fatto il primo volo di prova senza equipaggio diretta alla Stazione Spaziale. AstroDoug e AstroBehnken adesso dovranno dimostrare definitivamente che la navetta di Elon Musk è in grado di portare uomini in orbita e di restituire agli Stati Uniti la capacità di portare uomini nello spazio che non avevano più dall'uscita di scena dello Shuttle, nel 2011. Sarà anche l'inizio ufficiale dei voli privati con uomini a bordo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
29 min
Altre 200 balene spiaggiate in Tasmania
La maggior parte era morta. Con il ritrovamento di martedì, si tratta del più importante spiaggiamento nello Stato.
STATI UNITI / CINA
45 min
Washington verso il divieto d'importazione dallo Xinjiang
La Camera ha approvato una misura ad hoc per la regione cinese: «Prodotti frutto di lavoro forzato nelle case americane»
THAILANDIA
2 ore
Le professioniste del sesso: «La prostituzione sia depenalizzata»
La legge rende povere le lavoratrici senza tutelarle e non riuscendo a contrastare il fenomeno, secondo gli attivisti
STATI UNITI
9 ore
Un cucciolo spunta tra cenere e lamiere
Il cagnolino, ribattezzato Trooper, ha riportato piccole ustioni, ma è riuscito a sopravvivere all'incendio
FOTO
AUSTRALIA
12 ore
270 balene pilota spiaggiate in Tasmania, 90 sono morte
Le operazioni di salvataggio potrebbero durare per giorni
GERMANIA
13 ore
Deutsche Bank chiuderà più di 100 filiali
L'obiettivo è di arrivare a quota 400
STATI UNITI
14 ore
200mila morti per Covid-19 negli Usa
Il Paese ha il 4% della popolazione mondiale ma il 21% delle vittime dell'epidemia
STATI UNITI
16 ore
Trump, attacco frontale alla Cina
«Ha infettato il mondo» ha dichiarato il presidente statunitense
STATI UNITI
18 ore
La prima donna sulla luna? Il progetto della NASA è pronto
Il piano si chiama Artemis, e prevede l'allunaggio della prima donna sul nostro unico satellite naturale
REGNO UNITO
18 ore
Coronavirus, sei mesi di restrizioni per i britannici
Il primo ministro ha definito la situazione attuale «un pericoloso punto di svolta»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile