Keystone - foto d'archivio
STATI UNITI
28.05.20 - 21:190
Aggiornamento : 23:40

Trump ha firmato l'ordine esecutivo sui social

Il primo commento di Zuckerberg: «Censurare una piattaforma non è la giusta reazione»

WASHINGTON - Donald Trump ha firmato l'ordine esecutivo sui social media, dopo che Twitter ha "corretto" per la prima volta due cinquettii del tycoon che equiparavano il voto per corrispondenza ai brogli. Lo ha reso noto la Casa Bianca. Il presidente statunitense ha spiegato che con il suo provvedimento le piattaforme di networking non avranno più immunità legale contro eventuali cause per i loro contenuti e quando «sopprimono la libertà di espressione sospendendo gli utenti o cancellando i loro post».

La bozza dell'ordine esecutivo anticipata dai media punta a reinterpretare una legge del 1996, la Communications Decency Act, riducendo l'ampia immunità contro eventuali cause garantita dalla sezione 230 ai siti che moderano le loro piattaforme. A farsene carico dovrebbe essere il dipartimento del Commercio e la Federal Trade commission, che tuttavia è un'agenzia federale indipendente. L'ordine argomenta che la protezione si applica alle piattaforme che operano in «buona fede», sostenendo che i social non ne hanno e attuano invece una «censura selettiva».

«In un Paese che ha a lungo amato la libertà di espressione non possiamo consentire che un limitato numero di piattaforme online selezionino personalmente i discorsi cui gli americani possono avere accesso o mettere online», si legge nella bozza. «Questa pratica è fondamentalmente anti americana e anti democratica».

«Devo ancora capire cosa intenda fare l'amministrazione, ma in generale penso che la scelta di un governo di censurare una piattaforma perché è preoccupato della sua censura non sia la giusta reazione», ha commentato il patron di Facebook Mark Zuckerberg alla Fox.

«Una conferenza sulla Cina» - Trump ha anche annunciato che terrà domani, venerdì, una conferenza stampa sulla Cina. Immediata la reazione dei mercati azionari: Wall Street brucia i guadagni che aveva ottenuto in giornata. Quando manca meno di mezz'ora alla chiusura della giornata di contrattazioni il Dow Jones perde lo 0,20% e l'indice S&P500 lo 0,02%. Il Nasdaq guadagna lo 0,12%.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
NORDEST EUROPEO
3 ore
Rubinetti russi agli sgoccioli in una Moldavia sempre più europea
Tra le autorità moldave e la società russa fornitrice di gas Gazprom è scontro totale per un aumento dei prezzi
MONDO
8 ore
Niente più fame nel mondo? Basterebbe il 2% del patrimonio di Elon Musk
Il direttore del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite invita i più ricchi del pianeta a «farsi avanti»
STATI UNITI
11 ore
Di cosa è morto Brian Laundrie? L'autopsia non dà una risposta
La vicenda dei due giovani continua a far parlare di sé, e sono ancora molte le domande senza risposta
FOTO
ITALIA
14 ore
Perché un ciclone ha investito la Sicilia: «Il Mediterraneo è sempre più tropicale»
Cosa si pensa che ci sia dietro al nubifragio che ha devastato Catania e che potrebbe protrarsi fino al fine settimana
TURKMENISTAN
18 ore
Doppio zero. Perché il Covid in Turkmenistan non esiste?
Ufficialmente non sono mai stati registrati casi o decessi. Ma per alcune fonti i morti sarebbero almeno 25'000.
STATI UNITI
1 gior
Ergastolo? El Chapo ha richiesto un nuovo processo
La difesa del narcotrafficante si sta battendo in particolare contro le condizioni di detenzione ai tempi delle udienze
Stati Uniti
1 gior
Ecco perché transizione green non è sinonimo di sicurezza sul lavoro
Dalle miniere di cobalto agli impianti di riciclaggio, passando per i pescatori: i diritti umani nell'economia verde
REGNO UNITO
1 gior
Danni fino a 18 miliardi di sterline da nuove misure anti-Covid
Per questo motivo il governo Johnson non prende in considerazione il Piano B (nonostante quello A non stia funzionando)
STATI UNITI
1 gior
«È uno sforzo coordinato per dipingere una falsa immagine di Facebook»
Per il Ceo della piattaforma social, l'azienda ha una «cultura aperta» e accoglie le «critiche in buona fede»...
CINA
1 gior
Vaccino ai bimbi dai tre anni e lockdown, la stretta cinese
Diversi focolai sono emersi dal 17 ottobre in diverse parti della Cina, a causa di alcuni turisti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile