Archivio Keystone
CINA
19.04.20 - 13:070

«Non è possibile che il coronavirus provenga dal nostro laboratorio a Wuhan»

Il Direttore dell'Istituto ha rispedito le accuse statunitensi al mittente

WUHAN - Il Direttore dell'Istituto di virologia della città di Wuhan ha respinto le accuse americane secondo cui il nuovo coronavirus avrebbe potuto avere origine nel suo laboratorio.

«Non è possibile che il virus provenga dalla nostra struttura», ha dichiarato Yuan Zhiming in un'intervista alla televisione di stato trasmessa domenica dai media cinesi. «Sappiamo esattamente quali sono le ricerche sui virus in corso all'istituto e come vengono gestiti i virus e i campioni», ha detto, aggiungendo che nessuno nel suo laboratorio è stato infettato dal virus Sars-CoV-2.

È comprensibile che l'esistenza del suo laboratorio a Wuhan, il luogo di origine della pandemia, susciti eventuali associazioni nelle persone. «Ma è un male che alcuni cerchino di trarre la gente in inganno», ha continuato Yuan Zhiming.

Anche il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva precedentemente ripreso la teoria che circolava negli Stati Uniti secondo la quale il virus avrebbe potuto avere origine dal laboratorio di Wuhan. «So che una simile eventualità è impossibile» ha ribadito Zhiming, non ci sono prove e «si basa interamente sulla speculazione».

Il Direttore della struttura si è anche espresso a riguardo della teoria, già più volte respinta dagli scienziati, che il virus sia stato creato in laboratorio. «Non c'è alcuna prova che dimostri che il virus abbia tracce artificiali o sintetiche». Secondo le conoscenze attuali il nuovo coronavirus, come il virus della SARS nel 2002, ha avuto origine da un mercato animale, nel quale sono comparse le prime infezioni.

Gli esperti ipotizzano che il virus del Covid-19 abbia avuto origine dai pipistrelli, ma anche che possa essere stato diffuso attraverso altri animali.

L'istituto, lo ricordiamo, aveva già respinto la teoria a febbraio, dicendo di aver condiviso tutte le informazioni sull'agente patogeno con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Tuttavia, le dichiarazioni provenienti dagli Stati Uniti (il Segretario di Stato Mike Pompeo ha detto che è in corso un'«indagine completa» sull'origine del virus) hanno riacceso il dibattito nell'opinione pubblica, spingendo il Direttore del laboratorio a chiarire di nuovo la propria posizione in merito.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas 7 mesi fa su tio
Certo che no; quando mai i cinesi mentono
Lorella Romanelli 7 mesi fa su fb
Un giorno chiesi all’’oste Buono il vino? Lui rispose si Ma era aceto
Federico Anderegg 7 mesi fa su fb
Antonella Mazzocchi 7 mesi fa su fb
Secondo voi il direttore del laboratorio nella Cina comunista può mai dire la verità?
Agata Di Mauro 7 mesi fa su fb
Sarà impossibile sapere la verità!
Mara Athena 7 mesi fa su fb
Bisognava coprire il buco dell’AVS... 😅 Scherzo ovviamente
Malati Vascolari 7 mesi fa su fb
Di impossibile c'è solo la resurrezione ma qualcuno ci crede comunque 😉
Michele Dotta 7 mesi fa su fb
... e voi credete ai cinesi che sono maestri a mascherare i loro disastri? io invece sono convinto che vi sia stata una fuga da un laboratorio militare segreto ... tra qualche mese la verità verrà a galla
Cinzia Naciti Fattorini 7 mesi fa su fb
Mo ce lo vengono a dire a noi..... Ci sono troppe cose che non tornano... Non sapremo mai la verità
Alessandro Ale Marra 7 mesi fa su fb
rimarrà un grande mistero, ci sono trilioni di dollari in ballo, se pure fosse vero, la Cina dovrebbe dichiarare bancarotta totale, non potrebbe mai risarcire il danno, avrebbe quasi oscurato i crimini nazisti, quasi, non penso si possa fare, ma...chi sà se lo porta bella tomba se non ha già lasciato questa valle di lacrime
Ro-Ma Cu 7 mesi fa su fb
Oggi cm oggi a mio parere nn ha senso cercare la verità o di chi sia la colpa, (tanto nn lo sapremo mai) ci basta vedere cosa ha provocato, morti, malati, che senso ha sapere, adesso bisogna concentrarsi sulle cure, e di un vaccino.
Fabio Pierino Campana 7 mesi fa su fb
un laboratorio in cina, finanziato dagli americani, con la supervisione degli americani che vanno e vengono, non siamo precipitosi nelle conclusioni, analizzando il materiale proveniente dai contagiati nel mondo, si potrà risalire, come da una foglia si può risalire alla base del tronco.
Toad MisterToad 7 mesi fa su fb
Al mio segnale.. Tutti agenti 👮‍♂️ segreti
Matteo Matteo 7 mesi fa su fb
Toad MisterToad 😂😂😂
VECCHIOTTO 7 mesi fa su tio
E vuoi che ti dicano che è loro?
fromrussiawith<3 7 mesi fa su tio
Sarebbe un grosso sbaglio accantonare l’ipotesi di un virus sfuggito dal laboratorio. Ad un analista consigliano spesso di fare attenzione alle cose troppo perfette. Pure un professore della NTU Fang Chi-tai disse che poteva trattarsi di un virus uscito dal laboratorio Cinese proprio perché il covid19 condivide il 96% di materiale genetico con il virus RaTG13 anch’esso custodito nello stesso laboratorio https://asiatimes.com/2020/02/covid-19-may-be-man-made-claims-taiwan-scholar/ il fatto che il covid19 si trasmette molto più velocemente della SARS, e soprattutto è altamente contagioso prima di manifestare sintomi, a differenza della SARS, lo rende un candidato eccellente per una “bioweapon”. La Svizzera e l’UE cercano di appiattire ogni cosa, come nel caso dell’Iran, dato che in ballo ci sono affari miliardari, e la possibilità di diventare US-indipendente, anche se diventare Cina-dipendente sarebbe catastrofico per la nostra cultura, tuttavia, se dovesse risultare un virus da laboratorio cambierebbe molte cose. Vero o no, il covid19 e la susseguente risposta occidentale, ha reso il bioterrorismo la potenziale arma nro 1 per i terroristi del prossimo futuro, questo, associato ad un’ondata di cyberattack nello stesso periodo.
fromrussiawith<3 7 mesi fa su tio
@fromrussiawith<3 Inoltre, il ricercatore Taiwanese Fang, menziona che 4 aminoacidi della sequenza del covid19 non esistono in altri coronaviruses, e sembrano essere questi a rendere il covid19 altamente contagioso; 4 aminoacidi che secondo il ricercatore Taiwanese avrebbero potuto benissimo essere stati aggiunti artificialmente proprio per renderlo più contagioso
Natalino Ruzza 7 mesi fa su fb
E solo una questione Economica
seo56 7 mesi fa su tio
Fidarsi dei cinesi é come credere al “diavolo” Putin
Andrea Artemio 7 mesi fa su fb
Gira voce che la peste nera è stata creata in un laboratorio segreto in Val di Blenio nel ‘300
Basilio Paleo 7 mesi fa su fb
C’è un livello incredibile.
Roza Gjorgjeva 7 mesi fa su fb
I grandi losano kozae kome ni lasano veleno ingiro
Max Bartolini 7 mesi fa su fb
Eh beh ci mancava che confermasse
Giulia Simeoni 7 mesi fa su fb
Si certo come no! Hanno in laboratorio dove creano virus e armi biologiche, la pandemia inizia proprio da lì e la colo non è la loro 🤣
Jettero Heller 7 mesi fa su fb
Manovra politico-economica americana quella di sputtanare i cinesi? O può essere vero? Magari a tanta gente fa comodo una versione piuttosto che l'altra, c'è sempre la questione d'interesse che ti fa stare da una parte o dall'altra, come per tutte le vicende americane.
Tamara Lunati 7 mesi fa su fb
Jettero Heller buongiorno, scusi ma perché questione di interesse ? Ho sempre pensato che fosse uscito dal laboratorio di Wuhan perché l’alternativa, e cioè che fosse passato dal Pipistrello al serpente e all’uomo la trovo molto improbabile se non impossibile . Questa è la mia opinione e non ne traggo ne beneficio ne altro ... lei cosa pensa ?
Carlo Aiele 7 mesi fa su fb
È stato trump punto e basta ;)
Damiano Iannino Schipilliti 7 mesi fa su fb
Il primo ammalato non è mica stato un tecnico di quel laboratorio?
Jettero Heller 7 mesi fa su fb
Tamara Lunati Si una cosa è pensare, opinioni personali, ecc..., un'altra cosa sono le prove, gli USA dovrebbero saperlo con la loro costituzione, queste accuse sono tattiche, possibili con il lecito sospetto su una questione grave, tanto diplomaticamente fra di loro sono all'abc.
Jettero Heller 7 mesi fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti Se vogliono riescono a farti credere che il primo sia stato un turista portoghese in danimarca per vacanze, non c'è problema.
Amalia Cereghetti 7 mesi fa su fb
Io l'ho penzato
Gianca Meroni G 7 mesi fa su fb
Certo che si.......
jettero 7 mesi fa su tio
In un mondo dove si crede che l'universo è stato creato da un signore, credo che c'è spazio per far credere qualsiasi altra cosa, ergo non lo sapremo mai con certezza.
Luca Civelli 7 mesi fa su fb
Ah beh se lo dice lui...
Edmond Os 7 mesi fa su fb
Esistono sempre tre versioni,la mia,la tua e la verità........
Maurizio Roggero 7 mesi fa su fb
Dicendo che è impossibile perde di credibilità, perché pur remota che sia la possibilità esiste sempre.... Però il laboratorio Natura è miliardi di anni che lavora con un’infinità di virus quindi la probabilità che sia del tutto naturale è molto più elevata...
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Scusa, ma dire che "lui perde credibilità" solo perché "la possibilità esiste sempre" è semplicemente ridicolo. A questa stregua io dico che il virus proviene da... casa tua. E siccome, seppur remota, esiste anche questa possibilità, tu non azzardarti a negarlo se non vuoi perdere credibilità! ;)
Maurizio Roggero 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari finché lo dici tu nulla da obbiettare 😉
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Ti rendi conto che "finché lo dici tu nulla da obbiettare" potrebbe dirlo chiunque a te riguardo al tuo commento, vero? ;)
Maurizio Roggero 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari certamente il mio commento esce dal mio pensiero ed ognuno è libero di farne ciò che vuole 😉
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Il fatto che chiunque possa dire qualsiasi cosa gli passi per la testa e ognuno sia "libero di farne ciò che vuole" non è un alibi per smettere di ragionare o di usare il buonsenso...
Maurizio Roggero 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari beh il 90% dei social pare che usi proprio questo alibi... 😉
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Beh, su questo siamo perfettamente d'accordo... ma ciò a sua volta non è un alibi per fare lo stesso, continuando a non rispondere nel merito, nevvero? ;)
Maurizio Roggero 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari troveremo un alibi anche per questo non preoccuparti 😉
Lorella Romanelli 7 mesi fa su fb
Maurizio Roggero ho pensato proprio la stessa cosa
Marco D'Alessandro 7 mesi fa su fb
Ma secondo voi potrebbero mai ammetterlo! Il mondo è pieno di false verità! L'unione sovietica cercò di nascondere chernobyl, l'Italia cerco di nascondere abbattimento aereo di Ustica, quindi figuriamoci se non nascondono la verità sul Covid-19.
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Bella teoria. Peccato che neghi sé stessa. Infatti, in base all'ipotesi per cui "non potrebbero mai ammetterlo", sostanzialmente si nega la possibilità che non ci sia proprio nulla da ammettere. Possibilità più che concreta, se non si hanno occhi e orecchie foderati di... slogan.
Marco D'Alessandro 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari il problema non è dei cinesi, il confessare non gli darebbe alcun vantaggio, è l'accusa che deve portare le prove. Quindi il governo cinese fa sua la teoria del "negare il negabile" e lascia ad esempio agli americani il lavoro complicato di trovare le prove.
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Marco D'Alessandro Vedi? Dici che il problema non è dei cinesi ma intanto il tuo ragionamento continua a implicare che ci sia qualcosa da confessare / negare / provare...
Sandro Giovanni Sertori 7 mesi fa su fb
Tutti i Virus partono da un grande serbatoio a wet Market SARS e Coronavirus sono partiti dal grande macello di animali vivi e poi ammazzati 😡😡😡😡!!!!
Runa Shoufani 7 mesi fa su fb
Che commenti assurdi state facendo...non sappiamo e forse non sapremo mai da dove arriva questo virus. Ma cosa cambia? I morti sono stati sia cinesi, che europei che altro. Non sempre tutto ha un colpevole.
Carlo Aiele 7 mesi fa su fb
Runa Shoufani torri gemelle = 3 mila morti! Chi le ha buttate giu ??? L'America.. frega niente dei morti.... se fanno soldi.
Meg Pev 7 mesi fa su fb
Che inizino a piantarla di creare virus utili soloa fare danni chiudete sti laboratori o per lo meno limitatevi alla scienza utile all essere umano, cosi come mangiare ogni animale in condizioni igieniche da schifo! In ogni caso anche se sia partito dal commercio le responsabilità ci sono igualmente
Patrizio Beccarini 7 mesi fa su fb
Meg Pev guardi che questi laboratori servono apposta per studiare i virus per poi agire piu rapidamente con vaccini e medicamenti... se no altro che 1/2 anni...
Patrizio Beccarini 7 mesi fa su fb
Meg Pev eh no, comunque è un virus “naturale” e non creato dall uomo... è stato già provato piu di un mese fa...
Meg Pev 7 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini si certo, peccato che è stato anche detto che vengono cresti virus pericolosi di utilita pari a 0, se non un pericolo! Gia da anni che si fa polemica in merito a certi laboratori, ed io non mi riferisco a tutti ovviamente ;)
Nadia Conte 7 mesi fa su fb
Adesso trovate un vaccino !!! Qui la gente sta morendoooo !!!
Anders Carlström 7 mesi fa su fb
Mah, la verità non si saprà mai, magari è giusta la versione ufficiale, oppure probabilmente saranno stati li aglieni 👽🛸 !!
Bia Rebu 7 mesi fa su fb
Non ci crederemo mai! Questo virus non é prodotto dalla natura!
Manuela Molteni 7 mesi fa su fb
Sicuramente c’è lo zampino dell’uomo 😩
Marta 7 mesi fa su tio
Forse la verità non si saprà mai. Ma un forte dubbio resterà.
Norma Jean 7 mesi fa su tio
Consiglio: https://youtu.be/0NHgiOmvFeM
Gianluca Zaghini 7 mesi fa su fb
Come al solito grandi onesti nella vera verita'! Si devono solo vergognare dai morti che hanno causato nel mondo intero! 😡 Vergogna!!!!!
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Prima di urlare "Vergogna!!!!!" e lanciare accuse a vanvera non sarebbe il caso di conoscerla per certo, la "vera verità"? O forse tu la conosci? In tal caso, avanti, racconta...
Gianluca Zaghini 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari sono loro i responsabili nulla toglie ogni dubbio! A vanvera parla lei!
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Gianluca Zaghini In che misura, esattamente, siano "loro i responsabili" è ancora da stabilire (e dubito sia, anche minimamente, in grado di farlo tu). Qui oltretutto si tratta di un'accusa ben precisa, a sua volta ancora tutta da dimostrare, quindi di che stiamo parlando? Certo, se la metti sul "come al solito grandi onesti" senza argomentare minimamente nel merito, è facile... Così son capaci tutti: ignoranti, "indinniati" cronici, razzisti e analfabeti funzionali compresi. 😏
Gianluca Zaghini 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari I morti parlano anche in Cina e non lo dico io... La verita' e' solo questa e basta!!!
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Gianluca Zaghini Spiacente, i morti NON parlano affatto, né in Cina né altrove, né letteralmente né in senso figurato. Ma se per te "La verita' e' solo questa e basta!!!", ok! Contento tu... 😂
Gianluca Zaghini 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari infatti si... I morti me li sono inventati io vero?
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Gianluca Zaghini No, tu ti stai solo inventando che ci sia una relazione diretta tra "i morti" e la responsabilità / colpa / disonestà dei cinesi. 🙄 Ma, ripeto, va bene: se ci tieni tanto, continua pure a pensarlo... 😊
Gianluca Zaghini 7 mesi fa su fb
Nadine Ferrari stai pur tranquilla che la mia opinione non cambia... I morti confermano xro' e parlano chiaro😉.... Io ho rispetto verso la dignita' dei morti perduti l'ho sempre avuta, tu non credo che l'hai...
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Gianluca Zaghini Sì, sì, certo... 🤦🏻‍♀️
Dora Emma 7 mesi fa su fb
Già perché se così fosse ce lo viene a dire. Così fa la fine di quell altro...
Gianluca Zaghini 7 mesi fa su fb
Dora Emma x l'appunto👍
Ronny Rusca 7 mesi fa su fb
Babbo natale esiste
Giovanni Fioravanti 7 mesi fa su fb
Si che devono dire che sono stati loro?😂😂
Yuri Lexus 7 mesi fa su fb
Solo gli illusi credono ai pipistrelli
Matteo Caiata 7 mesi fa su fb
Impossibile è che la verità verra detta in questo mondo. Ma vedrete... Intanto basta idiozie tipo quelle che sparano per nascondere l'evidente!
Marco Miozzari 7 mesi fa su fb
Sta di fatto che nessuno vuole prendersi la responsabilità, come al solito tutti conigli, vigliacchi
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
Che io sappia, la Cina non ha mai negato le sue responsabilità. Ha sicuramente sottovalutato il problema, ha forse modificato alcune cifre riguardanti i suoi casi e i suoi morti... ma da qui ad ammettere qualsiasi cosa ne passa.
Alice Gatti 7 mesi fa su fb
Grande notizia! Tutti si aspettavano che il direttore del laboratorio avrebbe ammesso la sua colpa. :)
Maurizio Zanta 7 mesi fa su fb
Gli americani A qualcuno la colpa la devono pur dare
Sabrina Musio-Häfliger 7 mesi fa su fb
Mica dicono la verità nn sono cosi scemi...
Shpendd Prekorogja 7 mesi fa su fb
Ma andate a f.....lo X favore, che siamo stanchi 😑, sempre queste malattie vengono dal Cina , è poi soffre il tutto mondo 😡
Livio Marzoli 7 mesi fa su fb
Shpendd Prekorogja sicuramente sono più affidabili i cinesi degli americani ( sono la feccia dell'universo)
Romeo Rossi 7 mesi fa su fb
Shpendd Prekorogja strano che proprio un kosovaro sia così razzista
Damiano Iannino Schipilliti 7 mesi fa su fb
E cosa vi aspettavate che facesse il mea culpa? Dai cinesi che nascondono anche le evidenze?
Fabiola Marin 7 mesi fa su fb
Non lo dicono solo gli US,lo afferma anche il premio nobel Luc Montagnier
Nadine Ferrari 7 mesi fa su fb
«[...] È vero: Montagnier è un premio Nobel. E' quello che ha co-scoperto il virus HIV come causa dell'AIDS. Perciò, essendo un premio Nobel, gli va dato tutto il credito del mondo. Ad esempio lui sostiene che l'AIDS si potrebbe eradicare instaurando una buona flora intestinale, mangiando bene e mantenendo una buona igiene personale. Che è curioso, se ci pensate: a Wuhan, secondo lui, un laboratorio lavora da anni per trovare la cura all'AIDS, quando invece basterebbe, sempre secondo lui, lavarsi bene e mangiare bene. Poi ha sostenuto che l'AIDS si trasmette anche con i baci e gli starnuti - tipo il coronavirus insomma - ed è curioso che non abbia mai portato a sostegno di questa tesi uno straccio di prova documentata; e soprattutto che tutto il mondo non abbia l'AIDS. Quindi ha sostenuto l'acqua ha dei ricordi, ha memoria. Soprattutto di alcune sequenze di DNA di virus e batteri. Per cui dovremmo dedurre, essendo l'acqua sempre quella da miliardi di anni, che ogni volta che beviamo un sorso d'acqua, mandiamo giù anche un po' di peste, di tetano, di AIDS, di Ebola, di tifo, di vaiolo e magari anche di lebbra. Ma ovviamente anche di questo non esiste alcun suo studio che rispetti i criteri più elementari della comunità scientifica. Poi ha sostenuto che il Parkinson e la Sars si potrebbero curare con la Papaya. Ma anche su questo non ha mai pubblicato alcuna ricerca. Ha anche sostenuto durante convegni no-vax che i vaccini potrebbero causare l'autismo. Ma, indovinate un po', anche su questo non ha mai pubblicato alcuna ricerca. [...] Se poi alla teoria "che i poteri forti ci nascondono" ci appiccichi il marchio del Nobel, è tutto più credibile. Già. A tal proposito 35 premi Nobel nel 2012, stanchi di tutte queste uscite di Luc Montagnier, chiesero con una lettera la sua rimozione da direttore di un istituto di ricerca in Camerun. Ecco, se i Nobel hanno sempre ragione a prescindere, allora 35 Nobel valgono più di uno.» [Fonte: Emilio Mola (non un premio Nobel, solo uno che ragiona)]
Fabrizio Nicolucci 7 mesi fa su fb
Ah beh, se lo dicono loro...
Morena Locarno 7 mesi fa su fb
Fabrizio Nicolucci 🤣🤣
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile