Keystone
La gente partecipa alla "Feira 16 de julio", a El Alto, in Bolivia.
BOLIVIA
22.05.20 - 20:460

Assembramento da paura: i boliviani non rinunciano alla fiera

Una grandissima affluenza ha reso impossibile rispettare le norme igieniche alla tradizionale "Feira 16 de julio"

EL ALTO - «Il distanziamento sociale non va sicuramente d'accordo con la "Feira 16 de julio"». È così che la televisione boliviana ha introdotto la problematica legata all'enorme assembramento che ha avuto luogo ieri.

Stanno infatti facendo scalpore le foto che ritraggono le persone ammassate che partecipano alla fiera della città di El Alto, nonostante il coronavirus. I media locali parlano di una grande affluenza, con l'80% dei commercianti che sono scesi in strada per prendere il loro posto nell'evento.

'La Feria 16 de julio' è una fiera commerciale, sociale e culturale dove i mercanti si riversano per le strade della parte orientale della città, in particolare la zona definita "16 de julio", al confine con la città di La Paz.

Dalle foto e video realizzati, si nota chiaramente che le norme di «bio-sicurezza», come le definiscono i locali, non sono state affatto rispettate. Si vedono infatti persone che non mantengono la distanza sociale, senza protezioni, e che sono sedute una accanto all'altra, in strada, a mangiare.

Nonostante l'uso delle mascherine e il fatto che alcuni commercianti abbiano implementato sistemi per lavarsi e disinfettarsi le mani, la quantità di gente presente ha reso impossibile il rispetto delle norme, ha spiegato l'emittente boliviana ATB. Tra i problemi, sono stati segnalati anche disagi dal punto di vista dell'igiene e della pulizia.

La fiera è stata autorizzata dalle autorità, ma con delle limitazioni: può aver luogo solo una volta alla settimana (generalmente due) e con il 50% della sua capacità. Questo nonostante El Alto sia una delle città boliviane più colpite dal Covid-19.

In seguito all'episodio di ieri, le autorità dovranno fare ancora più attenzione allo svolgersi della fiera, per evitare la formazione di quello che sembra un vero e proprio terreno fertile per la trasmissione del coronavirus.

Il Paese sudamericano ha superato 5'000 casi, e conta per il momento 268 decessi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 1 anno fa su tio
Niente di strano, in Bolivia ci sono anche i lama (llama) e di conseguenza meno pecore.
Ctg 1 anno fa su tio
Losanna si trova in Svizzera
Roger maids 1 anno fa su tio
Sembra la foce del Cassarate
seo56 1 anno fa su tio
Guardiamo in casa nostra... gli esempi ci sono. Sempre pronti a criticare gli altri...
Canis Majoris 1 anno fa su tio
Mi auguro di non dover leggere tra un paio di settimane: Covid, strage in Bolivia
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
7 ore
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
15 ore
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
1 gior
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
1 gior
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
GERMANIA
1 gior
Il picco delle terapie intensive è previsto per Natale
«Non si può perdere tempo, non bisogna perdere neppure un giorno» secondo il presidente del Robert Koch Institut
SUDAFRICA
1 gior
La quarta ondata si muove più velocemente delle precedenti
L'incidenza dei ricoveri dei bambini sotto i cinque anni di età è inferiore solamente a quella degli over 60
STATI UNITI
1 gior
Nove colpi di pistola ad un disabile, licenziato un agente di polizia
Il 61enne in sedia a rotelle brandiva un coltello, e si stava recando in un centro commerciale
Francia
1 gior
Si candida come presidente: YouTube lo oscura e i media lo denunciano
Il saggista di estrema destra ha violato i diritti di autore e d'immagine. In totale potrebbe dover pagare 400'000 euro
MONDO
1 gior
«Omicron aveva già fatto il giro del mondo»
La virologa dell'università di Berna Hodcroft: «Le restrizioni servono solo a prendere tempo»
SVIZZERA / MONDO
1 gior
Quegli svizzeri con le piantagioni "problematiche"
Public Eye denuncia la situazione gestita dagli uffici di Ginevra e Zugo, e punta il dito contro la politica svizzera.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile