Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (WAEL HAMZEH)
LIBANO
28.04.20 - 10:110

Scontri per il carovita: un morto

Manifestazioni nella città portuale di Tripoli. L'esercito è intervenuto per disperdere i dimostranti.

TRIPOLI - Violente proteste e scontri tra manifestanti ed esercito si sono verificati nelle ultime ore a Tripoli, nel nord del Libano, e nelle cittadine della sua periferia settentrionale nel contesto dell'esasperazione popolare per il carovita e la corruzione politica.

L'agenzia governativa libanese Nna parlava inizialmente di sei feriti e di diversi distributori automatici e sedi di banche danneggiati sia a Tripoli sia nelle località vicine. Un giovane libanese è morto stamani in ospedale a seguito delle lesioni riportate.

L'esercito è intervenuto per disperdere i dimostranti, che hanno lanciato bombe carta e bottiglie incendiarie. Tripoli è da mesi uno degli epicentri delle proteste popolari scoppiate senza precedenti nel paese a ottobre scorso.

Dopo che domenica scorsa un ordigno esplosivo aveva danneggiato la sede di un istituto di credito nella cittadina meridionale di Bint Jbeil, la rabbia popolare si è scagliata a Tripoli contro le banche, percepite come responsabili del rincaro dei prezzi dopo aver deciso di limitare da novembre scorso il prelievo dei dollari statunitense.

La valuta americana è stata fino all'autunno scorso e per più di 20 anni usata in ogni tipo di transazione commerciale alla pari della lira libanese. Questa nel corso di pochi mesi ha visto crollare il suo valore (da 1'500 a 4'000 lire per un dollaro). A marzo, il governo ha ufficialmente ammesso il default finanziario del paese.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
L'auto piomba nel cortile dell'asilo, morto un bimbo
Altri sei piccoli sono rimasti feriti nell'incidente e sono ricoverati in ospedale, di cui uno in prognosi riservata
SPAGNA
3 ore
Rilevati 20 casi di vaiolo delle scimmie, «basse probabilità di diffusione»
I tre focolai riguardano soprattutto uomini che si identificano come gay, bisessuali o uomini hanno rapporti con uomini
REGNO UNITO
6 ore
Inflazione alle stelle in Regno Unito, un inglese su quattro salta i pasti
Con un'inflazione superiore al 9% molte le famiglie, e le aziende, alla canna del gas. Londra però indugia
MOLDAVIA
9 ore
«Qualcuno vuole trascinarci in una guerra indesiderata»
La premier moldava Natalia Gavrilita su neutralità, le bombe in Transnistria e le tensioni nel Paese
INDIA
13 ore
«Sorvegliati a ogni passo, anche a far la spesa»
Kashmir: gli occhi del Governo hanno raggiunto tutte le attività commerciali, a spese dei negozianti
REGNO UNITO
17 ore
Sui pescherecci britannici che diventano prigioni
L'industria del pesce si avvale di un visto che non permette ai lavoratori migranti di licenziarsi o di scendere a terra
REGNO UNITO
1 gior
Una morte su sei è causata dall'inquinamento
Nel 2019 nove milioni di persone sono morte a causa dell'aria tossica. «Chiediamo una transizione rapida e massiccia»
MONDO
1 gior
2020-21: l'Oms non ha lottato solo contro il Covid-19
L'impegno gigantesco per fronteggiare il coronavirus non ha impedito i successi in altri ambiti
AFGHANISTAN
1 gior
I Talebani e quei passi indietro sempre più grandi
Alcuni dipartimenti governativi sono stati eliminati, a causa della difficile situazione economica
VIDEO
CITTÀ DEL VATICANO
1 gior
«Fine regno» e pre conclave. Perché si parla del "dopo Bergoglio"?
Il ginocchio del Papa. Il toto-nomi dei papabili. La paura di arrivare impreparati alla Sede Vacante. Facciamo il punto
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile