Keystone
STATI UNITI
04.04.20 - 08:340
Aggiornamento : 10:06

Numeri negativi da record per gli USA, 1'480 decessi in un giorno solo

Il Presidente Trump: «Non ordinerò la chiusura totale, ogni Governatore sarà libero di decidere per il proprio Stato»

WASHINGTON - Nuovo triste record negli Stati Uniti, dove, secondo i dati della John Hopkins University, le vittime da coronavirus in 24 ore sono state 1480. il più alto numero di morti giornaliere mai registrato in un solo Paese.

In totale i decessi da quando si è diffusa la pandemia nel Paese sono ora 7'406. I casi accertati in tutto il Paese sono invece 274 mila. New York, lo Stato più colpito, raggiunge quota 3'000 morti, il doppio rispetto a tre giorni fa.

Venerdì il Governo ha raccomandato alla gente di coprirsi il volto per strada per rallentare la diffusione del coronavirus. Con il superamento dei record negativi, gli Stati Uniti stanno pian piano diventando il nuovo epicentro della pandemia.

«Lasceremo la decisione sull'ordine ai cittadini di stare a casa ai singoli governatori, Stato per Stato». Ha detto il presidente americano Donald Trump, che ha escluso un ordine dall'alto, a livello nazionale. Questo nonostante le pressioni di molti, anche tra gli esperti che collaborano con la Casa Bianca come Anthony Fauci. «In Italia e Spagna è diverso - ha aggiunto - loro hanno un problema più grande».

Proprio con Fauci, super esperto della task force anti-coronavirus, Trump avrebbe avuto un nuovo scontro dietro le quinte. Il virologo sarebbe stato escluso all'ultimo minuto dal briefing quotidiano con la stampa dopo gli ennesimi attriti tra la linea dura contro il virus suggerita da Fauci e la linea più lassista del tycoon.

Le ultime frizioni si sarebbero consumate dopo il pressing del virologo affinché il presidente raccomandi a tutti gli americani di stare a casa, indipendentemente da quanto deciso dai singoli Stati. Poi il nodo della mascherine, con le autorità sanitarie federali che raccomandano a tutti gli americani di indossarle e il tycoon che minimizza la misura stressando il fatto della volontarietà.

«Non credo che io userò la mascherina», ha infatti affermato Trump, dopo aver ripetuto più volte che la raccomandazione è su base volontaria. «Potere farlo, potete non farlo, è solo una raccomandazione», ha aggiunto. Interrogato sull'assenza di Fauci, Trump ha risposto stizzito: «Non lo so! Ogni volta che non è qui i fake media mi chiedono di lui....».

Intanto, il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha chiesto al Presidente di reclutare personale medico in tutto il Paese per venire in soccorso della grave situazione nella Grande Mela. «Le vite da salvare sono qui», ha detto de Blasio, che ha domandato anche di coinvolgere l'esercito.

Gli americani si stanno preparando al peggio e stanno costruendo ospedali da campo da Los Angeles a Miami, con migliaia di nuovi posti letto a disposizione dei malati. La nave ospedale Comfort, capace di raccogliere 1'000 persone, ha iniziato ieri ad accogliere i primi pazienti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Billy Fully HD 4 mesi fa su fb
easy...domani o dopo ordinera il blocco totale...
Jasmin Gygax 4 mesi fa su fb
Oramai il presidente non capisce nulla..pora Usa..deve fare lockdown dappertutto, altrimenti sarà una strage
Galium 4 mesi fa su tio
Non entro nel merito della polemica tra tifosi e detrattori di Trump. Resta il fatto che gli Stati Uniti hanno goduto di un largo vantaggio temporale, in quanto sono stati l'ultima area colpita dalla pandemia. Ciononostante si trovano più in difficoltà di altri paesi meno avanzati tecnologicamente. Questo la dice lunga sulle carenze del sistema sanitario e sulle contraddizioni della politica americana in generale.
pulp 4 mesi fa su tio
Sono in ritardo rispetto all'Europa...sarà durissima negli States...
miba 4 mesi fa su tio
....e negli USA se ti ammali di covid19, non sei assicurato e devi essere ricoverato in ospedale devi pagare 35.000 dollari...e la fonte è il Time, non Russia Today...
Jonathan Traversi 4 mesi fa su fb
Paese-continente. Sommiamo le morti in Europa e siamo messi molto peggio
Paolo Pinoli 4 mesi fa su fb
Jonathan Traversi al momento, vediamo tra un mese.
Paolo Bianchi 4 mesi fa su fb
Considera che: - sono come minimo 2 settimane in dietro - la metà dei casi sono a New York - la densità della popolazione é 1/3 che in Europa, con distanze ben maggiori tra le città (ci`che ritarda la diffusione del virus) Non mi azzarderei a dire che son messi meglio
Elisabetta Farolfi 4 mesi fa su fb
Paolo Bianchi esatto. Dei veri paragoni parziali potremo farli quando tutti i paesi avranno toccato il picco. E finali a pandemia sconfitta. Sperando sia presto.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
18 min
New York Times: il web supera la carta
Non era mai successo: i profitti dell'edizione digitale superano quelli della versione cartacea
LIBANO
2 ore
Da "Svizzera del Medio Oriente" a "Nuovo Afghanistan"
Dopo i fasti degli anni '70, il Libano è diventato un Stato al collasso.
FOTO
LIBANO
3 ore
L'avviso sei mesi fa: «Potrebbe esplodere tutto»
Le indagini sul disastro avvenuto nella capitale libanese indicano per ora la negligenza quale causa principale
GERMANIA
4 ore
Una stretta agli spot del "junk food"
I Verdi tedeschi chiedono una limitazione delle pubblicità: dovrebbero essere ammesse solo alla sera
GERMANIA
4 ore
In volo con le ossa del marito in valigia
La donna è stata fermata lunedì all'aeroporto di Monaco. Il trasporto però era in regola
MONDO
6 ore
Google Play Music chiuderà i battenti a ottobre
Gli utenti avranno tempo fino a dicembre per trasferire le proprie librerie musicali su YouTube Music o altrove
LIBANO
6 ore
«Da solo il Libano non ce la fa, distruzione e desolazione ovunque»
Bechara Boutros Raï invoca l'aiuto del mondo. Il Paese è già piegato: «Vi abbiamo regalato l'alfabeto».
LIBANO
8 ore
«Non c'era solo nitrato di ammonio»
La Ue attiva la protezione civile, Macron domani sarà in Libano
ITALIA
8 ore
Ryanair «viola le norme anti Covid-19»
Se la compagnia non porrà rimedio Enac imporrà «la sospensione di ogni attività di trasporto negli scali nazionali»
FOTO
LIBANO
10 ore
Beirut, un pericolo noto da oltre 6 anni
Il carico che ha alimentato la devastante esplosione si trovava nell'hangar dal settembre del 2013
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile