keystone-sda.ch / STF (MIGUEL A. LOPES)
+5
PORTOGALLO
03.05.20 - 20:300

Un "box" per vedere i propri cari restando lontani dal virus

Così una casa per anziani di Montijo permette ai propri ospiti di ricevere visite

MONTIJO - La pandemia di coronavirus ha inevitabilmente stravolto la vita di tutti quanti. Sono però le persone appartenenti alle categorie a rischio, in particolare i più anziani, a subire in maggiore misura gli effetti delle restrizioni. Sin dalle prime settimane dell'emergenza, le case per anziani hanno bloccato l'accesso ai visitatori per ridurre al minimo i rischi di contagio. Alcune strutture però hanno trovato soluzioni per permettere agli ospiti di ricevere la visita dei propri cari in tutta sicurezza.

Un caso recente è quello del "box delle emozioni" ideato presso la casa di riposo "União Mutualista Nossa Senhora da Conceição" di Montijo, in Portogallo. Si tratta di una piccola stanza, munita di vetro protettivo e microfoni, che permette di vedersi e chiacchierare rispettando le norme igieniche e di sicurezza.

In questo modo gli ospiti della struttura hanno potuto finalmente incontrare e vedere di persona i propri familiari. Certo, non sarà come scambiarsi un classico abbraccio alla vecchia maniera. Per quello, purtroppo, servirà ancora del tempo. Ma dopo due mesi di sole telefonate, potersi vedere di nuovo - anche solo attraverso il vetro - è di certo una grande emozione. E le foto scattate sul posto lo dimostrano chiaramente.

keystone-sda.ch / STF (MIGUEL A. LOPES)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Elena Luperini 7 mesi fa su fb
Norma Fornoni .....da fare x il futuro.....
Teresa Crameri 7 mesi fa su fb
Sembra che si tengono chiusi come in un Lager
Gabriele Bertaggia 7 mesi fa su fb
Come in carcere quasi...
Isabella Spinella 7 mesi fa su fb
Brunella Nicoletti 7 mesi fa su fb
❤️
Sylvie Knuchel 7 mesi fa su fb
Vergognoso
Elvedina Jakupovic Hodzic 7 mesi fa su fb
♥️
Dany Pellegrini 7 mesi fa su fb
Aprite le visite, poveri anziani 😪
Medico Ticino 7 mesi fa su fb
https://swissrapidtest.company.site/?lang=it&from_admin&vertical=other
Lisa Beltrametti-Stefana 7 mesi fa su fb
Simo Malingamba 7 mesi fa su fb
Alcune case anziani mi pare l'abbiano fatto pure qui, peccato non tutte però, sono 2 mesi che non vedo mio papà 😪
SaBa BaSa 7 mesi fa su fb
Simo Malingamba infatti non tutte le strutture si sono attivate per agevolare questo importante contatto.
La Mimi 7 mesi fa su fb
Cristina Artiglia 7 mesi fa su fb
Ma andate a quel paese ...poveri anziani😪♥️
Ro-Ma Cu 7 mesi fa su fb
Cristina Artiglia poveri anziani cosa, sai per loro è una sofferenza nn vedere la propria fam. in questo modo credimi sn felici
Cristina Artiglia 7 mesi fa su fb
Ro-Ma Cu lo spero 😪😭che sia così
Ro-Ma Cu 7 mesi fa su fb
Cristina Artiglia te l’assicuro io che ci lavoro e i miei pz sn felici anche solo vederli da una finestra
Maik Da Muzzano 7 mesi fa su fb
Cristina Artiglia ma che problemi mentali hai...
Cristina Artiglia 7 mesi fa su fb
Maik Da Muzzano scrivo quello che ho voglia ok ...tu ai problemi mentali non mi risponderesti così!!! Educazione e rispetto
Dany Pellegrini 7 mesi fa su fb
Ro-Ma Cu ma quali felici, loro vogliono vedere i propri cari a tu x tu
Andrea Eglin 7 mesi fa su fb
Lo sapete che è stato fatto anche in Ticino, vero?
Vita Vita 7 mesi fa su fb
Andrea Eglin scusa mi sai dire dove ? In ticino non ho sentito niente :'(
Andrea Eglin 7 mesi fa su fb
Vita Vita al San Carlo a Locarno (avevano fatto un servizio al Quotidiano) e alla Greina a Bellinzona...altre non saprei 😊
Vita Vita 7 mesi fa su fb
Andrea Eglin dovrò a questo punto sentire la struttura interessata.. grazie mille
Manuela Ribeiro 7 mesi fa su fb
Chiara Ottini 7 mesi fa su fb
Quanto amore ♥️♥️
Ernesta Raso 7 mesi fa su fb
♥️
Giusy Rivera' 7 mesi fa su fb
Che tenerezza 🥺
Isabella Spinella 7 mesi fa su fb
Giusy Rivera' vero♥️♥️♥️
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Nata da un embrione congelato... 28 anni fa
Il record precedente, di 25 anni, era stato stabilito nel 2017. Dalla stessa coppia di genitori adottivi
Unione europea
1 ora
L'Ue? «Un matrimonio in crisi, serve un esame di coscienza»
A Mateusz Morawieczki non va giù lo sfogo dell'Unione contro Polonia e Ungheria
STATI UNITI
4 ore
«Restate a casa», disse il sindaco dalla sua vacanza in Messico
Bufera sul sindaco di Austin, in Texas, molto attivo nell'esortare al rispetto delle raccomandazioni.
MONDO
4 ore
È TikTok il social dell'anno
Tuttavia, negli Stati Uniti, lo scontro con la Cina sta ancora tenendo l'app musicale sulle spine
STATI UNITI
6 ore
È già iniziato il pressing della Cina sul team di Biden
Lo sostiene l'intelligence Usa che ha parlato di spionaggio e campagne d'influenza di Pechino negli States
ITALIA
8 ore
Natale blindato, Conte firma stasera
Le conferme: regioni "chiuse" dal 21 dicembre al 6 gennaio. Blindati il 25 e 26 dicembre e Capodanno
EUROPA
9 ore
I "rifiuti d'oro" del Covid
Una maxi-operazione dell'Europol su scala europea ha portato a oltre 100 arresti
EUROPA
17 ore
EasyJet: bagaglio a mano? Presto solo uno zainetto
Da febbraio si potrà portare in cabina solo una piccola borsa da tenere sotto il sedile
BIELORUSSIA / LITUANIA
18 ore
«Quella centrale nucleare non rispetta gli standard internazionali»
La Lituania è preoccupata della gestione bielorussia della nuova centrale nucleare di Astravyets
MONDO
18 ore
L'Onu rimuove la cannabis dalla lista dei narcotici più pericolosi
Nella stessa tabella figuravano anche eroina e cocaina
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile