Archivio Keystone
Un visone.
PAESI BASSI
20.05.20 - 17:120

Secondo il Governo olandese, un visone ha passato il Covid-19 a un essere umano

Saranno ora istituiti dei test obbligatori in tutti gli allevamenti del Paese

AMSTERDAM - Le autorità olandesi ritengono che un visone possa aver infettato un essere umano con il Covid-19 e stanno perciò istituendo test obbligatori in tutti gli allevamenti di visoni dei Paesi Bassi.

«Sulla base dei nuovi risultati delle ricerche in corso sulle infezioni da Covid-19 negli allevamenti di visoni (per pellicce), è plausibile che un'infezione sia avvenuta da visone a umano», ha dichiarato il Governo olandese in una dichiarazione rilasciata martedì notte.

Si tratterebbe di un impiegato olandese, risultato positivo al coronavirus, che potrebbe essere stato contagiato dai visoni nell'allevamento in cui lavora. Se fosse confermato, sarebbe il primo caso di trasmissione da animale all'uomo nei Paesi Bassi.

«Da questa ricerca risulta anche che i visoni possono avere il nuovo coronavirus senza mostrare sintomi», il Governo ha detto che determinati test sui visoni saranno estesi a «tutte le fattorie di visoni nei Paesi Bassi», e che «diventerà obbligatorio» effettuarli.

Il Governo sta anche valutando il ruolo dei gatti nella diffusione del virus tra gli allevamenti. «Le ricerche in corso mostrano che i virus in due delle fattorie infette sono molto simili», si legge nella nota, e che il virus del Covid-19 è stato trovato in tre gatti presenti in uno degli allevamenti di visoni.

Oltre a consigliare ai dipendenti di utilizzare l'equipaggiamento protettivo durante il lavoro, il Governo raccomanda quindi alle fattorie di visoni infette di garantire che i gatti non possano entrare o uscire dai locali della fattoria.

Infine, le autorità hanno comunque rassicurato la popolazione che le possibilità di contagio da parte di animali domestici restano basse.

Il mese scorso il portavoce dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Fadela Chaib, ha detto che tutte le prove disponibili al momento mostrano che il Covid-19 sia stato passato all'uomo dai pipistrelli. Tuttavia, gli esperti hanno sempre messo in guardia dal trarre conclusioni affrettate prima di avere informazioni su altri animali che trasmettono il virus agli esseri umani.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
4 ore
Il ritrovamento del piccolo Nicola: «Chiamava la mamma»
Una storia a lieto fine quella del bambino di due anni scomparso a Palazzolo sul Senio. Ma resta il mistero
ITALIA
7 ore
Ddl Zan, Draghi: «Siamo uno stato laico. Il Parlamento è libero»
Il governo italiano, ha detto il "premier", «non entra nel merito della discussione».
UNIONE EUROPEA
8 ore
Incognita Delta: «Entro fine agosto 9 casi su 10»
In Europa la variante indiana galoppa. Il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie mette in guardia
MONDO
9 ore
Allarme ONU sull'emergenza climatica: «È a rischio l'intera umanità»
I toni molto allarmanti di un nuovo rapporto riportano l'attenzione su una minaccia reale ma che ci eravamo dimenticati
EURASIA
11 ore
Mar Nero: bombe e spari d'avvertimento contro una nave britannica
Tensione tra Russia e Regno Unito nel Mar Nero: la nave britannica sarebbe entrata in acque russe
CINA
12 ore
Ultime ore di vita per l'Apple Daily
A partire da mezzanotte il tabloid non aggiornerà più il sito. E quella di domani sarà l'ultima edizione cartacea
GERMANIA / UNGHERIA
14 ore
Dopo la polemica sullo stadio arcobaleno, Orbán annulla la sua presenza alla partita
Normalmente entusiasta spettatore di Euro 2020, il primo ministro ungherese non sarà a Monaco.
INDIA
17 ore
L'india identifica una nuova "variante preoccupante": la Delta Plus
Il virus mutato colpisce in maniera «più violenta» i polmoni ed è potenzialmente resistente agli anticorpi monoclonali.
STATI UNITI
19 ore
«Vorrei quell'arma», a 300'000 americani è stato detto «no»
Gli acquisti bloccati dai "background check" negli Stati Uniti hanno raggiunto una cifra record nel 2020
STATI UNITI
1 gior
Vaccini: Biden non ha centrato l'obiettivo
Solo il 65 per cento di vaccinati a luglio. Ritardi nella campagna americana
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile