deposit
DAL MONDO
29.04.20 - 19:030

Covid-19, ecco il punto sui vaccini

Ce ne sono 90 in fase di sviluppo. La rivista Nature li ha passati in rassegna

LONDRA - Oltre 90 possibili vaccini contro il Covid-19 sono in fase di sviluppo in tutto il mondo, usando diverse tecnologie, alcune delle quali mai provate prima. Complessivamente sono otto le strategie seguite nel mondo a tale scopo e almeno sei gruppi di ricerca hanno già iniziato i test di sicurezza nell'uomo, mentre altri sugli animali. A fare il punto è la rivista Nature.

Di base tutti i vaccini espongono il corpo ad un antigene che non causa la malattia, ma provoca una risposta immunitaria capace di bloccare o uccidere il virus se la persona viene contagiata. Almeno sette gruppi di ricerca stanno lavorando a vaccini usando il virus Sars-Cov-2 in forma indebolita o inattivata. Molti di quelli esistenti funzionano così, come quello contro morbillo e polio, ma richiedono parecchi test di sicurezza.

Un'altra strategia, tentata da 25 gruppi di ricerca, è quella dei vaccini con vettori virali. Un virus, come quello del morbillo o l'adenovirus (in forma indebolita, per non causare la malattia), viene cioè geneticamente programmato per produrre le proteine del coronavirus nel corpo. Ce ne sono di due tipi: quelli che possono replicarsi all'interno delle cellule e quelli che non riescono a farlo perché i loro geni chiave sono stati disattivati.

Poi ci sono i vaccini che usano materiale genetico. Almeno 25 gruppi di ricercatori stanno usando istruzioni genetiche (sotto forma di Dna o Rna) per una proteina di coronavirus che induce una risposta immunitaria. Il materiale genetico viene inserito nelle cellule umane, che producono in serie copie della proteina del virus.

L'altra strada che si è percorsa è quella dei vaccini basati sulle proteine. Molti ricercatori vogliono iniettare direttamente nell'organismo le proteine del coronavirus, o loro frammenti o del loro involucro che imita il rivestimento esterno del virus. Le aziende invece lavorano partendo da piccoli studi su animali e persone, seguiti da studi più vasti per determinare se il vaccino genera una risposta immunitaria. Passaggi che si sta cercando di accelerare, per avere un vaccino pronto in 18 mesi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
10 min
Robert Koch Institut: vaccino entro l'autunno... anzi no
L'istituto ha prima pubblicato un documento a sostegno di un vaccino entro l'autunno, per poi rimuoverlo
ITALIA
56 min
Anziano scompare per tre giorni, lo ritrovano al cimitero (vivo)
Solo un po' disidratato e confuso, la disavventura a lieto fine di un 84enne del Comasco scomparso questo sabato
SVIZZERA
1 ora
Una buona estate non basta per cancellare il Covid
Non è sufficiente l'aumento dei viaggiatori per le vacanze estive per salvare l'annus horribilis dello scalo zurighese
CINA
2 ore
La Cina ha sospeso i voli di tre compagnie aeree
Compresa Etihad Airlines, il motivo sono troppi passeggeri positivi al Covid-19
SCOZIA
2 ore
È di tre morti il bilancio dell'incidente ferroviario di oggi in Scozia
Causato da uno smottamento sui binari dovuto al maltempo, 6 persone sono rimaste ferite e sono state ospedalizzate
SVEZIA
4 ore
Immunità di gregge? «Obiettivo fallito»
Nonostante la "diffusione controllata" solo il 15% della popolazione ha contratto l'infezione nel paese scandinavo
FOTO
LIBANO
5 ore
Beirut, i selfie di fronte al disastro
Mentre i soccorsi sono ancora impegnati a cercare i dispersi, il luogo della tragedia è già "un'attrazione" per turisti
GERMANIA
6 ore
Coronavirus: nuovi crediti statali per Tui
Gli azionisti hanno reagito con entusiasmo al miliardario sostegno aggiuntivo per la compagnia turistica.
SCOZIA
7 ore
Scozia: deragliato un treno in un grave incidente ferroviario
È successo a Stonehaven, nell'Aberdeenshire. Sul posto diverse ambulanze, si parla di almeno un morto
STATI UNITI
8 ore
Twitter: risposte ai tweet bloccate contro odio e bullismo
Il social permette ora di decidere chi può commentare i post: «Alcuni si sentono più sicuri così».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile