Keystone
ITALIA
31.03.20 - 23:000

Proibito uscire senza mascherina, se si viene beccati, multa istantanea

Succede nel Paese di Trino, vicino a Vercelli, in Piemonte

TRINO - Il sindaco di Trino (Vercelli), Daniele Pane, è deciso a combattere il coronavirus nel suo Paese, e ha così rilasciato un'ordinanza che obbliga i cittadini a utilizzare la mascherina quando si esce di casa.

L'obiettivo è quello di far assorbire, immediatamente e del tutto, le note goccioline salivari provenienti da tosse, starnuti o dalla semplice conversazione. Tali goccioline, lo ricordiamo, sono state indicate da molti esperti come una delle principali vie di contagio da Covid-19.

Nel caso di contravvenzione, se si viene beccati ad effettuare spostamenti senza mascherina, scatta la multa: che può spaziare dai 25 ai 250 euro. La misura è obbligatoria anche per tutti coloro che lavorano in piccole attività commerciali ed esercizi pubblici.

Se qualcuno arriva da un altro comune, in cui non c'è stata una distribuzione di mascherine, rimane l'obbligo di coprire il proprio volto (si parla di naso e bocca) con un'altra protezione, che può essere una sciarpa o un foulard, altrimenti si incorre lo stesso nel rischio di una sanzione.

La stessa misura è stata presa anche ad Acqui Terme: è prevista una multa di 50 euro a chi viene visto in giro senza mascherina. Nel caso del comune in provincia di Alessandria, se qualcuno non fosse in possesso di una mascherina, può ritirarla gratuitamente alla sede della Protezione civile italiana.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
MIM 1 anno fa su tio
Non è la prima volta che noto che il titolo non rispecchia il testo. Il sito si chiama Ticinonline e pubblica sovente notizie della vicina Repubblica, senza specificarlo nel titolo. I casi son due: o i "giornalisti" sono solo italiani, oppure tentano di diffondere false notizie da noi. Non vedo altre possibilità.
Dioneus 1 anno fa su tio
Ah no pensavo al pesce,ma è notizia di due giorni fa quindi è vera.
Dioneus 1 anno fa su tio
Puzza di pesce...
Mag 1 anno fa su tio
Cosa accade se si elegge lo scemo del villaggio come sindaco?
seo56 1 anno fa su tio
Se lo Stato le mette a disposizione non ci sono problemi!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
NUOVA GUINEA
15 min
Pirati del mare, criminali armati fino ai denti
Agiscono perché agevolati dalla polizia corrotta e da chi detiene il potere. Ecco dove non andare mai per mare
REGNO UNITO
10 ore
Delta, zero restrizioni... e così i contagi oltremanica volano
Il Regno Unito registra in media 40mila nuovi casi al giorno. La situazione ospedaliera resta però sotto controllo
Cina
14 ore
La Cina vola intorno al mondo, ma nessuno lo sapeva
Il governo Biden teme un dispiegamento delle forze. Diversa la musica da Pechino: «Non stiamo attaccando nessuno»
ITALIA
17 ore
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Francia
19 ore
Sessant'anni fa Parigi si svegliò nel sangue
Oggi la Francia commemora un massacro che pochi conoscono e sui cui bisogna fare ancora chiarezza
STATI UNITI
21 ore
L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus
Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo
STATI UNITI
21 ore
Bill Clinton ricoverato: presto verrà dimesso
L'ex-presidente era stato ospedalizzato con una certa urgenza settimana scorsa
FOTO
ITALIA
1 gior
"No green pass", nervi tesi a Milano
Cortei, proteste, slogan e qualche scontro con le forze dell'ordine. Migliaia di persone in piazza
STATI UNITI
1 gior
No vax, metà degli agenti di Chicago rischia lo stipendio
La disputa nata tra la linea dura promossa dalla sindaca e i sindacati contrari all'obbligo di mostrare il certificato
FOTO
Italia
1 gior
Proteste contro il fascismo, «è un attacco alla dignità di tutto il Paese»
Centro-sinistra e sindacati chiedono che venga rivista la Costituzione italiana con nuove riforme
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile